Meteo, arriva il grande gelo: crollo della temperature di dieci gradi

Da domani scatta il grande freddo sull'Italia. Le temperature in picchiata: dieci gradi in meno rispetto a quelle del weekend dell'Immacolata

Da domani scatta il grande freddo sull'Italia. L'aria polare arriverà sul nostro Paese portando le temperature sotto di dieci gradi rispetto a quelle registrate nel weekend dell'Immacolata. Questo ingresso di aria fredda provocherà un crollo delle temperature su Abruzzo, Molise e Puglia. Arriveranno anche piogge e nevicate sopra i 1000-1200 metri. I venti di Maestrale intanto continueranno a soffiare sul Tirreno con piogge intense sulle coste della Calabria e della Sicilia. Domattina le temperature saranno sotto lo zero sul Nord Italia. Da mercoledì le temperature, come sottolinea ilmeteo.it, subiranno un ulteriore calo e le minime nella parte settentrionale arriveranno a toccare i -4 gradi.

I valori di fatto delle temperature toccheranno 1 grado a Firenze e i 4 gradi a Roma. Nelle ore diurne le temperature saliranno a 6 gradi al Nord e tra gli 8 e i 12 tra il Centro e il Sud. Le temperature comunque saliranno da giovedì ma resteranno rigide per tutta la settimana. Insomma a quanto pare da domani ci sarà una vera e propria svolta gelida sull'Italia.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.