L’autista sbraita al telefonino col piede fuori dal finestrino

Bufera nel palermitano, l'ira di Orlando

L’autista sbraita al telefonino col piede fuori dal finestrino

Auto blu parcheggiata in piazza,sedile leggermen­te all’indietro, addosso una canottiera, e il piede, scal­zo, fuori dal finestrino. È l’immagine poco edificante dell’autista del sindaco di Santa Flavia (Palermo),im­mortalato da un cittadino e postata su Facebook . I turi­sti, passando accanto all’autovettura,erano incredu­li nel vedere un’autovettura istituzionale con dentro un uomo un po’ troppo rilassato, e non hanno perso l’occasione di scattare delle foto ricordo,mentre l’au­tista urlava al telefono. La notizia del sito mobilitapa­lermo.

org non ha lasciato indifferente il sindaco di Pa­lermo Leoluca Orlando, che «per competenza e per doverosa segnalazione» ha inviato una lettera al sin­daco di Santa Sofia, Salvatore Sanfilippo. Che, si spe­ra, darà l’ordine di rimettere dentro quel piede.

Commenti