Cronache

"Hai un tumore, morirai". La paziente non s'arrende: la scoperta le salva la vita

I medici localizzano nell'utero della donna un tumore dato dal papilloma virus. Ma la diagnosi è sbagliata

"Hai un tumore, morirai". La paziente non s'arrende: la scoperta le salva la vita

"Hai un cancro, la tua vita è a rischio". Questa la diagnosi dei medici che avevano localizzato nell'utero della donna un tumore dato dal papilloma virus. La paziente, sotto choc per la notizia, non si è arresa e ha deciso di fare nuovi controlli per i fatti propri.

Garzie all'aiuto del dottor Eskander di Orange County, la donna ha potuto scoprire una anomalia che i medici che le avevano diagnosticato il tumore non avevano considerato. Durante gli esami le cellule vicino al bacino della donna si illuminavano come fossero malate, ma erano solo colorate. La paziente ha, infatti, numerosi tatuaggi sulle gambe. Secondo i nuovi esami, la pigmentazione avrebbe colorato le cellule ingannando così anche i medici. Una ulteriore tornata di esami ha, quindi, confermato il perfetto stato di salute della donna.

Commenti