Occupazioni e selfie con il Papa: chi è il sindacalista che vuole regolarizzare tutti i migranti

Idolo degli intellettuali di sinistra da anni guida la lotta dei migranti con manifestazioni e gesti eclatanti: ecco chi è Aboubakar Soumahoro, il sindacalista che ha chiesto a Conte permessi di soggiorno per tutti

Nel giro di appena otto ore, tante ce ne sono volute per ottenere un incontro con il premier Giuseppe Conte, l’hahstag #iostoconaboubakar ha già scalato le classifiche. È la declinazione italica del più celebre #blacklivesmatter. Ma chi è Aboubakar Soumahoro, l’uomo che ieri si è incatenato a Villa Pamphili, finendo per dettare l’agenda della kermesse più blindata d’Italia?

"Attivista sociale e sindacale", è la definizione che dà di sé in uno dei tanti blog che cura online. Quarantenne italo-ivoriano, arrivato in Italia alla fine degli anni Novanta, lavora come bracciante e muratore e si laurea in Sociologia con una tesi sulla condizione dei lavoratori immigrati. Da quel momento la difesa dei diritti degli "invisibili" diventa la sua ragione di vita. Un impegno portato avanti nelle file dell’Asia Usb, sindacato di estrema sinistra, legato ai movimenti di lotta per la casa. Leader dei "Sans Papiers", nel 2015 guida la manifestazione dei centri sociali a sostegno dei profughi che cercano di attraversare illegalmente il confine italo-francese.

Esalta il modello Riace e nel dicembre 2018 è alla testa del corteo dei migranti per chiedere la cancellazione del primo decreto sicurezza. Quella di ieri è solo l’ultima di una serie di azioni eclatanti. Un anno fa ha occupato la Basilica di San Nicola a Bari con un gruppo di circa 60 braccianti di Foggia e Borgo Mezzanone per protestare contro le condizioni di lavoro degli immigrati nei campi. Pochi mesi prima anche un selfie con Papa Francesco, nel giorno della festa dei lavoratori. "Vai avanti, non fermarti", gli avrebbe detto il Pontefice, a cui ha pure donato una copia del suo ultimo libro, "Umanità in rivolta".

Sono questi i mesi della ribalta mediatica. "La sinistra ha bisogno di tanti Soumahoro", dice di lui Gad Lerner. Sul profilo Instagram da 72mila follower ci sono le foto con il giornalista Diego Bianchi ed Elly Schlein, punto di riferimento politico delle sardine. E poi l’abbraccio affettuoso con Roberto Saviano e Marco Damilano, con cui Soumahoro vuole "continuare a costruire processi collettivi per una rivoluzione spirituale".

Al programma Che Tempo che Fa, di Fabio Fazio, diventa ospite fisso. Il suo bersaglio preferito è Matteo Salvini, l’ex ministro dell’Interno e leader leghista contro cui si scaglia alla prima occasione utile. "Un Salvini nero non può esistere, noi siamo buoni", ha dichiarato l'icona dell'anti-razzismo neppure una settimana fa al giornalista Antonello Caporale del Fatto Quotidiano. Soltanto qualche giorno prima tra i due c’era stato un duro botta e risposta nello studio di Mezz’ora in più, il programma condotto da Lucia Annunziata, sul tema della sanatoria degli immigrati clandestini.

"Salvini? Venisse a lavorare nei campi", è la sintesi della posizione dell’attivista che ad aprile, dalle colonne dell’Huffington Post, chiedeva al governo un atto di "coraggio" per "regolarizzare tutti gli invisibili, indipendentemente da utilità economica, emergenza coronavirus o paura". "È una questione di civiltà e dovere di Stato", scriveva. Oggi quello stesso provvedimento non gli basta più.

Al premier Conte, che con i ministri Nunzia Catalfo e Roberto Gualtieri gli ha aperto le porte della Casina del Bel Respiro ha chiesto "fatti concreti". Tradotto, l’abolizione dei decreti sicurezza e la concessione del permesso di soggiorno a tutti gli stranieri irregolari. Richieste che l’esecutivo sembra pronto ad accogliere a partire dalla modifica dei decreti Salvini. "Fa parte del programma di governo ed è all’ordine del giorno", assicura l'attivista dopo l’incontro con il premier.

