Neve sul Nord-Ovest: è arrivata "Big Snow":

Piemonte e Lombardia sotto i fiocchi: anche a Milano case e auto sono imbiancate

È arrivata nel nord Italia "Big Snow", la grande nevicata annunciata da giorni. Fiocchi copiosi con case, auto e strade imbiancate soprattutto tra Piemonte e Lombardia.

Come riporta il sito 3Bmeteo, la perturbazione colpisce soprattutto l'area nord-ovest della penisola. Si segnala neve fino in pianura su tutti i settori piemontesi: da Torino a Cuneo, da Vercelli a Novara. Anche in Lombardia nevica a bassa quota, a tratti anche con moderata/forte intensità, sulle province di Varese, Como, Lecco, Monza-Brianza, Pavia. Neve anche nell'hinterland milanese, ma i fiocchi stanno gradualmente conquistando Milano città. Nevicate a tratti anche in Emilia, tra Piacenza e Bologna.

Queste le previsioni per il resto della giornata: il cielo sarà coperto con precipitazioni diffuse su tutte le regioni, tranne che sul settore orientale dell'Emilia-Romagna dove saranno a carattere più sparso. I fenomeni risulteranno nevosi sulla Valle d'Aosta e fino in pianura su Piemonte, Lombardia e settore occidentale dell'Emilia-Romagna, a quote collinari invece sul Triveneto e sulla Liguria, con cumulati anche particolarmente abbondanti. Dal primo pomeriggio le nevicate lasceranno posto alle piogge sull'area emiliana, Liguria e pianure lombarde; in serata invece si assisterà ad un'attenuazione delle nevicate su Piemonte e Valle d'Aosta mentre al nord-est le precipitazioni si faranno particolarmente intense ma la neve sarà limitata al Trentino Alto-Adige e al settore alpino di Veneto e Friuli Venezia-Giulia.

Intanto c'è una prima vittima del maltempo: nella serata di ieri, a causa della strada innevata, un uomo ha perso il controllo della sua auto ed è finito in una scarpata a Montù Beccaria, in provincia di Pavia. Si tratta di un 53enne residente a Cava Manara (Pavia).

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

diesonne

Ven, 01/02/2019 - 09:30

diesonne questi metereologi vendono bufale ,non ne indovinano una

baio57

Ven, 01/02/2019 - 09:41

" Case e auto imbiancate.." ?? Azz.. a fine gennaio non ci sono più le canicole di una volta...

cgf

Ven, 01/02/2019 - 10:31

big snow è un termine NON usato in meteorologia nei paesi anglosassoni, anche perché quelle due parole da sole significherebbe fiocchi di neve enormi! al max big snow-maker [nota -maker] che significa percorso dove si verificheranno snow storm o winter storm, dove ottieni anche più di mezzo metro di neve in poche ore. Qualcosa si simile in Italia è stato a metà gennaio 1985.

LUCATRAMIL

Ven, 01/02/2019 - 11:56

Dopo tre fasulli allarmi neve per Pianura padana e città del Nord, stavolta qualche fiocco si è visto, ma non i 10-15cm annunciati, direi zero centimetri a Milano città, dove anche i bimbi sanno che ci sono 2-3 gradi in più che a Linate e nel circondario.

seccatissimo

Ven, 01/02/2019 - 12:43

"Big Snow" chi ?

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 01/02/2019 - 13:26

Si, big snow, tre centimetri. I metereologi non ci capiscono più nulla.

scorpione2

Ven, 01/02/2019 - 14:12

aiuto sono in barona, siamo bloccati dalla big snow gigantesca, aiutooooo

caren

Ven, 01/02/2019 - 18:20

cgf ha dato una spiegazione tecnica ineccepibile. Io voglio aggiungere qualcosa che mi sta a cuore, e penso stia a cuore a molti italiani: la lingua italiana. Smettiamola per favore di esprimerci con questi inglesismi, francesismi ecc.. Parliamo ITALIANO.