Gesù nero senza Sacra Famiglia: è polemica sul presepe all'asilo

Il singolare presepe è stato allestito in un asilo in provincia di Pordenone. L'ira della Lega: "Solo un'amministrazione di sinistra poteva autorizzarlo"

Si avvicina il Natale e in tutte le scuole docenti e alunni sono alle prese con le decorazioni. Alberi e soprattutto presepi che spesso finiscono per scatenare accese polemiche. Come è successo in provincia di Pordenone. In una scuola dell'infanzia di Azzano Decimo infatti è stato allestito un presepe insolito.

Niente Vergine Maria, non è presente neanche San Giuseppe. Assenti anche il bue e l'asinello. C'è solo il Bambinello. Ma non è la rappresentazione di Gesù che per tradizione viene messa nella magiatoia di Betlemme. Si tratta di un neonato di colore, un Bambinello dalla pelle scura e avvolto in una coperta. Non è finita qui. L'allestimento viene completato da una grande àncora, il sole e le onde del mare.

Un presepe che di tradizionale ha ben poco e che ha subito scatenato l'ira di molti. Come spiega il Gazzettino, il caso è stato segnalato dal consigliere del gruppo Azzano 33082, Massimo Piccini e da altri colleghi della lista che hanno pubblicato la foto del presepe della scuola, suscitando numerosi commenti. "Che pagliacciata", "Non è un presepe questo", "Sempre peggio", hanno scritto gli utenti increduli.

Un presepe che, nelle intenzioni di chi l'ha allestito, dovrebbe far riflettere sull'esperienza che molti migranti affrontano cercando di attraversare il Mar Mediterraneo. Ma l'idea non è piaciuta ai consiglieri comunali di opposizione che hanno visto la rappresentazione come una provocazione. "Solo un'amministrazione di sinistra poteva autorizzare questo presepe. Chi non apprezza, comunica, condivide la nostra storia, la nostra cultura, il sapere da dove veniamo non costruirà mai un futuro", ha tuonato su Facebook il consigliere regionale Fvg della Lega, Ivo Moras. Sul caso è intervenuto anche il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia, Emanuele Loperfido. "Giù le mani dai bimbi - ha dichiarato -. Le provocazioni degli integralisti dell’accoglienza a tutti i costi rimangano distanti dai bambini".

La dirigente scolastica dell'asilo, invece, ha espresso solidarietà a chi ha pensato di realizzare il presepe con Gesù Bambino nero, ricordando il messaggio di solidarietà umana che si intendeva diffondere. Un invito a riflettere arriva anche dal vescovo Giuseppe Pellegrini. "Non vedo alcun problema – ha dichiarato al Messaggero Veneto –. Chissà com’era 2 mila anni fa il colore della pelle di chi nasceva in Palestina. Non esiste una disposizione di come debba essere il Bambin Gesù nel presepe: immagino che, se in una scuola si è scelto di rappresentare il Bambinello così, si sia prima affrontato un percorso sull’integrazione. Il presepe è una rappresentazione materiale, ma è il valore che ci interessa".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

APPARENZINGANNA

Ven, 13/12/2019 - 18:00

Dichiarazione ambigua del vescovo, ai limiti dell'ignoranza, degna del suo Capo.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 13/12/2019 - 18:03

I sinistri,ormai alla canna del gas,devono attaccarsi a questi mezzucci squallidi e oltremodo blasfemi per cercare di essere ancora credibili. Poveracci,mi fanno pena,si stanno arrampicando sugli specchi.....

il sorpasso

Ven, 13/12/2019 - 18:03

Finiamola con queste cxxxxxe: Gesù era bianco e tale deve rimanere!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

agosvac

Ven, 13/12/2019 - 18:08

La cosa che rasenta la blasfemia è che si vuole portare addirittura Gesù in quella schifezza che è la politica. Sarebbe comprensibile che i cristiani africani mettessero in un eventuale presepe un "bambinello" nero. Ma noi siamo in Italia e non si vede il motivo di questa stupidaggine. Se poi vogliamo precisare: Gesù non è nato in Kenya da famiglia keniota, è nato in Palestina da famiglia palestinese, quindi semita. Pertanto di sicuro non poteva essere nero di pelle. Tutto il resto, come detto all'inizio è blasfemia politica.

