Nasce il partito benedetto dal Vaticano per fermare Salvini

Presentato a Roma il manifesto della nuova formazione di ispirazione cattolica e popolare voluta dal gesuita Antonio Spadaro e benedetta da Oltretevere, che guarda a Draghi e Conte per fermare i sovranisti

Secondo le indiscrezioni di alcune agenzie di stampa, come l’Adnkronos, dietro la “Cosa bianca” che starebbe per nascere aggregando centristi, prodiani e associazioni cattoliche ci sarebbe il gesuita Antonio Spadaro. Il direttore della Civiltà Cattolica, è uno degli uomini più vicini al Papa e vede come il fumo agli occhi Matteo Salvini. Per questo sarebbe in prima linea nell'appoggiare la nascita di un nuovo partito che faccia da argine ai “sovranisti” e riporti i cattolici ammaliati dai rosari esposti durante i comizi sulla “buona strada”.

Quattro i punti centrali del manifesto sottoscritto ieri nella Capitale dalle associazioni che hanno aderito al progetto, come “Politica insieme” di Stefano Zamagni, vicino a Romano Prodi e presidente della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali, “Rete bianca” di Dante Monda, figlio del direttore dell’Osservatore Romano, Andrea Monda, e “Costruire insieme” di Ivo Tarolli, già senatore dell’Udc. In primo luogo c’è la lotta “alla destra nazionalista” e “all'individualismo turboliberista”. Seguono l’attenzione per i migranti, l’ecologia e i temi etici.

Ad ispirare l’azione politica di questo nuovo soggetto di centro che conterebbe sulla benedizione di Oltretevere sono la difesa della Costituzione e della dottrina sociale della Chiesa. Ma il baricentro della nuova formazione appare già pesantemente spostato a sinistra. Diffidenti nei confronti del M5S, la crociata più importante, che li accomuna con il Partito Democratico, è quella contro il leader della Lega, con cui i nuovi “popolari” si definiscono in “antitesi”. Nell’agone dei partiti si collocano, ipse dixit, in una posizione “alternativa” al centrosinistra. Anche Matteo Renzi, con il suo Italia Viva, sarebbe troppo poco moderato.

I cattolici centristi, quindi, potrebbero inserirsi in una coalizione progressista guidata dal Pd, con cui ci sono importanti affinità. Non solo sulla crociata anti-sovranista, ma anche sul tema dell'accoglienza ai migranti. La Verità rivela anche i nomi che sarebbero in campo per assumere la leadership della nuova “balena bianca”. Si parla dell’ex presidente della Bce, Mario Draghi, da tempo osannato sulla rivista diretta da Spadaro, e addirittura quello dell’attuale premier Giuseppe Conte. Il professore gradito ai sacri palazzi potrebbe sganciarsi definitivamente dal M5S per assumere la guida del nuovo partito, che si candida ad essere il punto di riferimento di tutti i cattolici moderati.

Del resto il manifesto "popolare" pare ispirarsi proprio all’azione politica di Conte. Tra i punti principali, infatti, come ricorda La Repubblica, ci sono anche l’europeismo e la lotta a corruzione ed evasione fiscale, cristallizzando addirittura nella costituzione “il divieto di ricorso ad ogni tipo di condono”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Brutio63

Ven, 01/11/2019 - 12:11

Verità sugli scandali ed abusi dei preti pedofili e sugli scandali economici

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Ven, 01/11/2019 - 12:22

Vi ci vorranno altro che le BENEDIZIONI... anche il PADRETERNO si è rottoikoglioni di VOI, luridi PRETONZOLI GESUITI.

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 01/11/2019 - 12:29

Personalmente vedo come fumo negli occhi il gesuita Antonio Spadaro, e per la verità anche il suo kapone finto missericordioso. Facciano pure e vadano a raccolta dei voti, senza barare con jus soli e del genere. Vediamo se gli italiani li seguono.

mimmo1960

Ven, 01/11/2019 - 12:31

Siamo o non siamo un paese libero???

agosvac

Ven, 01/11/2019 - 12:37

La "cosa" non può funzionare: ormai i veri fedeli cattolici disertano la Chiesa e non hanno più fiducia né nel Papa né nei suoi alti ed altissimi prelati che vivono nel lusso mentre molti fedeli stentano a sopravvivere. Tra l'altro la Chiesa non si occupa più dei fedeli, preferisce i fasulli islamici che vengono a succhiarci il sangue con l'approvazione di Papa Francesco. Direi che questo partito non farebbe che prendere voti dai partiti di Governo, di certo non dai partiti che si oppongono al Governo.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 01/11/2019 - 12:37

nessuno tradisce la dottrina sociale della Chiesa (impostata da Leone XIII) più di questi papponi venduti alla massoneria e ai soldi sauditi. facciano pure il partito, la percentuale sarà da prefisso telefonico. la candidata della Lega, ad Assisi, dopo le prese di posizione dei fratti e del ciccione Bassetti, ha preso il 60% dei voti

senatoreromano

Ven, 01/11/2019 - 12:38

... e sarà uguale al Pd ma senza la Cirinnà e Scalfarotto...(forse)!

Macrone

Ven, 01/11/2019 - 12:39

Ma chi volete che consideri ancora l'eretico. Si sta spendendo in tutte le elezioni, anche pesantemente, insieme ai suoi lacchè contro il cdx ma non mi sembra ottenga grossi risultati. L'unico risultato che ha ottenuto è ridurre l'8 x mille alla Chiesa Cattolica di 5miliardi in 4anni (capite ora perchè è alla bancarotta???). Non siamo più nel 1950 o nel medioevo. Gli elettori pensano con la loro testa in quanto ormai di riffa o di raffa la scolarizzazione nel nostro Paese è molto alta e loro hanno sempre fatto affidamento sull'ignoranza della popolazione.

Peo11

Ven, 01/11/2019 - 12:57

Soldi

Ritratto di Trinky

Trinky

Ven, 01/11/2019 - 12:59

Quando creperanno tutti quelli che stanno in Vaticano, dal capo supremo all'ultimo di quelli con la tonaca, sarà un gran bel giorno per l'umanità!

lisanna

Ven, 01/11/2019 - 13:10

con Bergoglio si e' affermata in Vatican la cricca dei gesuiti, che chissa'come ,dire gesuita a qualcuno non e' proprio un complimento.

Ritratto di navigatore

navigatore

Ven, 01/11/2019 - 13:19

VATICANO , CANCRO DELL' ITALIA, che nulla ha a che fare con il cristianesimo, e beato chi ci crede, sono il clero, congretrazione pedofila

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 01/11/2019 - 13:21

Loro sanno d'aver perso la credibilità e si danno da fare, come i sinistri. entrambi sono in apprensione perchè è sempre più evidente che questi farabutti che hanno raccontato menzogne in continuazione sono lanciati come un' auto contro un muro di cemento armato. Ormai vedono la loro fine imminente e si agitano. Dovrebbero sapere che alle volte agitarsi si fa solo un favore agli avversari.

venco

Ven, 01/11/2019 - 13:24

Ottimo, altri voti a salvino e meloni dagli italiani veri cristiani.

venco

Ven, 01/11/2019 - 13:24

Correggo, Salvini e Meloni.

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Ven, 01/11/2019 - 13:25

Questo Bergoglione non riesce manco ad accorgersi che gli unici cattolici rimasti sono quelli che stanno con Salvini. Ma è più probabile, da ipocrita gesuita quale è, che se ne accorga ma che non se ne curi, perché persegue altri interessi meno spirituali e più lucrosi.

