Genova, Renzo Piano: "Nuovo ponte sarà d'acciaio, per durare 1000 anni"

L'archietto Renzo Piano presenta il suo progetto per il ponte di Genova: "Dovrà durare mille anni, e non è una battuta. Deve avere una magia, quella di durare mille anni. Una magia fatta di qualità, di eccellenza, di cose ben fatte"

Da Twitter: ‏@GiovanniToti

L'architetto Renzo Piano, senatore a vita, presenta il progetto del nuovo ponte sul torrente Polcevera, a Genova, in sostituzione del Ponte Morandi crollato lo scorso 14 agosto. "Dovrà durare mille anni, e non è una battuta", ha detto Piano, che si è offerto di donare il progetto della nuova infrastruttura. E perché duri tanto, spiega, "dev’essere d’acciaio, perché l’acciaio regge". Piano ha aggiunto che da quel terribile 14 agosto non ha pensato ad altro, sottolineando che "un ponte non deve crollare, non è possibile che accada. C’è il cordoglio, che è molto più profondo dell’elaborazione di un lutto e diventa qualcosa di più, un’essenza della città e per questo il ponte deve avere una magia, quella di durare mille anni. Una magia fatta di qualità, di eccellenza, di cose ben fatte".

Piano presenta il suo progetto nel corso di una conferenza stampa a cui partecipano il governatore della Liguria, Giovanni Toti, e il sindaco di Genova, Marco Bucci. "Da agosto non ho pensato ad altro - rivela il senatore a vita - dopo che Toti e Bucci mi hanno chiesto un contributo, in queste tre settimane un lavoro fatto con l'idea di muoversi con rapidità. Per fare un ponte che deve durare mille anni, sarà credo un ponte di acciaio. Perché l'acciaio ha livelli di protezione eccellenti. Deve essere solido, semplice, ma non nel senso della banalità. Genova ha un carattere ritroso e pudico: deve avere le qualità della normalità, semplicità e durata, ma deve aiutare a elaborare il lutto terribile".

"I muri non si devono costruire - prosegue Piano - e se ci sono vanno demoliti, ma un ponte non deve crollare. C'è il cordoglio, che dura un po' di tempo, ma poi deve trasformarsi, elaborare un lutto. Si metabolizza", aggiunge. "Mille anni non è una metafora", dice Piano. "Il ponte deve avere una magia genovese, diversa, non di gestualità scomposte, ma di qualità, di cose ben fatte".

"Pronto entro novembre 2019"

Si parla già di date. Il nuovo ponte di Genova dovrà essere pronto entro ttobre, al massimo novembre 2019, fa sapere Toti. Il presidente della Liguria ha parole di ringraziamento per Autostrade per l’Italia e per Fincantieri per gli interventi previsti per la demolizione del resto del ponte Morandi e per la ricostruzione della nuova struttura. "La priorità è costruire subito e ridare alla città questo ponte, così che Genova riabbia la sua viabilità piena, con tutti i criteri di sicurezza. Sono certo che entro novembre 2019 potremo avere un ponte sul Polcevera. Non sarà un ponte ’normalè - ha detto il governatore - ma vogliamo che da questa tragedia possa ripartire un pezzo di futuro grande e la città, e il ponte lo deve rappresentare. Un ponte costruito velocemente, realizzato in modo che sia a imperituro ricordo e a sottolineare che non bisogna arrendersi". Genova vuole questo: tornare presto alla normalità, ma senza dimenticare. Diventando, così, un esempio positivo per tutto il Paese.

La gaffe: il plastico si rompe

Ma durante la presentazione l’amministratore delegato di Autostrade, Giovanni Castellucci ha urtato e rotto il plastico realizzato dallo staff dell’architetto genovese per l'occasione. "Porta bene", ha sdrammatizzato Piano

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

agosvac

Ven, 07/09/2018 - 14:47

Più di 2000 anni durano i ponti degli antichi Romani. Quelli in acciaio si arrugginiscono molto prima!!!

Ritratto di mailaico

mailaico

Ven, 07/09/2018 - 15:00

Ah ah ah FALLITI! Ponte d'acciaio ... come l'uomo d'acciaio, superFalliti!

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Ven, 07/09/2018 - 16:00

In più gli vengono messi a disposizione: un coadiutore parlamentare e un assistente parlamentare che costano rispettivamente 2.731 e 2.080 euro. I senatori a vita ci costano 21.850 euro al mese (276.639 euro all'anno ciascuno) e, considerando una normale aspettativa di vita di ameno 11 anni, il "povero" archistar rosso ci costerà oltre 3 milioni di Euro.... senza costare il costo sociale e politico di sempre possibili votazioni da "soccorso rosso" dove il voto dei 5 compagni-imposti-a-vita, come già successo in passato, può far pendere la bilancia dalla solita parte progressista-solidale-democraticamente-anti-Italia grazie a belle personcine non votate da nessuno, "messe lì", e che ci dobbiamo tenere in gobba finché campano. 2 di 3

paco51

Ven, 07/09/2018 - 16:03

ma che c'entra lui? stesse a casa sua, se non invitato!