Tommaso_ve

Ven, 13/12/2019 - 18:10

Eccoli gli antisemiti! Gesù era ebreo, è un fatto storico. Se sei anti Israele, antisemita e tendenzialmente negazionista dell'olocausto quale miglior modo se non mettere un bambino NON EBREO sulla culla?

Una-mattina-mi-...

Ven, 13/12/2019 - 18:18

PRESEPE INTERESSANTISSIMO, DIREI EMBLEMATICO E ANTICIPATORE DEL NOSTRO TRAGICO DESTINO: LA SACRA FAMIGLIA SPARITA, FORSE DEPORTATA IN QUANCHE BUIO SCATOLONE, DOVE CONDIVIDE IL PROPRIO DESTINO CON IL BUE E CON L'ASINELLO, MENTRE GESU' DIVIENE OGGETTO DI SOSTITUZIONE ETNICA, CON L'ABUSIVO CHE SI INSEDIA, E PARE IL CENTRO DI TUTTO E DI TUTTI, SENZA ALTRI PROTAGONISTI AMMESSI AL COSPETTO. GRAZIE DEL NEANCHE TANTO VELATO AVVISO! NE FAREMO TESORO QUANDO SARA' NECESSARIO PENSARE ALLE CONTROMISURE NECESSARIE.

Una-mattina-mi-...

Ven, 13/12/2019 - 18:20

CHIARAMENTE PER IL GESU' CINESE BISOGNERA' ANCORA ASPETTARE

sbrigati

Ven, 13/12/2019 - 18:20

Per queste "brave persone", i migranti meritevoli sono solo quelli africani e che vengono dal mare.

Brutio63

Ven, 13/12/2019 - 18:21

Banda di pirla di quarta classe, nullità in servizio permanente effettivo! Giù le mani dal presepe e dalle tradizioni italiane

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 13/12/2019 - 18:25

Questi vogliono far perdere il piddi' e far vincere i sovranisti per i prossimi 200 anni diteci la verita'..LOL

Giorgio5819

Ven, 13/12/2019 - 18:26

Aberrante schifezza dei collaborazionisti che stanno aiutando una brutta razza ad invaderci subdolamente. La storia vi punirà.

d'annunzianof

Ven, 13/12/2019 - 18:27

E perche` non cinese?! Razzisti! Come lo sapete che duemila anni fa` gli ebri non erano asiatici?

venco

Ven, 13/12/2019 - 18:28

Gesu è nato ebreo bianco, vescovo falso cristiano.

baronemanfredri...

Ven, 13/12/2019 - 18:32

SOLO TRADITORI E CAROGNE IO AGGIUNGO

baronemanfredri...

Ven, 13/12/2019 - 18:36

SE SI VUOLE FARE UN PRESEPE DEL BAMBIN GESU' SI PUO' FARE IN AFRICA PER INDICARE CHE DIO E' PRESENTE IN TUTTO IL MONDO, O COME SI VUOLE DIRE IN TUTTO L'UNIVERSO, PERO' SI DEVE INSEGNARE E DIRE CHE E' NATO IN ISRAELE NELLA TERRA DEI PATRIARCHI, CHE E' STATA LA TERRA DI NASCITA E HA AVUTO INIZIO DELLA RELIGIONE CRISTIANA. PERO' QUESTA SCHIFEZZA E' POLITICA ED UNA MACCHINAZIONE POLITICA NEL CERCARE DI INGANNARE IL POPOLO. COME NON SI PUO' DIMENTICARE CHE HANNO CERCATO I SINISTRI DI INCULCARE CHE GESU' E' NATO DOPO MAOMETTO. DOPO RIVOLTA DEI VERI CATTOLICI E CRISTIANI SONO TORNATI INDIETRO ED HANNO INGOIATO ALTRO VELENO I SINI....STR........ZI

maorichief

Ven, 13/12/2019 - 18:36

Beh? Che c'è di male? A completarlo basterebbe una falce e martello nelle mani del neonato e una mezzaluna invece della cometa. Sarebbe perfetto!