Sul secondo punto Conte gli avrebbe garantito, inoltre, che "interesserà il governo per la regolarizzazione di tutti gli invisibili, concedendo il permesso di soggiorno per emergenza sanitaria convertito per attività lavorativa". L’obiettivo del sindacalista appoggiato da intellettuali di sinistra e Ong è quello di "stracciare gli accordi con la Libia" e tornare ad aprire i porti alle navi cariche di rifugiati. Una prospettiva che, archiviata l’era Salvini, non sembra più tanto lontana.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di rr

rr

Mer, 17/06/2020 - 10:06

I sondaggi vanno male ed ecco che l'internazionale sovranista guidata da Steve Bannon rispolvera il classico dei classici: i migranti. A proposito del buon Steve, come procede la questione dell'affitto della sua accademia italiana? Si è "dimenticato" di pagarlo anche questo mese? Facile fare il "padrone a casa mia" con la casa degli altri...

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 17/06/2020 - 10:10

Al mondo di uguale non c'è mai stato niente e razza non significa colore di pelle ma allocazione geografica. Basta un fiume, un monte, un bosco per separare delle comunità che han tutto il diritto di sviluppare usi, costumi ed interessi propri. Sarà poi loro diritto difendersi avversare comunicare e trattare coi vicini. E magari unirvisi per interessi comuni e convenienti. Quindi tra invasori armati e migranti pretenziosi poca è la differenza. Gli autoctoni dovranno privarsi sempre di qualcosa a cominciare dalla libertà di vivere coi loro simili e dai mezzi che si son guadagnati. Se gli avanti popolo vogliono derogare da questi banali principi niente impedisce loro di cedere case, beni e libertà. La loro però non quella di tutti.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 17/06/2020 - 10:10

a quando l'elezione a senatore a vita?? personaggi cosi' in italia hanno escalation impressionanti!! emblema delle sx..non poteva fare altro che il sindacalista.....non ceto a casa sua

aldoroma

Mer, 17/06/2020 - 10:13

Chi sarebbe il nuovo Gesù?

istituto

Mer, 17/06/2020 - 10:26

Vedendo questo signor Soumahoro mi è venuta in mente questa considerazione. Oggi la sinistra allo sgoverno fa tutto quello che la UE ed i vari Soros e poteri forti gli ordinano pur di mantenere la poltrona ed uno straccio di apparenza di potere. Un domani quando i vari Signori Soumahoro saranno MAGGIORANZA da noi e comanderanno , la sinistra italiana pur pur di mantenere una o due poltroncine ed una apparenza di potere, prenderanno ordini da loro ( che prenderanno il posto della UE) e faranno la loro volontà. Questo pur di continuare ad esistere. Povera Italia.

killkoms

Mer, 17/06/2020 - 10:58

altro fenomeno con la roba degli altri!

Theprinter1

Mer, 17/06/2020 - 11:02

Da italiano mi vergogno di questo governo che dimostra che la democrazia la interpreta a suo piacimento. Decidono tutto loro senza tenere conto della maggioranza degli Italiani che non li ha votati. Usano i magistrati , la prepotenza politica, i migranti e gli aiuti dal Venezuela per imporre i loro voleri. Quindi , prima ci sono gli illegali, i mafiosi che escono puliti dai carceri alle quali mogli danno il reddito di cittadinanza e si dimenticano degli Italiani che realmente hanno bisogno. Adesso sono anche colpevoli di tutti i morti dei barconi che partono dalla Tunisia e Libia per aver aperto agli sbarchi , ma nessun magistrato li accusa?

