Giannino-Paragone, è lite: "Pallista", "Italiani ti pernacchiano"

Il giornalista e il senatore M5s discutono a Circo Massino sulle bollette dell'energia e scoppia il litigio

Giannino-Paragone, è lite: "Pallista", "Italiani ti pernacchiano"

"Pallista", "Gli italiani ti fanno una pernacchia". È stato questo il botta e risposta tra Oscar Giannino e Gianluigi Paragone sulle frequenze radiofoniche di Radio Capital.

La lite a Circo Massimo per colpa delle bollette energetiche e di quest'uscita del senatore del Movimento 5 Stelle: "Ci sono ancora persone che sono convinte che se fanno andare la lavatrice alla sera, invece per colpa della politica tariffaria di Renzi, se tu stai attento a spegnere la luce e a tutte queste cose, non risparmi proprio nulla, perché paghi tutti gli oneri di consumo…".

Il giornalista lo interrompe e lo corregge: "Non è che lo ha deciso solo Renzi […] Comunque anche adesso se fai la lavatrice alla sera consumi di meno…". E il pentastellato controbatte: "A Oscar dà fastidio la verità". E qui Giannini sbotta: "Ma abbi pazienza…! Da quando hai cambiato mestiere la verità è diventata quella che decidi tu, ciao…".

Prima di concludere, c'è tempo di due affondi: "Ti prendi una gran pernacchia se sostieni queste cose", gli rinfaccia Paragone e Giannino ribatte: "Me la prendo perché sono ormai abituati a sentire pallisti come te…".

Commenti