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 13/12/2019 - 18:44

Mamma mia! Sono ossessionati proprio

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 13/12/2019 - 18:44

la sinistra che ha infettato putridamente ogni cosa e purtroppo da decenni la scuola e ora la chiesa va curata con scosse elettriche e lobotomie, oramai e' fuori controllo

APPARENZINGANNA

Ven, 13/12/2019 - 18:44

Pd e vescovo del Friuli sono geniali...per far dar voti alla Lega!

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 13/12/2019 - 18:46

oramai una partre della popolazione, la sinistra, e' completamente marcita, puzza di marcio, decomposizione, ci vorrebbe ro getti di idrante per pulire il nostro paese da questi sozzi

CesareGiulio

Ven, 13/12/2019 - 18:48

Questi personaggi non hanno il diritto di mistificare la tradizione. Si facciano la loro festa e la chiamino come vogliono. Ci mettano dentro anche lenin stalin e bibbiano....ma il presepe non è questo....questo è il solito risultato di mentalita bacate che vogliono sacrificare qualcosa che non gli appartiene a discapito di chi ha il diritto di vivere la tradizione come deve essere. A chi puo dar fastidio la sacra famiglia e relativi animali?... evidentemente solo a loro...

Ritratto di ..repvbbliQetta...

..repvbbliQetta...

Ven, 13/12/2019 - 18:51

gesu nero senza bue ed asinello... bergoglioni pdioti e gretini tutti plaudono all'iniziativa

aldoroma

Ven, 13/12/2019 - 18:52

qui siamo alla pura follia sottomissione TOTALE che schifo

jaguar

Ven, 13/12/2019 - 18:54

Con queste idiozie i sinistri si stanno sotterrando da soli.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 13/12/2019 - 18:56

Poi se davano olio di ricino a queste teste di zucca, la colpa era dei fascisti.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 13/12/2019 - 18:59

Chissà perchè non giallo (cinese) allora. Magari già che ci siamo avvolto con bandiera arcobaleno. E poi che altro.

FedericoMarini

Ven, 13/12/2019 - 19:00

VIVA L’IGNORANZA. NESSUNO RIFLETTE SUL FATTO CHE. GESÙ” ,ESSENDO UN MEDIO-ORIENTALE AVEVA LA PELLE SCURA,PROPRIO COME HANNO LA PELLE SCURA MOLTI IMMIGRATI,QUINDI OFFENDERSI PER UN GESU’ BAMBINO DALLA PELLE PIU’ O MENO SCURA E” SOLTANTO IGNORANZA E STUPIDITÀ’.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Ven, 13/12/2019 - 19:01

Testadure comunisti, come voi non ci sono altri. Era Sindaco Veltroni e a Piazza Navona c'era il presepio fatto dal Comune. Tutti i personaggi neri, non li guardava NESSUNO. Finiranno come i laburisti inglesi

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Ven, 13/12/2019 - 19:10

"Buonanotte" dissi al mio bambino tanto stanco quando il giorno finì. Allora chiese:"Dimmi, papà, la pelle di Dio che colore ha." Di che colore è la pelle di Dio, di che colore è la pelle di Dio, è nera, rossa, gialla, bruna, bianca perché Lui ci vede uguali davanti a sè!...***

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Ven, 13/12/2019 - 19:10

Di già che ci sono, mettano solo due San Giuseppe attorno la culla, così rispetteranno le proprie convinzioni transgender e politically correct.

ItaliaSvegliati

Ven, 13/12/2019 - 19:16

Ci mancano le SARDINE...

mv1297

Ven, 13/12/2019 - 19:16

Il Gesù nei presepi può essere anche di colore ma se così fosse, dove sono Giuseppe e Maria? È questa mancanza che fa rabbrividire, il fatto di annullare la maternità e paternità è il chiaro segnale di come viene (ops!) concepita la famiglia moderna. Se Gesù rappresenta una determinata religione (e quindi un certo limite demografico), la famiglia in sé ha una valenza globale a qualsiasi latitudine. Ma c’é un punto fermo: uno è maschio e l’altro è femmina. Altre rappresentazioni, anche se legali, sono sempre limitate e non concepibili da un certo punto di vista.

routier

Ven, 13/12/2019 - 19:18

Ciò che discrimina non è il colore della pelle bensì il colore dell'anima. Quelle che hanno sviluppato nel malaffare, nella violenza e nell'inosservanza delle leggi, l'arte di sbarcare il lunario, vanno censurate e separate dalle altre così come si fa con il grano ed il loglio.

Surfer67

Ven, 13/12/2019 - 19:19

La nostra cultura... Le nostre credenze... Stanno via via scomparendo lasciando spazio alle future volute da megluo non sapere chi... Il troppo tardi è oramai troppo vicino.

paco51

Ven, 13/12/2019 - 19:20

non so chi sia il fenomeno! ma Gesù è bianco non nero, un fac simile di presepe così si può buttare!

ziobeppe1951

Ven, 13/12/2019 - 19:39

Lo vedo bene con un cammello e un maialino a fianco

honhil

Ven, 13/12/2019 - 19:41

Il vescovo Giuseppe Pellegrini ha messo in soffitta con un colpo solo e la tradizione del Presepe e San Francesco, dato che la prima rappresentazione della Natività della storia risale al 1223 ed è stata realizzata da San Francesco. Ma cosa non si fa per una berretta cardinalizia? Non sarebbe, infatti, il primo vescovo che diventa cardinale dopo una sparata del genere.

Alfa2020

Ven, 13/12/2019 - 19:43

i soliti comunisti digli che fanni schifo e sempre un complimento

maorichief

Ven, 13/12/2019 - 19:46

@ Federico. Un'altro che urla credendo che così le cose che dice siano più intelligenti. Impara l'educazione e scrivi normalmente. Se poi ti fai un giretto in israele noterai che la maggioranza degli israeliani, come pure i palestinesi, hanno la pelle bianca. Se volevi scrivere un inno all'ignoranza, la tua, ci sei riuscito.

buonaparte

Ven, 13/12/2019 - 19:47

QUESTA PRESIDE VA SUBITO SOSPESA . PERCHè QUI NON SI TRATTA DI IDEE PERSONALI ESPRESSE FUORI DALLA SCUOLA COME FATTO DAL PROFESSORE CON HITLER . QUI SI TRATTA DELLA SCUOLA CON TUTTI I BAMBINI. CHE CHI DI DOVERE INTERVENGA PER FERMARE QUESTA VERGOGNA.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Ven, 13/12/2019 - 19:56

"Buonanotte" dissi al mio bambino tanto stanco quando il giorno finì. Allora chiese:"Dimmi, papà, la pelle di Dio che colore ha." Di che colore è la pelle di Dio, di che colore è la pelle di Dio, è nera, rossa, gialla, bruna, bianca perché Lui ci vede uguali davanti a sè!...*** Gli abitanti delle terre del Presepe erano/sono piuttosto olivastri...un Magio era piuttosto nero...un'altro piuttosto scuro...a dire che fosse giudeo e circonciso inquanto ebreo sono stati i nostri??? (chissa' quanti mescolamenti ci sono stati e stanno proseguendo) stessi antenati...sulla Croce i Romani Hanno apposto il cartello INRI...sui vecchi calendari al 1 Gennaio si ricordava la sua circoncisione...dopo 8gg come da norma...e San Pietro l'abbiamo crocifisso "noi" a testa in giù...poi si e' deciso di adorarli...e si e' data la colpa al suo stesso popolo della fine di Gesu'...un capolavoro di crudelta' e cinismo incredibili.

fifaus

Ven, 13/12/2019 - 19:57

baronemanfredri... non solo TRADITORI E CAROGNE , ma anche poltroni insottanati e vigliacchi

ilrompiballe

Ven, 13/12/2019 - 19:57

Preoccuparsi del colore della pelle di Gesù mi sembra superfluo. Mostrare un Gesù nero mi sembra una provocazione. Preoccupiamoci piuttosto di seguire il suo messaggio, se siamo cristiani.

nunavut

Ven, 13/12/2019 - 19:58

Bergoglio ha sentenziato che non era nè bianco nè nero era meticcio, ok tutti a cuccia.U papa non sbaglia mai. Prestate attenzione a quello che ho scritto,prima di scagliarvi contro di me.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Ven, 13/12/2019 - 20:08

Le tonache si inchinano ai nuovi poteri. L'han sempre fatto. Gli invasori sono islamici, tosti e sorretti da una fede granitica. I preti si genuflettono nel nome di una malintesa carità correndo in aiuto di chi aiuto non ha bisogno. Solo alcuni, quelli che ancora hanno la fede, narrano il vangelo come possono e rinnovano gli antichi riti cattolici. Ma ancora per poco mi sa.

Divoll

Ven, 13/12/2019 - 20:14

Tutta questa roba e queste continue provocazioni hanno davvero stancato. Il modo piu' sicuro per allontanare la gente sia dalla chiesa che dalla "accoglienza".

igiulp

Ven, 13/12/2019 - 20:21

Il vescovo? Un dipendente di Francesco che rinnega le fattezze del presepe di San Francesco. Siamo alle comiche.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Ven, 13/12/2019 - 20:22

E SE DIO FOSSE NERO anzi fosse una DONNA NERA COME IL CARBONE? CHE FATE? PIUTTOSTO CHE ACCETTARLA VE NE ANDATE ALL'INFERNO DAL DIAVOLO? "Buonanotte" dissi al mio bambino tanto stanco quando il giorno finì. Allora chiese:"Dimmi, papà, la pelle di Dio che colore ha." Di che colore è la pelle di Dio, di che colore è la pelle di Dio, è nera, rossa, gialla, bruna, bianca perché Lui ci vede uguali davanti a sè!...***

Ritratto di Walhall

Walhall

Ven, 13/12/2019 - 20:27

"Il presepe è una rappresentazione materiale, ma è il valore che ci interessa". Bellissima questa frase perché dice tutto. Infatti il Vaticano è una rappresentazione materiale della divinità, ma ciò che interessa è il valore delle performances della IOR. Naturam expelles furca, tamen usque recurret.

Ritratto di Walhall

Walhall

Ven, 13/12/2019 - 20:27

"Il presepe è una rappresentazione materiale, ma è il valore che ci interessa". Bellissima questa frase perché dice tutto. Infatti il Vaticano è una rappresentazione materiale della divinità, ma ciò che interessa è il valore delle performances della IOR. Naturam expelles furca, tamen usque recurret.

carlo dinelli

Ven, 13/12/2019 - 20:40

Naturalmente l'avvallo non poteva che venire da una donna Kompagna (fin dagli anni '70 le Kompagne sono sempre state inserite in tutti i luoghi della PA) e, chiaramente, il pretonzolo si adegua all'idea progressista.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 13/12/2019 - 20:50

RIMODULANDO UNA VECCHISSIMA CANZONE DA :PITTORE TI VOGLIO PARLARE MENTRE DIPINGI L'ALTARE in PDIOTA TI VOGLIO PARLARE PRIMA DI MANDARTI A CA..RE!!XD

maxfan74

Ven, 13/12/2019 - 20:57

Magari era arrabbiato perché c'è la sinistra al Governo.

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Ven, 13/12/2019 - 21:13

Lucio Flaiano. Ebbe? Pure Achille era nero, come Cesare, D'Artagnan, i Magnifici 7 samurai e poi pistoleros. Maometto no, ohibò!

nopolcorrect

Ven, 13/12/2019 - 21:38

Il Papa stesso ha detto che Gesù era un meticcio e siccome Maria era bianca se ne deduce che Dio Padre è nero e Gesù è un mulatto. E' proprio a queste geniali idee del papampero che si sono ispirati i sinistri che hanno allestito il presepe, tutto teologicamente in regola. Se è in regola con l'intelligenza decidetelo voi.

Zingarettibacia...