Ritratto di sailor61

sailor61

Ven, 01/11/2019 - 13:25

dove sono i fautori dello stao laico, della divisione fra Stato e Chiesa? questi sono i cattolici che si girano dall'altra parte quando si parla di aborto, utero in affitto unioni omosessuali.... insomma cattolici a fasi alterne!!! Siate onesti lasciate in pace il Padre Eterno e se volete siate onesti e schieratevi senza usare nessun paravento, visto che quando qualcuno agita il rosario vi stracciate le vesti

antonmessina

Ven, 01/11/2019 - 13:26

vaticano stato che manteniamo con le tasse dei cittadini italiani e che ci sputa addosso appena possibile 8 per mille agli induisti perche a tutti gli altri li imcamera lui ugualmente

rossini

Ven, 01/11/2019 - 13:28

Questa Chiesa che si impiccia di politica, che insabbia gli scandali dei preti pedofili, che fa speculazioni finanziarie gigantesche con la consulenza professionale del presidente del consiglio, che è ricca come Creso con i 120.000 immobili in proprietà su cui non paga le tasse, non deve essere finanziata. No 8 × 1000 alla Chiesa cattolica. Passate parola. Ciascuno ne convinca un altro.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 01/11/2019 - 13:34

Ma Gesù nei suoi vangeli non predicava di non mischiarsi in quel sistema di cose che altro non era che la politica di allora,e di dare a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di Dio? ...forse mi sfugge qualcosa....

ettore10

Ven, 01/11/2019 - 13:40

Ormai il Vaticano con questo papa si devono considerare anti italiani. Creeranno un partito di sinistra ch'è destinato d'essere bocciato dagli italiani perché gli italiani sono stufi della sinistra che non li appoggia in alcun modo

19gig50

Ven, 01/11/2019 - 13:41

Il vaticano mi fa sempre più schifo!

GGuerrieri

Ven, 01/11/2019 - 13:44

Ribadisco le mie ultime convinzioni. Primo è impossibile ormai condurre una battaglia identitaria con l'attuale chiesa, ormai in preda ad una deriva universalista relativista. Intendiamoci, da sempre vi è una vocazione universalista, ma prima era caratterizzata da una precisa coscienza della propria peculiarità, ed anche della propria "superiorità"... Secondo sbagliato limitarsi a parlare di radici cristiane o giudaico/cristiane dell'Europa, tralasciando il resto dell'immenso patrimonio tradizionale e culturale comune, comprendente arte, architettura, poesia, letteratura, musica, filosofia, grandi movimenti culturali e politici, ecc.. Terzo ricordiamoci bene che nell'era classica greco/romana, considerata uno dei punti più alti della civiltà europea, erano pagani, e forse l'imperatore Giuliano Augusto aveva ragione...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 01/11/2019 - 13:58

...volevo commentare,ma da come leggo(l'ultimo commento delle 12:39),avete già detto tutto,...mi associo e basta!

Abit

Ven, 01/11/2019 - 14:12

Con tutti i problemi di questo povero mondo, hanno il tempo per questo? Sono tutti ammattiti!!

Abit

Ven, 01/11/2019 - 14:12

Che poi si mettano con Prodi: una follia!

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Ven, 01/11/2019 - 14:15

tra meno di un anno in parlmnto ci saranno almeno 20 partitini,maggioritario subito altrimenti si andrà avanti a ricatti e rigattieri

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 01/11/2019 - 14:22

Il Vaticano ha il diritto di sostenere un dato partito piuttosto che un'altro.Non è nei compiti primari della missione religiosa ma è giusto che supporti una linea piuttosto che una diversa.Questo non lede la libertà degli Italiani nel voto anche perché il Vaticano non mi pare lanci scomuniche o altri anatemi contro gli Italiani che non seguono i suggerimenti

anna.53

Ven, 01/11/2019 - 14:44

Ingerenza continua. E la figura di Prodi è discutibile. Ci mancava una belena biancorossa, nel panorama politico. Guai in vista. Ma Salvini si deve allenare a conoscenza dell economia più approfondita e andare meno alle feste di paese, belle ma lui deve studiare di più e parlare meno x slogan.