Darbula

Ven, 07/09/2018 - 16:23

Questi se la suonano e se la cantano ... e non mancano gli applausi ad Autostrade per l'Italia ... Non hanno capito che contano zero.

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Ven, 07/09/2018 - 16:32

Ed ecco il grande archistar, eh già! Il mago tutto d'un pezzo, ricco sfondato e occupatissimo che però si è ben guardato di rifiutare la carica di senatore a vita elargitagli da quell'altro italiano-modello-santo-subito di Napolitano da 65 anni in Parlamento (!!!!!). I senatori a vita ci costano 21.850 euro al mese o 276.639 euro all'anno ciascuno (ovvero lo stipendio di 15 famiglie di lavoratori veri). Un fisso (l'indennità parlamentare) di 5.219 euro al mese, più una diaria fissa di 129 euro e una diaria variabile di 3.370. Il rimborso spese per l'esercizio del mandato, 4.180 euro, il rimborso spese forfettario di 1.650, il rimborso spese per ragioni di servizio (108 euro), rimborso dotazione strumenti informatici (195), assicurazione Rc (312), polizza vita (altri 221 euro), il rimborso di treni, aerei, autostrade, taxi eccetera per un totale di 1.651 euro al mese. 1 di 3

jaguar

Ven, 07/09/2018 - 16:44

C'è un piccolo particolare, un ponte progettato dall'archistar Renzo Piano verrebbe a costare come una manovra finanziaria.

Ritratto di Frank1967

Frank1967

Ven, 07/09/2018 - 17:01

... la grande abbuffata.... come gli avvoltoi su una carogna quando c'è una disgrazia ...

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 07/09/2018 - 17:32

Pur con l'ILVA in funzione, non riusciremo a produrlo in un anno l'acciaio necessario per fare quel ponte!!!! AMEN.

dare 54

Ven, 07/09/2018 - 17:37

Ha ragione. Qualsiasi manufatto in metallo, quando soggetto alle sollecitazioni previste in fase di progetto, e che sia manutenuto appropriatamente, può durare mille anni e più. In Italia la manutenzione è la cenerentola in molti settori. Come il rispetto delle prescrizioni e delle regole.

Ritratto di CLOFR

CLOFR

Ven, 07/09/2018 - 18:05

Mi sembra che il ponte per Nov.2019 non sarà facile da fare. Prima si deve formalizzare con un gruppo competente le Specifiche Tecniche di cosa si vuol fare e penso che ci vorranno almeno 3 mesi. Dopo di ché si deve lanciare un appalto Internazionale che puo' durare anche 6 mesi con un calendario per la costruzione. Infine una Comissione di Esperti dovrà valutare le proposte (almeno 3)e da li ci vorranno altri 3 mesi minimo. Non so quanto ci sia voluto per finalizzare il progetto del ponte Calabria-Sicila

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Ven, 07/09/2018 - 18:15

Non c'è bisogno di sprecare i soldi pagando Renzo Piano, fate fare il progetto al Genio Militare, costerà molto meno e sarà più sicuro!

Ritratto di CLOFR

CLOFR

Ven, 07/09/2018 - 18:52

Mi sembra optimistico Nov.2019. Primo: gruppo esperti deve redigere le Specifiche Tenniche (3mesi min.) Secondo : lancio gara appalto internazionale (6 mesi per rispondere) Terzo: analisi proposte tenniche (6 mesi min.) Quarto: approvazione progetto ( 5 mesi se mdifiche non richieste) Sommando 20 mesi prima di iniziare il primo lavoro senza intralci burocratici. Ci si vede nel 2022 !

euge50

Ven, 07/09/2018 - 18:58

Fate le cose BENE, non sparate cxxxxxe

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 07/09/2018 - 19:05

^°©°^ molto ma molto bene, Sono d'accordo, tutto d'acciaio, inossidabile s'intende e per stare ancora di più sul sicuro a maggior garanzia contro la ruggine tutto placcato d'oro Evvai!!!!

Fjr

Ven, 07/09/2018 - 19:08

Da un'archistar come Renzo Piano mi sarei aspettato come minimo un ponte a levitazione magnetica quelli in ferro li costruivamo già nel secolo scorso ,vedi ponte di Brooklin

Ritratto di CLOFR

CLOFR

Ven, 07/09/2018 - 19:29

1° Commissione Tennica per definire le Speciche Tenniche (6 mesi) 2° Lancio gara APPALTI (6 mesi) 3° Analisi Proposte (5 mesi) 4° Definizione Contratti (Contractor e Sub Contractors) 5° Inizio lavori Durata 2 anni minimo, arrivederci nel 2022

efferaia

Ven, 07/09/2018 - 19:44

Guardate che anche l’acciaio ha una sua vita, e non è millenaria.

