Marchisio, post pro-migranti E scoppia la bufera sui social

Marchisio ha dedicato un post su Facebook ai migranti che muoiono in mare con la foto di un salvataggio. E su Facebook lo insultano

Marchisio, post pro-migranti E scoppia la bufera sui social

Non è detto che i giocatori di calcio pensino sempre e solo al prossimo match. C'è chi segue in modo attento l'attualità e sui social esprime il suo pensiero. Uno di questi è Claudio Marchisio, centrocampista della Juventus che tra qualche giorno si giocherà la finalissima di Cardiff col Real Madrid.

Di fatto Marchisio ha dedicato un post su Facebook ai migranti che muoiono in mare con la foto di un salvataggio accompagnata da questo commento: "Viaggi della speranza che finisco in tragedia per molte persone! Ancora corpi senza vita nel Mediterraneo. Come la tragedia di Manchester, avvenuta pochi giorni fa, continuiamo a vedere, sentire e leggere notizie strazianti e storie assurde! Come sta cambiando il mondo?".

Dopo queste parole c'è chi ha attaccato, tra i followers, Marchisio: "Pensa alla Champions che è più importante de sti 4 monnezzari inutili ma magari affondano tutti"; "Dopo questo post tolgo il mi piace dalla tua pagina" ; "Ma parla di calcio e non venire a fare questi post fuori luogo", si legge tra i commenti. Pronta la risposta di Marchisio: "Qui non si parla di denaro, ma di possibilità di vivere, di scappare da guerre, da persone violente.

Il mio pensiero andava a difendere la vita delle persone, alla libertà delle persone, non al fatto di avere mancanze materiali o altro. Io non sono nato calciatore, ho vissuto i problemi di milioni di famiglie come te e tutti quanti".

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
ilGiornale.it Logo Ricarica