antipifferaio

Ven, 01/11/2019 - 14:46

Beh, molto meglio un partito dei cattolici che il partito dei razzisti verdi. Da un po' di tempo vedo e leggo commenti su questo giornale (tutto pubblicità e propaganda) che mi lasciano basito. Mi dispiace per Sallusti che stimo come giornalista e leggo volentieri, ma il baricentro di questo ex-berlusconiano giornale si è sostato non a destra...ma al nord. Vedo con rammarico che il disprezzo per il sud trapela dovunque, in perfetto stile bossiano. Comunque vada, peggio per la proprietà perché si vedrà in poco tempo crollare gli introiti pubblicitari. Quanto al partito di centro, non credo sia anti Salvini come sbandierato dalla gionalista Verdi (quando si dice il caso...), ma solo per un perequazione della ricchezza nord-sud. Se ciò non avvenisse, non avrebbe più senso l'Italia unita. Meglio una separazione e con ciò una liberazione del sud.

silvano45

Ven, 01/11/2019 - 14:55

Per salvare non le loro anime o quelle dei fedeli ...in verità ne sono rimasti pochi ma per salvare i loro investimenti scandali il loro tenore di vita la loro storia non certo cristiana si spoglino di tutto e in silenzio facciano penitenza non politica.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 01/11/2019 - 15:01

La Costituzione italiana é antifascista, perciò implica l'annullamento dei Patti Lateranensi, che sono fascisti.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 01/11/2019 - 15:10

La Chiesa bonificata da loschi speculatori finanziari e pericolosi imperialisti che boicottano la società per impadronirsene, potrebbe escludere il matrimonio divorziabile e restaurare il vero matrimonio, che é indissolubile.

Ritratto di bergat

bergat

Ven, 01/11/2019 - 15:12

Draghi per fermare i sovranisti? ma se Draghi è un sovranista per eccellenza e Salvini lo vorrebbe come presidente della repubblica. Spadaro non ha capito molto.

gedeone@libero.it

Ven, 01/11/2019 - 15:14

Mi sembra di aver letto che anche i frati di Assisi hanno pregato intensamente affinché in Umbria non vincesse il centrodestra. Dai risultati non sono stati ascoltati, certificando la scarsa se non nulla credibilità che evidentemente hanno anche Lassù. Io intanto, dopo un quarantennio e più, sono tra i due milioni di Italiani che non hanno ridato l'8 per mille.

mimmo1960

Ven, 01/11/2019 - 15:47

Gesu' non ha mai e poi mai criticato il governatore Ponzio Pilato e neanche l'Imperatore Cesare Augusto Ottaviano e Tiberio.

Rixga

Ven, 01/11/2019 - 16:04

Altro fallimento annunciato.

oracolodidelfo

Ven, 01/11/2019 - 16:12

Se il Vaticano vuol fermare i sovranisti....deve prima fermare sè stesso, O no?

oracolodidelfo

Ven, 01/11/2019 - 16:23

Altro che "date a Cesare quel che è di Cesare".....date mistificatori di Dio.....quel che è di Cesare ......

Holmert

Ven, 01/11/2019 - 16:36

Cattolici sì,ma fessi no.

Erminio_Catena

Ven, 01/11/2019 - 16:39

Bella questa: il partito dei Gesuiti. Sara' un successone, come la grande coalizione umbra. Quindi riassumendo avremo: PD, Italia Viva, M5S, LEU, Verdi e il partito di Bergoglio. Tutti a divedersi la ricca fetta del 35% dei voti degli italiani ancora disposti a credere alle castronerie buoniste e globaliste. Ci sara' da ridere.

Ritratto di apasque

apasque

Ven, 01/11/2019 - 16:47

C'é un fortissimo segno del decadimento spirituale della Chiesa! Ma perchè la Chiesa cattolica cui tanto sono e sono stato legato, continua a farsi del male? Continua a voler inventare un partito dei cattolici che non esiste. Perchè? Perchè la Chiesa è sempre stata dalla parte del popolo, mentre ora vuole seguire le scempiaggini (interessate?) di qualche Cardinalone (Bergoglio mi pare non conti più) che si vuol fare il suo partito per interessi propri. Come al solito, una struttura creata dall'alto, che non tiene conto del popolo. Ma come siamo ridotti male!

giancristi

Ven, 01/11/2019 - 16:48

Si spera che Draghi non sia così fuori di senno da farsi incastrare da questi ciarlatani. La benedizione d'Oltretevera non frutterà molti voti. Raccoglieranno percentuali da prefisso telefonico!

Ritratto di apasque

apasque

Ven, 01/11/2019 - 16:53

Cari cardinaloni e cardinalini, smettela di giocarele vostre partite "sopra" il popolo, e aiutate il popolo!!! Adesso anche l'idea di creare un partito anti-Salvini: ma voi sapete che cosa vuole il popolo? Da come vi sta abbandonando, credo proprio che non lo sappiate più! Poveri cristiani!

vince50

Ven, 01/11/2019 - 17:09

Comunisti e pretazzi hanno rovinato l'Italia,non ancora soddisfatti continuano

ValdoValdese

Ven, 01/11/2019 - 17:10

Quindi gli innumerevoli ingordi dei miliardi che in questo paese e in Europa si stanziano per l'immigrazione africana selvaggia hanno ora anche un loro manifesto e presto forse anche un loro partito… VENITE, ADOREMUS BUSINESS !

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Ven, 01/11/2019 - 17:41

Tanti tanti begli auguri

VittorioMar

Ven, 01/11/2019 - 17:42

..ci sono ancora molte DONAZIONI del 8x1000 al Vaticano..e se sono un PARTITO POLITICO dovrebbero percepire il 2x1000...che la LEGA INTERVENGA in PROPOSITO...!!...oltre all'IMU !!

Savoiardo

Ven, 01/11/2019 - 17:43

Delenda Cartago: nunc Vaticani Urbs delenda est.

trasparente

Ven, 01/11/2019 - 17:44

Non esiste nessun partito benedetto dal Vaticano, dato che questo fa parte del NWO e vuole la guerra tra i poveri.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Ven, 01/11/2019 - 17:48

Andate su Youtube e cercate Mauro Biglino. Vi si aprirà la mente sul Vaticano !

ginobernard

Ven, 01/11/2019 - 17:58

I voti li devono prendere spero non ci riescano

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 01/11/2019 - 18:06

oracolodidelfo Ven, 01/11/2019 - 16:23 Altro che "date a Cesare quel che è di Cesare".....date mistificatori di Dio.....quel che è di Cesare .. mi riferivo soprattutto all'IMU che la Chiesa non ha mai versato allo Stato italiano con un gettito che dovrebbe aggirarsi sui 5 miliardi di euro.

maurizio50

Ven, 01/11/2019 - 18:24

Questi pretacci non riescono a stare lontani dalla politica. E' la nuova religione di don Cecco il Parroco venuto dall'Argentina. E poi si meravigliano che la gente nelle chiese non ci va più!!!!!

pasquinomaicontento

Ven, 01/11/2019 - 18:34

...i creduloni nun me fanno nemmanco pena :-me fanno solo che ride.Ma se pò crede ar diavolo,ma chi-cazzè,e tu che leggi,l'hai mai visto? no? e te credo, perchè sei 'na persona normale,solo i matti,l'allucinati,e i mentitori a scopo de lucro, vedono "quello" che nun c'è.Chi nun ricorda er frate de Pietralcina detto padre Pio,che tutte le sere strufinava coll'aglio le cosidette stìmmate, pe' nun falle mai rimarginà.A Regina Coeli volevi rimannà 'na causa perchè er presidente de sezione era un fio de 'na bona donna...facevi come padre Pio...e risorvevi er quesito. Comunque poi,santi o non santi,Caronte l'ha tutti traghettati,e a gratise.

mifra77

Ven, 01/11/2019 - 18:34

Mica stupidi i preti! chiedono a Dradi di dirigerli a contare ed investire i proventi dell'otto per mille ed a Conte, altre consulenze per investire i risparmi da gestione migranti. Dicono che prendono migranti che in men che non si dica fanno sparire e tengono i soldi che continuano a ricevere. Non dimenticatevi di Casini e Pomicino che in quanto a furbizia bianca sono maestri.

