India, pedofilo rapisce bimba al parco poi la violenta e la uccide a mattonate

L'orrore in India, dove la piccola è stata rapita in un parco giochi: i genitori hanno trovato il cadavere in un negozio abbandonato

L'ha avvicinata in un parco giochi offrendole una barretta di cioccolato e dei dolci, poi l’ha rapita e l’ha stuprata. Infine, l’ha uccisa con un mattone. Un orrore incidibile, avvenuto in India, in un sobborgo della città di Delhi. Qui la bambina di tre anni è sfuggita al controllo dei genitori, venendo adescata dal pedofilo-mostro, ora ricercato in tutto il Paese: si tratterebbe di un ragazzo di vent'anni.

L'assassino, come scrive Tpi – citando fonti locali indiane –, avrebbe appunto utilizzato un mattone per togliere la vita alla fanciulla, sfondandole il cranio. Numerose, inoltre, le lesioni interne.

Disperati, i genitori hanno denunciato la scomparsa della figlioletta, rivolgendosi alle forze dell’ordine, ma le ricerche sono state putroppo inutili: l’indomani è stato rivenuto il corpo della bimba in un negozio abbandonato nei pressi del parco. Il killer ha provato a nascondere il cadavere in un sacco di plastica, ricoperto proprio da mattoni.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

oracolodidelfo

Gio, 15/11/2018 - 17:25

Fanciulla di tre anni...oibò!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 15/11/2018 - 19:15

^°©°^ questo ha tutte le carte in regola per venire a fare la risorsa in Italia, se L'Italia non Controlla nessuna risorsa la conseguenza è che son tutte risorse, cappito mi hai

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 15/11/2018 - 19:19

QUesti sono i casi dove al pena di morte è più che doverosa. Certi animali non devono farla franca e avere possibilità di ripetere l'accaduto. Megli osopprimerlo sapendo che nessun'alrto morirà più. Sicuramente si salverebbe la vita di uno o più innocenti.

uberalles

Gio, 15/11/2018 - 22:10

Dovrebbero cercare il colpevole fra i muratori...

Divoll

Gio, 15/11/2018 - 22:57

E questi poi vengono a migliaia ad arricchire con la loro cultura l'Europa...

Ritratto di jenablindata

jenablindata

Ven, 16/11/2018 - 06:16

da quelle parti hanno perso il controllo della popolazione. serve una urgente e feroce politica di controllo delle nascite... non deve essere più consentito figliare come conigli e poi non avere i soldi per garantire il cibo,una educazione e una istruzione: senza queste cose,un essere umano non è altro che una bestia allo stato brado: e una bestia allo stato brado,come volete che si comporti? come un animale,appunto.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 16/11/2018 - 10:22

^°©°^ l'animale è molto più consono dell'uomo quando scarseggiano le risorse corre a mettersi il preservativo per il miglior controllo delle nascite possibile, altro che