I "maestrini" delle mascherine: chi sono e perché ci "umiliano"

La mescherina vanno usate. Senza se e senza ma. Però è già iniziata la corsa al moralismo "mascherato" che ha trovato un nuovo metro di giudizio...

La mascherina va usata, senza se e senza ma. Diciamolo subito per prevenire critiche e mettere in chiaro le cose. La diminuzione dei contagi di queste settimane di fatto è frutto anche della disciplina di milioni di italiani che hanno usato tutti i dispositivi sanitari per limitare la circolazione del virus. Ma in queste settimane va sottolineato un aspetto che è diventato preponderante sul fronte "costume&società" rispetto a quello sanitario. Si tratta di un attaccamento "talebano" all'uso della mascherina che non concede sconti o indulgenze a chi, magari per il caldo o per una semplice dimenticanza ne fa un uso poco corretto. E come sempre la voglia di dare lezioni, anche su questo fronte, si è sposata alla perfezione con i diktat morali che spesso arrivano da sinistra. L'uso della mascherina è diventato un mezzo per colpire l'avversario politico, per metterlo all'angolo. È il caso di Matteo Salvini. Il leader della Lega è stato attaccato ripetutamente per il suo modo "sbadato" di usare la mascherina. Prima le polemiche per i selfie alla manifestazione del 2 giugno del centrodestra. Poi il silenzio della sinistra sulle manifestazioni con assembramenti rossi in centro a Milano e soprattutto sui cortei per Floyd negli Usa.

Ma a dar vita ad una sorta di imperativo morale sulla mascherina sono stati due episodi tv che hanno visto come protagonista sempre l'ex titolare del Viminale. Il primo, ormai noto, è il battibecco con Giovanni Floris a Di Martedì di qualche giorno fa. Il leader della Lega ha infatti affermato: "Posso togliermi la mascherina per parlare con una signora?". La replica secca di Floris: "No, non può se non si trova a oltre un metro e mezzo di distanza". La controreplica di Salvini: "Ma è così grave quanto non pagare la cassa integrazione a milioni di italiani?". Fin qui il primo match. Ma passa solo qualche giorno e di nuovo: Salvini torna nel mirino per la mascherina. Questa volta il palcoscenico è quello di Tagadà su La7. Salvini è in collegamento e si appresta a dare il via ad una conferenza stampa. Ad un certo piunto decide di sostituire la mascherina con una nuova. Bene, segue i protocolli, direte voi. E invece anche questa volta finisce nel tritacarne del moralismo mascherato: usa la vecchia mascherina (che da lì a poco avrebbe buttato via) per pulire gli occhiali. Apriti cielo: dallo studio di La7 critiche per questo gesto "eversivo".

Insomma ormai l'uso della mascherina è diventato il metro per giudicare, per puntare il dito. Ribadiamo che la mascherina va usata e anche in modo corretto. Ma vorremmo risparmiarci la paternale dei talebani da mascherina che in realtà usano questo "accessorio" entrato nei costumi italiani da qualche mese per colpire (in mancanza di altri argomenti) magari un avversario politico. Questa non è una difesa dell'uso indiscriminato e sbadato della mascherina. Tutt'altro. Ma il moralismo che arriva anche su un pezzo di stoffa sulla bocca e sul naso forse è fin troppo indigesto. Ma nel mirino non finisce solo Salvini. Chiunque di noi magari avrà vissuto qualche istante di imbarazzo per aver dimenticato, solo per un istante, di posizionare la protezione su naso e bocca. Il tutto condito da qualche sguardo severo per strada o in fila nell'attesa di entrare in un esercizio commerciale. Un errore, una svista. Ma che adesso viene punita con un disprezzo verbale che è del tutto spropositato rispetto all'eventuale "offesa" ricevuta. Viviamo in un fase in cui sono nate nuove colpe da espiare come quella di recarsi insieme alla moglie o alla fidanzata a fare la spesa ("ingresso al supermercato concesso ad un solo componente per nucleo familiare") o magari appunto quella di indossare sotto il mento per qualche secondo la mascherina. A queste colpe aggiungiamo anche quella che è severamente vietato pulire gli occhiali con una vecchia mascherina. Insomma, va bene la protezione dal contagio, ma almeno evitateci la "lezioncina" di chi ne sa sempre una più degli altri...

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 22/06/2020 - 10:32

....aspetto a fine mese,il "test" degli "assembramenti senza mascherine" di Napoli,per fare definitivamente smontare il palco della "rappresentazione",della "commedia mascherata" FUFFAVIRUS!