Valvo Vittorio

Ven, 01/11/2019 - 18:37

La Chiesa cattolica ha sempre fatto politica, non solo in Italia, ma anche a livello mondiale. Dove esistevano, le dittature hanno cercato la via del compromesso; nei regimi democratici l'arte della convinzione, ma quasi impositiva. In Italia col regime mussoliniano, l'indissolubilità del matrimonio. Sempre la Chiesa ha creato dei martiri nei paesi non democratici, in altre parole il massimo prezzo: la vita e da contraltare la beatificazione! Per fortuna esistono i martiri nel nome della libertà. A questo mondo nulla è regalato!

antonio54

Ven, 01/11/2019 - 18:45

Mai e poi mai, darei il mio voto ad un partito di estrazione della chiesa, neanche sotto tortura...

baronemanfredri...

Ven, 01/11/2019 - 18:53

QUESTA SPECIE DI DC NON E' COME QUELLA LA PRIMA DC, MA ERA PUR SEMPRE COLLUSA COL PCI DI BERLINGUER, DI PESCE IN BARILE, DI NATTA E ALTRI.QUESTO CD PARTITO NON E' ALTRO CHE IL CLASSICO CAVALLO DI TxxxA, IN QUANTO FARANNO APPROVARE LEGGI CHE INEVITABILMENTE E PRESTO NON FAREBBERO ALTRO CHE AGEVOLARE IMMEDIATAMENTE L'INVASIONE COME VUOLE IL VENDUTO E TRADITORE COMPAGNO BERGOGLIO. NON DOBBIAMO FARE ALTRO CHE AL PIU' PRESTO ASPETTARE O PROVOCARE UNO SCISMA. INTANTO PENSIAMO A TRASLOCARE NELLA CHIESA ORTODOSSA RUSSA.

ziobeppe1951

Ven, 01/11/2019 - 18:54

Ma quello benedetto dal Vaticano, non è il partito di Bibbiano?

Giorgio Mandozzi

Ven, 01/11/2019 - 19:22

Credo che anche il Padreterno si sia rotto le balle di questa chiesa che fa politica, pedofilia, scandali finanziari e vive nel lusso e nella lussuria, agiatezza ed attici esclusivi. E si permette di fare la predica alla povera gente che si "smazza" tutti i giorni per sopravvivere e che non ha bisogno di altri miserabili (migranti) che le faccia concorrenza. Stia al suo posto e si occupi di dare a Cesare quel ch'è di Cesare e a Dio quel ch'è di Dio.

Ritratto di apasque

apasque

Ven, 01/11/2019 - 19:27

E poi qualcuno in alto ha paura di uno scisma? Io non me lo auguro davvero, ma se proprio dovesse succedere (absit injuria verbis), tanti cardinaloni, tanti monsignori, tanti vescovi, tanti (uno) papi dovrebbero fare il "mea culpa" e scomparire nelle foreste dell'Amazzonia....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 01/11/2019 - 19:33

Sono loro stessi e i sinisrti, opssia i perdenti, quell idi questo fantomatico partito, contro gli italiani, con un razzismo mai visto ed inconcepibile.

Alfa2020

Ven, 01/11/2019 - 20:08

Io sono cattolico ma non o bisogno del papa e di tutto il schifo che ce intorno nel passato la chiesa a fatto piu orrore che altri

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 01/11/2019 - 20:11

Nasce il partito dei pedofili, dei pederasti con la benedizione del papa comunista, insomma nasce una schifezza in salsa vaticana.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Ven, 01/11/2019 - 20:35

Quando la Lega tornerà al governo della Nazione, spero si vorrà inserire al primo punto dell’ordine del giorno la revoca di tutte le contribuzioni e le facilitazioni fiscali per la ONG denominata Chiesa Cattolica. Toccateli sul danaro e vedrete che diverranno miti come agnelli. Senza dimenticare che gli intonacati hanno una naturale propensione ad essere astuti come i lupi. Colpiteli nel portafogli questi famelici antitaliani.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Ven, 01/11/2019 - 20:37

Piccoli cattocomunisti crescono. Rimarranno nani.

oracolodidelfo

Ven, 01/11/2019 - 20:58

giualnord 18,06 - e con parte dei 5 miliardi di IMU non pagata....hanno acquistato a Londra un palazzo da 200.ooo.ooo di € a scopo di investimento!

routier

Ven, 01/11/2019 - 21:20

Suona assai strano che il Vaticano voglia fermare i sovranisti, visto che esso stesso è "sovranista" per antonomasia. Vorrà forse eliminare la concorrenza? In modo approssimativo si potrebbe definire un atteggiamento schizoide! Comunque sia, il cattolicesimo relativista e secolarizzato di Don Bergoglio pare avviato al capolinea.

