"Spero abbiano travolto la risorsa". Il post choc del commissario alla maturità

Il preside dell’istituto “Copernico” di Pavia ha segnalato il caso all’Ufficio Scolastico provinciale. Il commissario, però, respinge tutte le accuse

"Spero abbiano travolto la risorsa". Il post choc del commissario alla maturità

Un presidente di commissione alla maturità designato per due classi dell’istituto “Copernico” di Pavia è finito nell’occhio del ciclone per alcuni post pubblicati su Twitter dal tono razzista ed omofobo.

A darne notizia è il quotidiano La Provincia pavese. Il professore al centro delle polemiche è Carlo Gallarati, un ingegnere di Broni, per 35 anni insegnante all’istituto “Volta” di Pavia ed ora in pensione.

“Anch'io ho incontrato una risorsa 'negro' sulla tangenziale ovest di Milano che andava in bicicletta sulla corsia di emergenza contromano. Spero che l’abbiano travolto. Questa è una delle frasi incriminate scritte dal docente sul popolare social.

Affermazioni che hanno creato scalpore tra i docenti e gli studenti della scuola. Il preside del liceo scientifico “Copernico”, Mauro Casella, appresa la situazione ha segnalato il caso all’Ufficio Scolastico provinciale.

“L’amministrazione è informata della questione e sta valutando i provvedimenti”, ha commentato Letizia Affatato, dirigente scolastica provinciale.

Gallarati, però, ha respinto le accuse di razzismo: “Sono stato insegnante 35 anni anche in una scuola serale, con tanti stranieri: non ho mai avuto problemi con loro. Su Twitter scrivo come cittadino libero e commento notizie postate da altri. Chi mi conosce, sa che sono un bravo insegnante”.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti