Il maltempo colpisce anche a Roma. Allerta e disagi per i mezzi pubblici

Mentre migliorano le condizioni a Carrara, tre regioni mantengono alta l'attenzione. Si vigila sui fiumi anche nel Nordest

Operai a lavoro nella fermata della metro A Colli Albani chiusa per il maltempo
Operai a lavoro nella fermata della metro A Colli Albani chiusa per il maltempo

Continua l'allerta meteo, con una perturbazione che oggi ha interessato anche Roma e i dintorni della capitale. Molti monumenti, incluso il Colosseo, sono rimasti chiusi a causa delle condizioni del tempo e così le scuole. Problemi anche per tre stazioni della metro A (Giulio Agricola, Porta Furhba e Lucio Sestio).

Le previsioni parlano di piogge tra i sei e i dodici centimetri. Una precipitazione sufficiente a far dire al sindaco, Ignazio Marino, di "limitare l'utilizzo dell'automobile" per evitare che si generino "disagi e incidenti". Secondo la Protezione Civile il picco sarà in serate e poi nella notte.

L'allerta resta ai massimi livelli in Lazio, Sicilia e Calabria. Nel Nordest si attende un ulteriore peggioramento delle condizioni meteo, mentre a Carrara, dove ieri è esondato il fiume Carrione, le cose iniziano a migliorare.

Commenti