Ritratto di pulicit

pulicit

Ven, 01/11/2019 - 22:38

Già in chiesa va più nessuno,avanti con il partito sarà un disastro. Regards

Giorgio5819

Ven, 01/11/2019 - 22:39

Infami.

GiovannixGiornale

Ven, 01/11/2019 - 23:30

Grazie Spadaro. Per perdere contro gente così suonata Salvini dovrebbe tirare la palla sopra la traversa da mezzo metro, con porta libera.

Rixga

Sab, 02/11/2019 - 00:08

Pare che abbiano scelto come nome Democrazia Crislamica. Così fanno un partito unico interreligioso.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 02/11/2019 - 00:26

oracolodidelfo Ven, 01/11/2019 - 20:58 Sicuramente un palazzo che verrà usato per le loro conferenze episcopale...e chissà cos'altro.

newman

Sab, 02/11/2019 - 01:15

Povero Vaticano, non ha abbastanza problemi con una chiesa agonizzante, con i seminari vuoti, con il fuggi fuggi di fedeli che con la rivoluzione del Bergoglio non vogliono assolutamente aver nulla a che fare, con un episcopato impazzito, che invece di convertire le popolazioni indigene al cristianesimo si lascia convertire al paganesimo e porta l'effigie di una dea pagana a spalle in San Pietro, con un papa affetto da problemi psichici che ne spara una ad ogni pié sospinto ... E poi con Spadaro. Raccontano i suoi condiscepoli che il tema che piú interessava quest'ultimo da chierico era come diventare provinciale del suo ordine. Scalatore dall'infanzia, intrigante con sete di potere e generatore di flops come il "partito dei Bergogliosi".

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 02/11/2019 - 05:44

Dalle percentuali si evince che anche il padreeterno non li ascolta più.

laval

Sab, 02/11/2019 - 09:06

La chiesa dimostra ancora la sua pretenziosa attitudine a voler guidare il popolo Italiano cattolico nonostante le sue malefatte opere. Chi crede in Dio lo ha incorniciato e fissato nel suo cuore dichiarando che non ha più bisogno dell'intermediazione clericale licenziosa e inopportuna oltre che di parte.

perseveranza

Sab, 02/11/2019 - 09:42

Le continue e sempre piu' pressanti ingerenze della Chiesa Cattolica, della Cei, del Vaticano nella vita politica italiana sono arrivate ad un livello intollerabile. Questo pontificato ce lo ricorderemo per un pezzo, speriamo solo che si cambi presto direzione.

newman

Sab, 02/11/2019 - 16:30

Avendo perso la fede, la "nuova chiesa" di Bergoglio si butta sulla politica, sull'ecologia e su un mondialismo sfrenato e scervellato. Come Bergoglio pensa, con la solita incontinenza, che la chiesa sia "cosa sua", con la quale lui, il Bergoglio, puó fare ció che vuole, cosí la CEI pensa, con la solita incontinenza, che il popolo italiano sia "cosa sua", a cui dettar legge baldanzosamente, dietro il paravento di un'autoritá spirituale che non conosce piú il suo oggetto specifico o i suoi limiti, che é diventata pretenziosa e sfacciata, forte dei lacché della politica italiana. Diamo ad ambedue una bella lezione togliendo loro l'8 per mille!

routier

Sab, 02/11/2019 - 17:23

"RELIGIO INSTRUMENTUM REGNI", (la religione è uno dei modi migliori per controllare il volgo) ma non ditelo in giro perché o non sarete creduti o sarete messi all'indice e considerati moralmente discutibili. "Il cielo stellato sopra di me, e la legge morale in me" (dalla Critica della ragion pratica di Kant).