Milano, maghrebino accoltella edicolante in Stazione centrale

Un uomo, di età compresa tra i 20 e i 25 anni, ha accoltellato alla gola un edicolante di 76 anni

Milano, maghrebino accoltella edicolante in Stazione centrale

Ancora sangue in una stazione. Un 76enne, proprietario di un negozio all’interno della stazione Centrale di Milano, giovedì mattina, è stato accoltellato da un magrebino di circa 20-25 anni. L'aggressore, come sottolinea Repubblica, ha problemi psichici. Il 76enne, titolare del negozio "Pietre delle meraviglie", è stato colpito al braccio e alla gola. Fortunatamente, è stato soccorso dai militari dell’esercito che pattugliavano la stazione.

Commenti