I banchi a rotelle come autoscontro: ​video diventa subito un caso politico

Spopola sui social un video dei banchi a rotelle. L'attacco alla Azzolina. Ma l'autore del post: "Risale al 2017". E scoppia la polemica

Le scuole hanno riaperto, ieri, in tutta Italia e le polemiche hanno già infiammato le cronache. I protocolli per la ripartenza ci sono ma sono ancora confusionari e lo dimostrano gli che si sono verificati fuori dai cancelli per l'espletamento delle operazioni di consegna delle mascherine e per l'igienizzazione. Ma gli assembramenti all'ingresso non sono che la punta di grande iceberg, che si mostra nella sua quasi interezza quando si mette piede nelle classi. La questione banchi sembra essere più profonda di quanto non si immagini e dal primo giorno di scuola dei 5 milioni di studenti italiani arrivano immagini agghiaccianti.

Tra le immagini simbolo della giornata di ieri c'è una foto pubblicata da Giovanni Toti su Twitter, che dà ampia visibilità con un tweet a uno scatto realizzato all'interno di una classe di una scuola elementare di Genova. Qui, i bambini sono stati fatti mettere in ginocchio a scrivere sulle sediole in attesa dei banchi. Un'immagine molto forte che ha fatto rumore ma che non è purtroppo un caso isolato. Scorrendo nei social si trovano video fatti dagli stessi ragazzi, costretti a scrivere sulle gambe perché ancora non ci sono i banchi a disposizione. Ma nella giornata di ieri, anche Matteo Salvini ha voluto condividere una breve clip diventata virale in poche ore su TikTok, uno dei social preferiti dai giovanissimi.

Protagonisti del filmato rilanciato dal leader della Lega sono i famosi banchi a rotelle, presentati e difesi da Lucia Azzolina come investimento per la scuola del futuro in Italia. C'erano tanti interrogativi prima dell'inizio della scuola in merito a questa scelta così rivoluzionaria ed è bastato un video a renderli realtà. I banchi con le ruote scelti per aiutare gli insegnanti a mantenere il distanziamento in classe e per portare la scuola italiana nel futuro, nel video sono diventati un mezzo di locomozione per i ragazzi, che durante le lezioni si sono divertiti a utilizzarli come autoscontro. Tra risate e goliardia, nel video pubblicato sui social da Matteo Salvini si vedono i giovani sfrecciare a bordo dei loro banchi contro quelli dei compagni.

Il video è stato pubblicato su TikTok nella serata di ieri ed era inevitabile che diventasse virale, viste le polemiche suscitate dalla scelta di questi banchi. Sono 2,5 milioni le visualizzazioni per la clip originale e migliaia i commenti che hanno invaso il profilo dell'autore. A fronte di tutto questo, il ragazzo che l'ha pubblicato ha tenuto successivamente a specificare nei commenti che il video risale al 2017. Una precisazione successiva alla pubblicazione, avvenuta proprio nel giorno del rientro a scuola degli studenti italiani. Tra gli oltre 8200 commenti ce ne sono tanti che mettono in dubbio la datazione fornita dal ragazzo, mentre c'è chi sostiene che fossero già presenti in alcune scuole come parte di un progetto pilota avviato circa 4 anni fa. C'è chi supporta la versione dell'assenza delle mascherine come prova che il video sia datato ma a questi rispondono altri ragazzi, obiettando su questa versione. "A noi le mascherine non le fanno mettere in classe", dice un giovanissimo studente. Immancabili anche i commenti dei giovani che, vedendo le potenzialità dei banchi a rotelle, si lamentano che nelle loro scuole non sono ancora arrivati e desidererebbero replicare quanto fatto dai giovani del video.

Questo era uno dei punti deboli contestati al ministro Lucia Azzolina quando erano stati presentati i banchi con le rotelle, ma la titolare del dicastero dell'istruzione non ha fatto marcia indietro e il bando è stato indetto. Questi banchi, ognuno dal costo di circa 300 euro, sono realizzati prevalentemente in plastica e va da sé che se i ragazzi ne faranno quest'uso la loro durata sarà estremamente limitata. La campanella è suonata da appena 24 ore e già diverse previsioni di chi ha contestato il piano per la ripartenza sono diventate realtà.

#AzzolinaBocciata

Un post condiviso da Matteo Salvini (@matteosalviniofficial) in data:

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di The_sailorman

The_sailorman

Mar, 15/09/2020 - 10:12

Non ci voleva un esperto per prevedere che sarebbero divenuti un mezzo per divertirsi! Ma l'Azzolina dove vive, sulle nuvolette?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 15/09/2020 - 10:17

....come era facile immaginare!!....Ora vedremo i costi di MANUTENZIONE di questa "genialata"!....Quanto pensate possano durare/funzionare le "rotelline"?.....Quella "mensolina"?....Fra un MESE,sono già tutti SCASSATI/AZZOPPATI!!.....Chi ha votato questa gente a Marzo 2018,e chi non ha votato a Marzo 2018 contro questa gente,non si VERGOGNA un pò del risultato elettorale,del proprio non voto(contro)?

Ritratto di Fralabbate

Fralabbate

Mar, 15/09/2020 - 10:19

Ma giá si vede la qualitá di quei ridicoli banchi. Ed é ovvio che non dureranno nulla. Grazie azzolina, per l'ennesimo non sense di questa gestione della "pLandemia". Che vergogna

Enne58

Mar, 15/09/2020 - 11:10

Se ce li avevamo 60 anni fa lo avremmo fatto anche noi. Un vero peccato aver avuto quelli con i calamai, appena li toccavo tracimava inchiostro

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 15/09/2020 - 11:38

Il capolavoro della Azzolina. Grazie a gente come lei siamo diventati un paese spazzatura.

rokbat

Mar, 15/09/2020 - 11:54

300 euro ? Ne siete sicuri ?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 15/09/2020 - 11:57

Grazie Azzolina.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 15/09/2020 - 11:59

La sagra degli imbecilli. Ci voleva poco assai per prevedere queste bambinate da bambini adulti e scemi.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mar, 15/09/2020 - 12:04

Basta comminare pagamenti immediati in caso di danno . Non e' colpa di Azzolina se i nosrti giovani sono un branco di deficenti.

mzee3

Mar, 15/09/2020 - 12:15

Vanno rimandati a casa ! Si richiamano i genitori e si fanno pagare loro eventuali danni! Con la massima semplicità!

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 15/09/2020 - 12:16

Ecco dimostrato che avere più lauree non serve a nulle se non si è in grado di mettere in pratica quanto si è appreso. Una volta dicevano: vale più la pratica della grammatica, una via di mezzo sarebbe auspicabile. Il "pezzo di carta" non serve a nulla se non si hanno capacità e attitudine per svolgere certi incarichi. Guardiamo i fatti, a scuola ci sono prof/docenti totalmente inadatti a trasmettere il loro sapere agli studenti, così come nella Sanità vi sono medici assolutamente competenti ma negati nel rapporto con i pazienti e così per molte altre categorie e professioni.

evuggio

Mar, 15/09/2020 - 12:56

INCREDIBILE, IMPENSABILE, INIMMAGINABILE!!!!!!!! Ma quanti neuroni ci sono voluti per questa genialata?

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 15/09/2020 - 13:06

banchi a rotelle ... la soluzione più demenziale possibile

jaguar

Mar, 15/09/2020 - 13:12

Nel ripiano sotto la sedia ci starebbe un bel motorino 50 cc di cilindrata, sai che divertimento.

florio

Mar, 15/09/2020 - 13:42

cicciomessere-12:04, non ci voleva un genio per capire che con le sedie a rotelle si sarebbe giocato agli autoscontro. Azzolina è colpevolissima, primo per non avere ascoltato nessuno, per non avere organizzato per tempo la situazione scuola che si sapeva da prima del covid che avesse bisogno di un restyling. Credo sia doveroso criticare l'incapacità manifestata dalla ministra, fosse stato un ministro di CDX si sarebbe mossa anche la magistratura. Gli incapaci non devono governare il paese e nei 5Stelle ce ne sono tanti di tontoloni, assecondati dal PD che fa buon viso a cattivo gioco per non perdere la poltrona!

Ritratto di llull

llull

Mar, 15/09/2020 - 14:01

Era inevitabile che finisse così. Tutti noi, da ex-studenti, lo avevamo immaginato e previsto. Tutti tranne gli intelligentoni che ci governano.

McGeorge

Mar, 15/09/2020 - 14:28

Frequentando alcuni Master universitari, ho utilizzato sedie senza rotelle e con tavoletta ribaltabile: difficile trovarvi un punto di appoggio per braccio durante la scrittura, pur utilizzando foglietti piccoli. Inimmaginabile potere oggi utilizzare la tavoletta delle sedie a rotelle ministeriali per scrivere lo svolgimento di un tema sui tradizionali fogli protocollo. Impossibile il loro utilizzo per una versione dal latino o dal greco, tenuto conto della grandezza dei soli relativi vocabolari. Piango i miliardi a debito spesi per il loro acquisto e la conseguente sostituzione e distruzione dei milioni di banchi tradizionali che Comuni e Province avevano fornito alle scuole. Non capisco come i banchi con le rotelle possano contribuire a fare diminuire il rischio del contagio da coronavirus; di certo, essi sono perfetti per giocare ad autoscontro e rimpiango non averli potuti avere quando avevo l’età per la scuola.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 15/09/2020 - 14:31

Alla Azzolina,come premio per la migliore invenzione dell'anno (!) un girello per neonati,così potrà giocare agli autoscontro con gli studenti.

zena40

Mar, 15/09/2020 - 14:45

AZZOLINA ha dimostrato la sua incompetenza e mancanza di capacità di esame del problema e delle soluzioni posssibii, però la colpa grave è di chi sta con lei e sopra di lei che non è riuscito a farla ragionare e ad esercitare il diritto di VETO. Siamo messi male a tutti i livelli !!!

0rl4nd0

Mar, 15/09/2020 - 14:57

@llull Mar, 15/09/2020 - 14:01 ESATTO! io lo avrò ripetuto decine volte con amici. Il problema, caro llull è che a differenza di noi i nostri governanti non sono mai andati a scuola! sono ignoranti come delle talpe!

NOWAY99

Mar, 15/09/2020 - 16:10

Sacrilegio, sicuramente un altro video messo in piedi a bell'apposta da giovani fassisti rassisti xenofobi omofobi e sessisti per screditare i capolavori di questo governo da Oscar (Campos). La scuola dell'Azzolina in realtà gira che è una bellezza e la stessa ministra che a breve introdurrà obbligatorio il casco a lezione ha promosso un contest nazionale di autoscontro nel quale la classe che proporrà le coreografie più spettacolari e difficoltose avrà in premio una crociera a bordo dell'Azzurra per rivivere il trauma della fuga dai bombardamenti e far capire le sofferenze dei giovani migranti e anche qualche barboncino che in fretta e furia prendendo lo stretto necessario come una maglietta Gucci gli occhiali Rayban un Iphone X e qualche crocchetta hanno abbandonato il proprio paese con le pallottole che fischiavano a destra e a manca.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 15/09/2020 - 16:12

McGeorge 14:28...l'osservazione che hanno fatto tutte le persone di "buon senso pratico"!!Tranne il "ministro" AZZOLINA,i suoi "collaboratori",e quella marea di "italiani" che a Marzo 2018 ha votato per questi incompetenti,e che alle settimanali "intenzioni di voto",continua a maggioranza a dare fiducia a questo "esecutivo",...con il 40% di "italiani",che non si sbilancia....(ed acconsente).

sparviero51

Mar, 15/09/2020 - 16:55

AL PEGGIO NON C’È FINE !!!

idleproc

Mar, 15/09/2020 - 17:14

Noi coi banchi blocco unico, risalenti all'Epoca e quando la scuola era ancora la Scuola, facevamo le gare di bob in corridoio. L'innovazione delle rotelle, costitusce un indubbio apporto tecnologicamente avanzato progressista per le competizioni.

Nes

Mar, 15/09/2020 - 17:24

Il virus con le rotelle si trasmette più veloce

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 15/09/2020 - 18:46

Ai miei tempi i banchi erano di legno massiccio ... al massimo si poteva fare una slitta ... tempi favolosi per la copiosa neve quando l'inverno faceva l'inverno e ci si divertiva più che d'estate.

sivispacem

Mar, 15/09/2020 - 19:28

guardate che un video di tre anni fa.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mer, 16/09/2020 - 10:14

io ho terminato gli studi da parecchio tempo, ma qualcosa ricordo ancora... problema: una classe ha una superficie di 40mq, al suo interno vi sono 15 studenti che occupano insieme uno spazio di circa 20mq, se al posto dei classici banchi rettangolari, metti quelli a rotelle della azzolina, lo spazio fra gli studenti aumenta? Si restringono i ragazzi o aumenta la dimensione della classe? A cosa servono questi banchi inutili? Abbiamo speso milioni per nulla.

toby111197

Mer, 16/09/2020 - 10:32

la cosa era scontata e questa è la conferma come lo è l'incompetenza della ministra e di tutto il governo

Ritratto di pascariello

pascariello

Mer, 16/09/2020 - 11:48

OGNUNO DEL COSTO DI 300 euro quando erano offerti su web a circa TRENTA EURO ????

Iacobellig

Mer, 16/09/2020 - 11:56

Normale che andava a finire a gara. Solo una incapace Azzolina poteva portare la scuola a questi livelli non funzionante con la sua arroganza e presunzione: passata dalla strada quale inutile soggetto alla poltrona da ministro!!! Che schifo!!!

barbarablu

Mer, 16/09/2020 - 11:59

riunione online d'inizio anno, mia domanda alla maestra: "hanno i banchi normali vero???? no perchè sa maestra già lo vedo mio figlio ad organizzare gare di velocità o tipo autoscontri!" risposta della maestra: "per fortuna noi abbiamo sempre avuto banchi monoposto, per quelli che mancavano ci ha supportato il comune, effettivamente anche noi abbiamo pensato che sarebbe stato complicato gestire 20 bimbi con quei banchi, oltretutto senza spazio per lavorare con libri e quaderni." mio figlio ha 7 anni, ma onestamente quando ho visto com'erano, ho immediatamente pensato a come si sarebbero divertiti i bambini con i banchi ufo style dotati di rotelle...