Una-mattina-mi-...

Lun, 22/06/2020 - 10:38

PER METTERE ANCORA PIU' IN CHIARO LE COSE DICIAMO ALLORA CHE L'EPIDEMIA SE NE E' ANDATA ESATTAMENTE COME PREVISTO DALL'UNIVERSITA' DI TEL AVIV, OVVERO INDIPENDENTEMENTE DALLE RIDICOLE MASCHERINATE. POI SE UNO VUOLE PUO' CREDERE CHE SIA MERITO DELLA PROCESSIONE COL SANTO, DELLA MEDAGLIETTA DELLA MADONNA, DEL CORNO ROSSO, O DEL FETIDO STRACCIO RACCOGLI MUFFE/BATTERI/VIRUS, LA CUA RIDICOLAGGINE E' DEGNA DELL'ERA DI MEDIOEVO TECNOLOGICO IMPERANTE

RolfSteiner

Lun, 22/06/2020 - 10:58

Se un virus colpisse solo l'encefalo, quelli di sinistra ne sarebbero immuni.

Ritratto di anno56

anno56

Lun, 22/06/2020 - 10:58

Ieri sera subito i telegiornali con le litanie del virus perché c'era troppa gente in spiaggia, stamane nelle rassegne stampa anche tanti quotidiani locali si sono adeguati a fare la predica alla gente per assembramenti, mancanza di mascherina.. La gente dopo essere stat sequestrata in casa illegalmente da Giuseppi, e dai suoi scienziati televisivi ne ha piena le scatole e vuole giustamente riprendersi la sua vita. Potremmo per la stagione estiva organizzare un Grande Fratello del virus, dove sotto la direzione del portavoce di Giuseppi, grande esperto del campo, i vari "scienziati" passano il tempo a sparare altre cazz…..e. sul virus piuù di quanto hanno fatto finora; sarebbe un fallimento totale con indici di ascolto uguali a zero.

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Lun, 22/06/2020 - 10:58

Non si e` capito qual e` il succo dell'articolo: forse "al diavolo le regole e le leggi", vecchio mantra della destra arraffona, quella che evade le tasse e parcheggia il SUV sul marciapiede, insomma la 'Briatore-Philosophy'?

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 22/06/2020 - 11:11

Ora si contesta a Matteo che con la mascherina non si puliscono gli occhiali??? Ma dai, ha applicato un principio di igiene

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 22/06/2020 - 11:15

sbaglierò impressione, ma ho proprio la convinzione che portare la mascherina sia piu una moda che una necessità.... :-)

pallosu

Lun, 22/06/2020 - 11:26

Ma che articolo è?, non sarebbe più semplice dire che ha fatto una cavolata, invece di difendere sempre questo individuo qualunque cosa faccia

Carcarlo

Lun, 22/06/2020 - 11:27

@mortimermouse. Ci mancava il tuo approccio scientifico. Grazie.

RolfSteiner

Lun, 22/06/2020 - 11:29

PeccatoOriginale@ io non evado le tasse e non parcheggio il SUV sul marciapiede. In quanto all'arraffamento i comunisti ne sono esperti, specie della roba altrui.

Enne58

Lun, 22/06/2020 - 11:32

Niente di nuovo, la solita sinistra che invece di far politica demonizza, certo che a non combinar niente ne hanno di tempo per fare le pulci agli altri e nascondere le propie malefatte

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Lun, 22/06/2020 - 11:37

Una-mattina-mi-... "L'EPIDEMIA SE NE E' ANDATA"? Complimenti...(per il diniego delirante che dimostra).

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 22/06/2020 - 11:37

CARCARLO grazie del pseudo commento di grande impatto comunicativo :-)

caren

Lun, 22/06/2020 - 11:45

PeccatoOriginale, 10.58, quello che dici, appartiene alla categoria degli incivili e maleducati, che si trovano anche a sinistra, credimi.

caren

Lun, 22/06/2020 - 11:49

pipporm 11.11, ogni persona ha il sacrosanto diritto di pulire i suoi occhiali, come cavolo crede.

silvano45

Lun, 22/06/2020 - 12:02

Ci danno lezioni gli stessi che ci hanno invitato a fare gli aperitivi e a considerare questa una semplice influenza hanno la faccia come le pallevdinbiliardo e.non solo non se ne vergognano ma essendo di sinistra ci danno lezioni ma basta usare il telecomando e non prestare attenzione ai cosidetti giornalisti delle maggiori testate e TV che sono come i pavoni.

