"Guardate, c’è un volto inquietante sulla teca della Sindone"

Ecco la foto scattata durante un sopralluogo al cantiere del Duomo di Torino

"Guardate, c’è un volto inquietante sulla teca della Sindone"

A maggio i pellegrini accorreranno da tutto il mondo per la storica ostensione della Sacra Sindone. Fino a giugno Torino diventerà il centro per migliaia di fedeli che pregheranno davanti al telo su cui è rimasto impresso il volto di Gesù Cristo. Ma sui social network sta facendo il giro una foto a dir poco inquietante.

Nei giorni scorsi il giornalista di Radio Veronica One Alessandro Colombo ha fatto un sopralluogo al cantiere del Duomo di Torino. In quell'occasione ha anche scattato una foto alla teca che custodisce la Sacra Sindone. Basta dare un occhio allo scatto per intravedere un riflesso misterioso. Probabilmente si tratterà solamente di un effetto ottico, ma sul vetro della teca è ben visibile l'ombra di un volto di uomo dagli occhi sgranati e le grandi enormi.

Commenti