Capellonero

Ven, 07/09/2018 - 20:18

Il signor Piano,lo sa che i romani facevano ponti prima di lui???? e ce ne sono ancora molti in uso!!!!!

fft

Ven, 07/09/2018 - 20:35

Il saturato Renzo Piano e' mondialmente riconosciuto come 'Genio' e lei gli sta facendo le pulci su quattro soldi manco fosse un qualsiasi catapultato al senato in forzaer di 'un cospicuo bacino di voti nella sua zona' che parli a malapena l italiano.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Ven, 07/09/2018 - 21:36

"I muri vanno demoliti"? La ringrazio del moralismo, Maestro Piano. Ma cominci, allora, da quelli che, sicuramente, custodiranno gelosamente i Suoi studi e casa Sua!

Mogambo

Ven, 07/09/2018 - 22:39

Un ponte non lo si progetta in una settimana.(lui addirittura ci ha messo meno tempo ancora...)C'è bisogno di un'infinità di calcoli matematici, fisici, meccanici, test su fondazioni e tanto altro ancora, che non c'è spazio qui per elencare.Non diciamo baggianate, un "progetto" alla Piano allora lo faccio anch'io, o con i mattoncini Lego, o con i pennarelli colorati su un foglio...Ahahah ridicoli...

Nico_ita

Ven, 07/09/2018 - 23:01

Personalmente lo ritengo un progetto mediocre cmq meglio che nulla se in questo momento in Italia non riusciamo a fare meglio di così.... Non capisco perchè non si sia pensato a un ponte sospeso o quantomeno strallato per ridurre le pile in un terreno a rischio idrogeoligico e densamente urbanizzato, se un Ingegnere mi legge gradirei risposta tecnica. Spero almeno che l'asfalto sia continuo e senza giunti. L'idea dei 43 lampioni a mio avviso è veramente kitch

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Sab, 08/09/2018 - 00:16

^*@*^ Mi raccomando anzi mi riraccomando cercate di fare il ponte un po’ più velocemente dell’autostrada Salerno Reggio Calabria È !!! Solo un cicinino. Pure allora 50 o 60 anni fa pronosticarono tempi di realizzo veloci con costi accettabili, poi come succede sempre in Italia e in tutti I paesi sottosviluppati i tempi e i costi si sono moltiplicati per 20 abbondante .

Klotz1960

Sab, 08/09/2018 - 02:03

E' gia' tanto che abbia proposto l'acciaio. Architetti e ingegnieri di sinistra in Italia usano il cemento, per risparmiare. Risparmio che poi compensano con i loro onorari.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 08/09/2018 - 02:34

A prescindere la durata di un manufatto sorge il problema della manutenzione e dei tempi necessari per la ricostruzione in modo da limitare i disagi al traffico veicolare vena pulsante dell'economia.

6077

Sab, 08/09/2018 - 07:07

se deve durare mille anni, bisogna farlo di pietra, ispirandosi appunto ai millenni passati. anche lo stile è eterno, al contrario delle futurate moderne.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Sab, 08/09/2018 - 07:33

Con un plastico genere non ti ammettono ai concorsi studenteschi. Manco se ti invitano a partecipare neh.

Duka

Sab, 08/09/2018 - 08:20

Avanti un altro che c'è posto!!!!! Il ponte in acciaio dura 1000 anni? Aggiunga quanto costa in manutenzione per farlo durare tanto oppure stia zitto. Sperando che lasci riposare in pace le povere vittime e non intitoli loro le travi. Di idiozie ne leggiamo già anche troppe

umberto nordio

Sab, 08/09/2018 - 08:42

Si,l'acciaio regge,ma solo se il progetto è buono, la qualità eccellente ,l' esecuzione accurata e la manutenzione attenta e continua.

umberto nordio

Sab, 08/09/2018 - 08:56

Caro"CD clofr", ricominci dal sillabario.

Ritratto di pascariello

pascariello

Sab, 08/09/2018 - 10:12

Figuriamoci se il "compagno" rinunciava a fare politica (Non si devono costruire muri); invece si devono infatti costruire GALERE dove sbattere i responsabili di questa ed altre tragedie annunciate, magari usando il metodo GUARINIELLO (omicidio con DOLO EVENTUALE a seguito di altro reato), a cominciare da quello che rideva tanto dopo aver rotto il modellino. Per lui un bel Castelluccio in cella sarebbe perfetto. Fra l'altro il pronostico "durerà mille anni" mi pare che abbia illustri precedenti come porta sfiga, vedi III° REICH

Ritratto di Albs

Albs

Sab, 08/09/2018 - 10:21

questo è un altro che si crede super, meno male che a smentirlo ci ha pensato l'AD di autostrade!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 08/09/2018 - 11:06

A quanto leggo(l'ultimo commento è delle 10:21),tutti i commenti,sul "soggetto" Piano,sulla scelta di questo "tipo",sui tempi di realizzazione,sulla durata(sparata tipica del "soggetto"),sul progetto,sulla manutenzione,mi trovano d'accordo e perplesso,che ancora una volta,l'Italia non riesca a sganciarsi da certe persone,da certe idee!

cir

Sab, 08/09/2018 - 11:07

un ponte e' una cosa seria . deve essere sotto l'attenzione di gente competente , cosa centra Piano ??