Ven, 13/12/2019 - 21:54

Sinistri esibizionisti provocatori e bacati di cervello.

mich123

Ven, 13/12/2019 - 22:25

Il Vescovo sbaglia, deve studiare ancora. Siccome la Madonna ha avuto un'Inseminazione Divina (e nessuno conosce le intenzioni di Dio)il bambino può essere di qualunque razza. Cinese, pellerossa, caucasico ecc ecc. Michelangelo, Leonardo, hanno tutti lavorato di fantasia.

VittorioMar

Ven, 13/12/2019 - 22:53

..quello che infastidisce non E' il COLORE (pensiamo alla Madonna di LORETO !)ma .. si FA' POLITICA IGNORANDO il MESSAGGIO CRISTIANO : DIVIDERE CESARE da DIO ..e non solo ..la strumentalizzazione per altre e false Motivazioni !!.E' una offesa a CRISTO !!!

tosco1

Sab, 14/12/2019 - 00:05

A me pare la classica comica finale.Ora manca solo che qualcuno,uscendo, chiuda la porta.

Abit

Sab, 14/12/2019 - 03:15

Una ennesima fesseria di cui il Direttore della “sQuola” andrà fiero!

Popi46

Sab, 14/12/2019 - 06:44

Esempio concreto del marasma culturale in cui sta affondando l’istituzione scolastica in questo paese

Ritratto di corsarotemplare

corsarotemplare

Sab, 14/12/2019 - 08:43

CHE SCHIFO....abbandoniamo le nostre origini e le nostre usanze per sottometterci a quaelle degli immiganti !!!!

valerie1972

Sab, 14/12/2019 - 08:58

L'imbecillità fatta potere, i testi storici e storiografici dell'antichità ci descrivono ampiamente le caratteristiche fisiche degli abitanti delle zone sotto l'influenza di Roma: 'Chissà com’era 2 mila anni fa il colore della pelle di chi nasceva in Palestina'. E poi sono gli altri che aizzano la pancia del popolino ignorante!

savonarola.it

Sab, 14/12/2019 - 09:02

Con un papa così non ci si può aspettare altro

valerie1972

Sab, 14/12/2019 - 09:03

Demetra, sei il solito guazzabuglio di libercoli e pastrocchi new age; sveglia bimba, ormai l'imbecillismo neo-messianico per la caprificazione delle masse passa per il post-porn e il gender fluid, tu sei indietro come la motrice a carbone!!!

momomomo

Sab, 14/12/2019 - 09:29

..."...Gesù nero senza Sacra Famiglia: è polemica sul presepe all'asilo..."... Vogliono far di tutto perché la gente, stufa di sentire e subire tutte 'ste ...azzate che riguardano, da anni, presepe, festività pasquali o natalizie, arrivi a dire: "Basta, meglio senza presepe, meglio senza recite, meglio senza crocefissi, non ne possiamo più di sentire tutti i santi giorni queste polemiche infantili, sterili, inutili...!!!" 'E questo lo scopo! E tocca a tutti quanti noi impedire che loro scopo venga raggiunto...

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Sab, 14/12/2019 - 14:11

@valerie1972 E In un immenso universo, su un piccolo granello di polvere di stella semispenta (Terra) e ruotante intorno a una insignificante stella (Sole), di una delle infinite galassie dell’infinito; dei mortali “atomi” (uomini), a cui un inspiegabile e o fortuita combinazione di fattori o delle invisibili Divinità hanno donato la preziosa facoltà di meravigliarsi di tutto quello che li circonda, invece che amarsi e rallegrarsi per essere al mondo; che fanno? Trascorrono il loro prezioso tempo ad osservare cosa li differenzia l’uno dall’altro, a mettere barriere e ostacoli contro altri uomini, si accalorano per Dei che non hanno mai visto o idee cangianti proprio come gli uomini stessi e i confini e le bandiere cangianti delle terre che abitano e si danno la morte in nome loro, invece che notare quello che li rende simili ...e non credo sia un problema per la SACRA FAMIGLIA e Gesù essere rappresentati NERO e solo.