"Greta non va a scuola ed è una disturbata…". La gaffe del leghista Bosco

Umberto Bosco, consigliere della Lega a Bologna, ha condiviso su Facebook un post contro la giovane attivista svedese Greta Thumberg

"Greta non va a scuola ed è una disturbata…". La gaffe del leghista Bosco

"Dite quello che volete su Greta ma chi, meglio di una sedicenne che non va a scuola e che soffre di disturbi pervasivi dello sviluppo, può, nel 2019, rappresentare la sinistra?". La Greta citata è Greta Thumberg la giovane attivista svedese affetta dalla sindrome di Asperger che si batte per il clima e l'ambente. La ragazzina è finita così nel mirino anche di un consigliere leghista di Bologna, Umberto Bosco autore del più che discusso post in questione.

Un post che ha sollevato un mare di polemiche, che hanno costretto lo stesso esponente del Carroccio a fare marcia indietro, provandoci a mettere una pezza: "Comunque, ragazzi, è una battuta, non un comunicato politico. Non so nulla di Asperger e autismo e non voglio insegnare nulla a nessuno. Ho solo fatto una battuta sulla sinistra e il suo disperato bisogno di un leader. La ragazzina mi sta simpaticissima".

Commenti

Spiacenti, i commenti sono temporaneamente disabilitati.