Ritratto di Adespota

Adespota

Lun, 22/06/2020 - 12:03

La mascherina: ennesimo argomento divisivo tra chi sa usare il buon senso e chi no.

Nes

Lun, 22/06/2020 - 12:35

Le mascherine servivano quando il governo non c'è l'avevano e hanno causato migliaia di morti.I soliti sinistri sono sempre pronti contestare le destre, mentre a loro tutto é permesso, povera Italia amministrata da dilettanti

Una-mattina-mi-...

Lun, 22/06/2020 - 12:55

PeccatoOriginale Lun, 22/06/2020 - 11:37 - LO CHIEDA A ZANGRILLO DOVE E' FINITO IL COVID-1984

Duka

Lun, 22/06/2020 - 12:56

Le mascherina devono certamente essere usate ma di più devono acquistare quelle BIODEGRADABILI che preservono l'ambiente e STERILIZZABILI che preservono le nostre "tasche". A conti fatti quelle sterilizzabili ci costano 10 cent. molto meno di quelle reclamizzate e raccomandate a 0,50EU

Nicola48ino

Lun, 22/06/2020 - 12:58

Non avete capito che i pidiotigrullini e c. fanno apposta? Se ritorna la pandemia loro sono al sicuro, ci rinchiudono x altri 3 4 mesi e il governo e poltrona sono salve. Qualcuno prima o poi li scaraventera'fuori lo scranno e dove ritroveranno l'eden? Più continuano i contagi più hanno possibilità di insabbiare la questione magistratura e il malgoverno perché al cambio governo non faranno prigionieri cari compagni e ortotteri.

dredd

Lun, 22/06/2020 - 13:03

"Ma è così grave quanto non pagare la cassa integrazione a milioni di italiani?". Grande grande grande

Una-mattina-mi-...

Lun, 22/06/2020 - 13:09

PeccatoOriginale Lun, 22/06/2020 - 11:37 - Il delirio e tutto in chi diniega l'evidenza: difatti io vedo gente, invero sanissima, prostrata dalle farneticazioni di psicotici

lorenzovan

Lun, 22/06/2020 - 13:28

com 'era quella ..." ma non posso mangiare le ciliege ?? "..lololol...e i salvioti a far tintinnare le dentiere

lorenzovan

Lun, 22/06/2020 - 13:29

dredd..bufala ..bufala..bufala... quella si ..grande grande grande

QuasarX

Lun, 22/06/2020 - 13:39

ma scusate qualcuno puo' spiegare PERCHE' dovremo usare la mascherine? perche' non c'e ancora oggi una spiegazione plausibile

cgf

Lun, 22/06/2020 - 13:50

Pensare che tanti PROFESSORI della mascherina erano quelli che presero in giro chi la portava.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 22/06/2020 - 14:05

Zagovian Lun, 22/06/2020 - 10:32 Bravo,mi accodo al tuo pensiero.

Carcarlo

Lun, 22/06/2020 - 14:18

@QuasarX: hai provato a chiedere al bar? :)

RolfSteiner

Lun, 22/06/2020 - 14:26

Sig. Lorenzo@ capisco che Lei deve aver scoperto da poco l'acronimo "lol". Mobbasta pero', ce lo propina ovunque e non fa manco ridere.

maurizio-macold

Lun, 22/06/2020 - 14:28

La cosa che piu' mi fa arrabbiare e' che i negazionisti del covid-19, cioe' quelli che dichiarano che questo e' un FUFFAVIRUS, sono per lo piu' leghisti lombardi piu' qualche pezzente ospitato in Lombardia! C'e' addirittura un ixxxxa convinto che portare la mascherina sia una moda e non una necessita'.

Carcarlo

Lun, 22/06/2020 - 14:29

@mortimermouse. Scusami ma non ho ancora perso la capacità di stupirmi. Quando leggo certi commenti, ti giuro, non ci posso credere! Cmq sei simpatico ;-)

ulio1974

Lun, 22/06/2020 - 14:32

ma a proposito: De Luca ha risposto a Salvini? Dov era quando migliaia di tifosi napoletani hanno festeggiato per le strade di napoli??

ROUTE66

Lun, 22/06/2020 - 14:47

NON PER SMENTIRE I SAPIENTONI,MA SABATO AD ARONA HO VISTO PIù MASCHERINE SUL GOMITO CHE SUL MUSO. VOLETE VEDERE CHE ERA TUTTA GENTE DI DESTRA AMICA DI SALVINI.

nerinaneri

Lun, 22/06/2020 - 15:08

RolfSteiner: se se ne andassero i furbi, tu camperesti (altri) cento anni (per la disperazione dei tuoi bisnipoti)...

antoniopochesci

Lun, 22/06/2020 - 15:09

Vi ricordate le Cassandre all'indomani della manifestazione del 2 giugno del CDX? Vi ricordate il sedicente regista Veronesi che proclamò urbi et orbi che sarebbe scappato da Roma in vista del possibile contagio del virus che i partecipanti avrebbero trasmesso a tutta la città? Adesso a distanza di 20 giorni - mi dispiace che per questi ridicoli ipocriti - qui a Roma non è successo niente. Salvini ha sbagliato a criticare De Luca dopo la festa del Napoli perché non doveva essere lui a farlo: ci fosse stata però una sola verginella, di quelle con il ditino sempre alzato, a strepitare e a stracciarsi le vesti non dico contro la manifestazione amica del 25 aprile ma contro la festa popolare svoltasi nella regione di quella macchietta che è il Governatore con il lanciafiamme. Tutti zitti e mosca, per la serie che anche le mascherine sono ideologizzate.

lorenzovan

Lun, 22/06/2020 - 15:24

Rolfsteiner ..e' la mia firma...d'autore...se ti da noia..salta a piedi pari..non mi offendo

lorenzovan

Lun, 22/06/2020 - 15:26

Route 66..no no ...la stupidita' non e' prerogativa dei salvioti...e' bipartizan..e alla grande..ma almeno..."gli altri" quando son beccati ..non fanno gli offesi...alla felpon trombettiere...lol

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Lun, 22/06/2020 - 15:29

Casomai VI umiliano. Ora che il Covid19 ha esaurito la sua funzione (fare fuori qualche migliaio di vecchi e creare la strategia delle tensione instillando la paura del contagio per asservire tutti e vendere il vaccino che porterà altri milioni di morti) i servi dei soliti eletti porteranno a termine il lavoro, ma come ? Utilizzando i soldi elargiti dall'Europa per creare lavoro detestando gli investimenti immobiliari, l'edilizia, le grandi opere ? Ma certo che NO: l'ordine è digitalizzare l'esistenza delle persona, togliere l'uso del contante, tassare il lavoro autonomo, favorire l'economia Green che arricchisce sempre loro, deindustrializzare l'Italia....CHI LI FERMA ?

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Lun, 22/06/2020 - 16:00

ulio1974 - Come ha gia` detto De Luca rispondendo a quello che ha definito "somaro", l'ordine pubblico NON e` una responsabilita` del Governatore della Regione. Che lei sia ignorante in materia (come lo sono io del resto) e` normale. Che lo sia un ex-Ministro degli Interni che si atteggia a grande statista e vorrebbe guidare un Paese del G7, e` inquietante.

Lucmar

Lun, 22/06/2020 - 16:10

"La mascherina va usata, senza se e senza ma". Questo, secondo te. Secondo me la mascherina non va usata mai, tranne nei casi delle persone in contatto coi malati.

XDoc

Lun, 22/06/2020 - 17:07

Io onestamente con la mascherina sul viso soffoco, ma ho avuto tre morti in famiglia (anziani, ma rocce sane e vitali), ho idea di cosa significhi il virus e quanto sia letale. la mascherina sta al virus come il preservativo al contatto diretto. Chiedo per favore a tutte le persone di destra, di sinistra e a quelle con senso civico di tenere duro ancora per poco, per eliminare, almeno in Italia, il rischio di un rinfocolamento. Va usata in caso di contatti ravvicinati, a scanso di possibili trasmissioni di infezioni (esempio diretto: riunione 9 persone giovani in saletta di 20 mq il 27 febbraio con -almeno- un positivo: risultato 9 positivi, due ricoverati in terapia intensiva, uno gravissimo, uscito dolo 3 mesi e 9 tamponi). Il problema è che in diversi stati esteri la cosa è appena scoppiata (ho parenti e conoscenti in Cile e Perù), sarebbe anche il caso di provvedere rapidamente a misure di blocco.

ziobeppe1951

Lun, 22/06/2020 - 17:17

Perugini ...Felpin trombetta...parlaci di Palamara..con tutti gli articoli apparsi su il Giornale, neanche una trombettata.. sia tu che il tuo kompagno di branda MAGOLD ...tanto per rimanere in tema sul moralismo

maurizio-macold

Lun, 22/06/2020 - 17:59

Leggere che ziobippi1951 (17:17) parla di moralismo mi fa sganasciare dalle risa. Ridicolo.