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 17/06/2020 - 11:10

Abbiamo venduto la nostra Italia a stranieri che vogliono fare cosa vogliono.Regards

ilbelga

Mer, 17/06/2020 - 11:17

Ecco il nuovo che avanza, i nostri sindacati non valgono più una pipa e questo ormai è il nuovo idolo della sx. Aboubakar ti prego, regolarizza tutti i migranti e poi caccia via gli italiani dalle loro case, forse cosi si sveglieranno e sapranno come e chi votare. Comunque se posso esprimere una mia opinione ormai abbiamo bisogno dell'Uomo forte al comando. questi politici che aprono le porte a tutti andrebbero messi in galera all'Asinara.

ulio1974

Mer, 17/06/2020 - 11:20

"lavora come bracciante e muratore e si laurea in Sociologia": l'Italia ha bisogno di personaggi del genere - indipendentemente dal colore della pelle, gente motivata e competente. Niente a che fare con le sardine, perditempo viziate e mantenute.

ulio1974

Mer, 17/06/2020 - 11:21

"arrivato in Italia alla fine degli anni Novanta,lavora come bracciante e muratore e si laurea in Sociologia": tanto di cappello e complimenti, indipendentemente da come la si pensa.

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 17/06/2020 - 11:26

Appoggiato dai centri sociali...OVVIO....altrimenti sarebbe un signor nessuno !

ulio1974

Mer, 17/06/2020 - 11:26

pulicit 11:10: il problema non sono gli stranieri - e Soumahoro ne è un esempio: laureatosi mentre lavorava come bracciante e muratore ha sicuramente lottato e sacrificato molto nella sua vita. il problema sono i milioni di nostri concittadini italioti come le nullafacenti e mantenute sardine o i percipitori di reddito di sdraianza sul divano.

routier

Mer, 17/06/2020 - 11:28

Il vero dramma sociale italiano sono gli innumerevoli parassiti che vivono alla grande sulle spalle di quelli che lavorano e sudano producendo ricchezza reale. Prenderne atto è la prima ribellione che può portare alla rinascita di un Paese che così com'è non ha futuro.

Santorredisantarosa

Mer, 17/06/2020 - 11:52

OCCUPAZIONI? MA C'E' L'IMPIANTO ELETTRICO? A NORMA L'IMPIANTO ELETTRICO AI SENSI DI LEGGE 1990 E SS? HANNO L'ALLACCIO LEGALE? HANNO CHIAMATO E CON LA CERTIFICAZIONE 1990, N. 46 L'ELETTRICISTA MAGARI UN DON CHE E' PRATICO CON GLI ALLACCI, SPINOTTI E CASSETTE DI DERIVAZIONE OLTRE IL CONTATORE LUCE?

Giorgio5819

Mer, 17/06/2020 - 12:07

Anche questo dimostra l'assoluta indecenza dell'ideologia COMUNISTA che ci sta devastando. Se questo tizio ha tanta volontà perché non la usa al suo paese ? Perché viene a pretendere a casa nostra ? Perché é sostenuto da un governo di ANTI-ITALIANI. VERGOGNOSI !!

Papilla47

Mer, 17/06/2020 - 12:14

Tira oggi e tira domani è pronto il pacco dell'invasione di tutti i clandestini dell'africa e mantenendo il minimo lo spazio di 10 mq. a testa lo stivale può stivarne qualche miliardo.

WSINGSING

Mer, 17/06/2020 - 12:25

E' sempre stata la mia idea. Il Governo Conte non cadrà per la gestione Covid 19, nè per la scarcerazione dei mafiosi, nè per la Cassa integrazione che arriva in ritardo, nè per altri motivi che la stampa si sforza di trovare. Il Governo Conte cadrà per la politica sulla immigrazione, clandestina e non. NON SE NE PUO' PIU'. Molti elettori di sinistra stringeranno il naso e voteranno Salvini.

Viktor1

Mer, 17/06/2020 - 12:28

Pulicit bravo, esatto condivido

killkoms

Mer, 17/06/2020 - 12:31

@ulio1974,e magari si è laureato in sociologia in quel di tren/to?

ulio1974

Mer, 17/06/2020 - 12:48

killkoms 12:31: forse, ma se chiedi a molti italioti nostrani, non sanno nemmeno collocare geograficamente trento.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 17/06/2020 - 13:20

siiiii,permessi e cittadinanza con ricongiungimenti fino all'ottavo grado di parentela!!!!così pidioti,sinistroidi e radicalshit saranno felicissimi!!!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 17/06/2020 - 13:25

Si laurea in sociologia con la tesi sulla condizioni degli immigrati/clandestini! Spero che si batta anche per i diritti dei disoccupati italiani altrimenti saremo sempre più emarginati.

killkoms

Mer, 17/06/2020 - 13:33

@ulio1974,a molti italiani la possibilità di laurearsi non la danno!e in quanto ad ignoranza non sono certo meglio quelli che laureati o analfabeti,chiamano migranti anche coloro che sono entrati in un paese illegalmente!

sergion49

Mer, 17/06/2020 - 13:36

Ma perchè questi illuminati non si danno da fare nei loro paesi .

ilbelga

Mer, 17/06/2020 - 13:41

quando li vedrò sistemati ai parioli, crederò...

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Mer, 17/06/2020 - 13:52

Ecco un altro perfetto PDiota che a casa sua conterebbe come il due di coppe quando a briscola comanda bastoni.

ulio1974

Mer, 17/06/2020 - 14:19

killkoms 13:33: "a molti italiani la possibilità di laurearsi non la danno": cosa intendi dire? ognuno è libero di iscriversi all'università e laurearsi: basta solo volerlo e riuscirci, così come ha fatto lui.

killkoms

Mer, 17/06/2020 - 14:39

@ulio1974,mi riferivo ai mezzi economici e alle corsie preferenziali!

maurizio50

Mer, 17/06/2020 - 14:50

Se parliamo di parassiti in Italia non c'è che l'imbarazzo della scelta: Politici, Sindacalisti, dipendenti statali e locali, insegnanti, giudici, militari di professione, portaborse, cerca voti, propagandisti di partito. Ma su tutti incontrastati sono i Super Onesti,i seguaci del Grillo genovese, quelli che mandano a picco il Paese perchè il loro obiettivo è lo stipendio da parlamentare fino al maggio 2023.!!!!

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mer, 17/06/2020 - 15:16

Ulio 1974 si vede che lui ha scelto il "ramo" giusto! Voi del politicamente corretto avete sfrattato gli Italiani dall' Italia, tanto per voi un lavoro in una sede di partito o in un sindacato lo avrete sempre.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mer, 17/06/2020 - 15:22

CHISSA' SE IL PRETE LO FARA' SANTO

Ritratto di Piddiopentababbei

Piddiopentababbei

Mer, 17/06/2020 - 15:37

RR i sondaggi dicono che la balena blu voleva regolarizzare 600.000 clandestini per farli lavorare nei campi e invece e' rimasta con un pugno di mosche perche' altrimenti ai clandestini toccava andare a lavorare. Il resto dei sondaggi te li inventi tu tra una canna e una birra del discount al cesso sociale sognando che il 2023 arrivi piu' tardi possibile, altrimenti poi ti devi svegliare dal sogno che il governo di cialtroni anti-italiani venga rieletto. LOL

Ritratto di Piddiopentababbei

Piddiopentababbei

Mer, 17/06/2020 - 15:40

Ulio1974...in Toscana Rossi paga anche l'universita ai diversamente bianchi. Con gli italiani non lo fa nessuno, altro che "italioti". Gli italioti come li chiami tu scappano all'estero e vanno a far crescere altri paesi con l'intelligenza "italiota".

Ritratto di Trinky

Trinky

Mer, 17/06/2020 - 15:46

rr...........come vi stanno andando le cose in Toscana? Tutte balle come al solito? E per i soldi del Venezuela?

DRAGONI

Mer, 17/06/2020 - 16:00

LA NUOVA ITALIA E' SERVITA!!

lawless

Mer, 17/06/2020 - 16:00

la sinistra, quella fasulla buonista e nemica di ogni italiano onesto, gli ha passato carburante e fiammiferi, presto non saprà più come spegnere gli incendi.... sono contento, la resa dei conti non farà distinsioni,i nodi sono arrivati al pettine conte ne ha già preso contezza, la bellanova forse ancora no!

ItaliaSvegliati

Mer, 17/06/2020 - 16:08

@rr facile fare il komunista portando CLANDESTINI a carico e a casa degli italiani vero? Quanti ne hai in casa tua?

BALDONIUS

Mer, 17/06/2020 - 16:09

Un altro che ha vinto la lotteria di capodanno! Sarà già andato a comprarsi una cravatta per entrare a Montecitorio col seggio assicurato.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 17/06/2020 - 16:26

Aboubakar Soumarhoro, uno che ci ha messo poco a "capire" che in Italia "CHI VUSA PUSEE LA VACA L'È SUA"!!! AUGH Ciao Baio ciao Beppe.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 17/06/2020 - 16:37

Julio carissimo che condividi sto "fenomeno" che da Muratore si e laureato in sociologia (che e una materia DIFFICILISSIMA VERO) riusciresti ad immaginarti cosa sarebbe successo se, alla TESI DI LAUREA fosse stato bocciato!!! Lo scandalo che ne sarebbe seguito!!! AUGH.

agosvac

Mer, 17/06/2020 - 16:42

Di sindacalisti in Italia c'è l'inflazione mentre in Costa d'Avorio , uno dei paesi emergenti più ricco in Africa, ce ne sono pochi. Questo laureato in sociologia perché non torna nel suo Paese ad aiutare la sua gente??? E non mi si venga a dire che è italiano, italiano è chi conosce l'Italia e gli italiani e ne conosce la millenaria tradizione, non uno che si è laureato in sociologia.

Alitar

Mer, 17/06/2020 - 16:42

3. Questa storia di stranieri che vengono qui a dettare legge, a qualsiasi titolo, in casa nostra, DEVE FINIRE. Vanno bloccate le cittadinanze e revocate quelle già date, specie a personaggi come questo signore della Costa d'Avorio. Ognuno comandi a casa sua.

gianf54

Mer, 17/06/2020 - 17:05

Non capisco perchè non si possa dire che gli Italiani, grazie a questo pseudo-governo, sono ostaggi di tutto il peggio: dalle ONG, al vaticano, a Bruxelles che governano e decidono COSA fare dell'Italia e degli Italiani, a cominciare dall'invasione scandalosa dei clandestini terzomondisti che DEVONO (chissà perchè) restare tutti in Italia; E non vedo cosa ci sia di strano nel dire che il silente Mattarella lascia fare e lascia fare....e che il destino si compia!!!; C'è qualcosa di falso o improprio in tutto questo????

Ritratto di Smax

Smax

Mer, 17/06/2020 - 17:14

Di sicuro ce lo ritroveremo in parlamento con il pd. È un must.

Giorgio Mandozzi

Mer, 17/06/2020 - 17:19

Va bene tutto ma che dobbiamo essere ricattati da delinquenti comuni mi pare davvero troppo. Sono certo che i suoi sponsor diranno che la sua vita al di fuori della legge è giustificata dalle sue condizioni. Giustificazione non valida perché sarebbe l'alibi, per tutti, di non rispettare la legge all primo contrattempo. L'Italia è sommersa di leggi, 20/25 volte più di Germania e Francia, facciamone rispettare qualcuna.

maurizio50

Mer, 17/06/2020 - 17:19

Ormai è chiaro: per salvare il Paese da arruffoni, ladri, pseudo antifascisti, Finti sindacalisti per finti lavoratori, giudici corrotti e politici ladri e imbroglioni c'è una sola soluzione. Trovare uno che metta ordine nel guazzabuglio e sopratutto che metta in pratica il proverbio del "Chi rompe paga". Se apettiamo quelli che dormono sui colli fatali, stiamo freschi!!!!!

killkoms

Mer, 17/06/2020 - 19:02

@agosvsc,queste persone,che non lottano per i loro diritti in patria,preferiscono la fuga dalla predetta,pretendendo poi di dettare legge a casa altrui,abusando di quei diritti che i locali hanno conquistato dopo anni,decenni e anche secoli di lotte!