Pitbull azzanna il postino: l'uomo viene salvato dal coraggio dei passanti

Per le strade di Detroit uno sfortunato postino è stato ferocemente aggredito da un pitbull mentre stava, per l'appunto, consegnando la posta

Pitbull azzanna il postino: l'uomo viene salvato dal coraggio dei passanti

Vi ricordate la scena di Renato Pozzetto in versione postino assalito da un alano nel film Grandi Magazzini? Ecco, e anche se per caso doveste non averlo visto, una scena molto simile è successa per le strade di Detroit, dove uno sfortunato postino è stato ferocemente aggredito da un pitbull mentre stava, per l'appunto, consegnando la posta.

Il cane lo ha assalito alle gambe, affossando i denti e senza lasciare la presa per diversi minuti: le grida dell'uomo hanno attirato l'attenzione dei passanti, che con coraggio sono interventi in suo soccorso.

Ma liberarlo dalla morsa del cane è stato tutto fuorché semplice. Come racconta Leggo, infatti, si sono rese necessarie le maniere forti: prima hanno colpito il pitbull con una scopa e poi gli hanno scagliato contro anche un bidone della spazzatura. Tutto questo, però, non è bastato.

Fondamentale, dunque, l'intervento di un automobilista di passaggio che è sceso dalla macchina impugnando l'antifurto per bloccare il volante e usandolo contro il cane, che colpito e ferito, ha mollato la presa. In seguito è stato catturato e il suo proprietario sanzionato con una multa assai salata.

Lo sventurato postino, infine, è ricoverato in ospedale: fortunatamente, paura a parte, sta bene.

Commenti