"Osa fare la morale agli italiani?". Salvini attacca Udo Gumpel: "Maleducato"

L'intervento su Facebook del ministro dell'Interno dopo la lite tra Maurizio Belpietro e Udo Gumpel, giornalista tedesco

"Osa fare la morale agli italiani?". Salvini attacca Udo Gumpel: "Maleducato"

Se con Udo Gumpel si è già schierata Laura Boldrini, che ieri ha messo "like" ad un post del giornalista tedesco, al fianco di Maurizio Belpietro scende in campo il ministro dell'Interno. Matteo Salvini infatti deve aver visto da qualche parte (chissà se in diretta) la lite tra il corrispondente di Rtl e il direttore de La Verità, scontro andato in onda su Rai3 a Cartabianca. E ha deciso di mettere nel mirino il sopra citato Gumpel, accusandolo di "essere disinformato e maleducato".

Come noto il motivo dello scontro tv era quella della gestione dei flussi migratori. Belpietro, in collegamento con Bianca Berlinguer, cercava di spiegare a Gumpel che la Germania non può fare la morale all'Italia visto che il flusso di immigrati verso Berlino è stato fermato solo pagando (profumatamente) la Turchia con un accordo europeo dai contorni più volte criticati da molti. Il giornalista tedesco, però, ha perso le staffe°: "Fesserie! Fesserie! Sei uno che racconta fesserie!", ha urlato in direzione delle telecamere. Belpietro ha cercato di replicare e il giorno successivo ha dedicato un lungo articolo al collega.

Lo scontro, come detto, è andato avanti anche ieri con l'ingresso sul ring di Selvaggia Lucarelli e Laura Boldrini. Non poteva mancare Matteo Salvini: "Sugli sgomberi e su come gestiamo l'immigrazione il signor giornalista tedesco, amante dei talk show e della sinistra, si permette di dare lezioncine agli italiani... - ha scritto ieri su Facebook - Con tanto di versi, linguacce e smorfie. Disinformato e maleducato. L'Italia non si fa più mettere i piedi in testa da nessuno, chiaro???".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti