Posti riservati ai clandestini sul traghetto per Genova

Salvini all'attacco: "Tanti italiani costretti a dormire in terra sui materassini"

Da Porto Torres a Genova, su un traghetto della Tirrenia. Al rientro dalle vacanze, molti turisti hanno viaggiato gomito a gomito con un folto gruppo di clandestini. Con una "minima" differenza: agli immigrati è stata riservata un'intera sala con tanti di comode poltrone. E, non appena la fotografia dei posti riservati ha fatto il giro del web, è scoppiata l'indignazione generale. "Mentre ai clandestini hanno riservato una sala poltrone - ha commentato su Facebook il leader della Lega Nord, Matteo Salvini - tanti italiani dormiranno in terra sui materassini... Fanculo".

"Lavoro all estero perché la mia nazione non mi dava da mangiare - racconta Vanessa Carta - per tornare a casa dalla mia famiglia ho speso 700 euro andata e ritorno Genova/Porto Torres". Un viaggio senza cabina. Vanessa ha, infatti, dovuto dormire in sacco a pelo. "Altrimenti il costo sarebbe lievitato a 1300 euro - continua - e loro viaggiano gratis... Basta nn se ne può più". Quello del traghetto Porto Torres-Genova non è un caso isolato. Nei giorni scorsi alla stessa scena ha assistito pure chi sulla nave che da Cagliari è andata a Civitavecchia. "E - racconta Roberto Fadda - siamo partiti in ritardo per farli salire a bordo". Il modo di agire, insomma, è sempre lo stesso.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Sapere Aude

Mar, 18/08/2015 - 08:40

E' inutile insistere abbiamo capito, siamo tutti stranieri. Avevamo capito male prima, chi ci ha preceduto si era sbagliato a iscriverci all'anagrafe come italiani. I veri italiani sono gli immigrati. E la Boldrini corre ai ripari, perché riprendono possesso dei loro identità (e dei nostri averi).

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 18/08/2015 - 08:59

Popolo bue che crede che il "siamo tutti uguali" significhi calarsi le braghe davanti a questi CLANDESTINI che ci ostiniamo a definire "migranti".Come venivano trattati i nostri EMIGRANTI al loro arrivo nelle americhe,con visto e passaporto valido? Avevano vitto e alloggio gratis? andavano a prenderli a domicilio? avevano vitto e alloggio gratis? il popolo italiano è un popolo viziato che ha dimenticato troppo presto la propria fame,i propri bisogni,che tra non molto torneranno,ed allora....

Miraldo

Mar, 18/08/2015 - 09:00

Questo sarà il futuro dell'Italia in pratica siamo noi gli stranieri in casa nostra, grazie alla sinistra e agli incapaci del m5S. m

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mar, 18/08/2015 - 09:00

È allucinante, non si capisce perchè i clandestini arrivati in Sardegna siano stati portati sul continente. Hanno trovato i soldi per pagare gli scafisti di barconi fatiscenti e, sapendo di sbarcare in Sardegna, non hanno messo da parte i soldi per il traghetto italiano ? Ma ci credono tutti scemi come il governo e i preti che li invitano ad arrivare in massa ?

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mar, 18/08/2015 - 09:01

Il mio 8xmille solo per chi contrasta l'immigrazione, di fatto una invasione di barbari.

Solist

Mar, 18/08/2015 - 09:11

finitela di piangere schiavi moderni!!!!! ora c'è la rivalsa dei negri ahahahahahaha

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 18/08/2015 - 09:12

italiani se non lo avete ancora capito siete solo dei numeri all'ufficio delle entrate per pagare tasse e ogni tipo di servizio per mantenere negri africani clandestini. io ne ho le palle pieni di sti africani e maledico pesantemente ogni giorno loro, chiesa e l'europa!

Dordolio

Mar, 18/08/2015 - 09:13

"A invasore che arriva ponti d'oro"..... Però mi sembra che l'antico adagio non fosse propriamente questo....

Tuthankamon

Mar, 18/08/2015 - 09:17

Mi sembra più che giusto. Anche se non si sa chi siano e da dove vengano! Gli Italiani hanno già goduto abbastanza del "loro benessere"! Boldrini & Co. lo redistribuiscono agli altri 6 miliardi!!!

vince50

Mar, 18/08/2015 - 09:34

Se alcuni decenni fa siamo stati definiti un popolo bizzarro(palese eufemismo),è perchè siamo capaci soltanto di questo.Evidente che siamo stati infettati da qualche strano morbo,riusciamo a rovinare tutto persino la bellissima Italia.

aldoroma

Mar, 18/08/2015 - 09:48

ora tocca a loro godere noi dobbiamo solo soffrire e pagare le tasse e basta

Marzio00

Mar, 18/08/2015 - 09:51

Non c'è mai limite al peggio. I passeggeri discriminati da questa forma di razzismo non possono fare una richiesta di rimborso biglietto? Perché far viaggiare i clandestini su traghetti per turisti? Ma è una vergogna!

Ritratto di hardcock

hardcock

Mar, 18/08/2015 - 10:11

Che cosa vi aspettavate? e non e' ancora finita. Voi italiani dovrete fare la fila per qualsiasi cosa e sarete sempre scavalcati dagli invasori. Dopo il reato di islamophobia avrete l'obbligo di cedere il posto nei mezzi di trasporto pubblico ai mussulmani e via di seguito. Un popolo che si limita a piangere merita questo ed altro. E arrivera'. Maurizio un italiano in cina

Ritratto di pedralb

pedralb

Mar, 18/08/2015 - 10:18

Cosa caxxo volete???? hanno tutti pagato il biglietto di prima classe!!!!!!

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Mar, 18/08/2015 - 10:22

Per i catto-comunisti Sardegna = colonia .

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 18/08/2015 - 10:32

Vergogna!!

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 18/08/2015 - 10:37

Quando si voterà....continuate a votare PD....

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Mar, 18/08/2015 - 10:50

Lo segnalavo mesi fa: qui non è in atto una politica di soccorso a dei disperati non sono, qui c'è un vero genocidio al contrario. Stanno mettendo in atto una strategia a lungo termine di sostituzione della popolazione. Se pensate che pure un vescovo dice, di quelli che vogliono togliere il crocifisso, che sono un arricchimento per la religione. Di che arricchimento parla, di quello economico che gli permette di vivere nel mondo di sopra? Certo è più vicino al paradiso di noi che viviamo nel mondo di sotto.

tRHC

Mar, 18/08/2015 - 10:52

MARKOSS:Sei rimasto all'epoca della foglia del fico?Sai quanti farebbero carte false per venire in Sardegna?Chiedi in giro!!!!

ziobeppe1951

Mar, 18/08/2015 - 10:55

Questa si chiama apartheid. É una forma di razzismo nei confronti dei bianchi, bisogna denunciare la questione agli organi competenti nazionali ed internazionali

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Mar, 18/08/2015 - 11:19

Ma perché ghettizzarli in quel modo che sa tanto di razzismo? Perché non mescolarli a tutti gli altri passeggeri, così da favorirne l'integrazione da subito? Sai che goduria per quelli che pagano il biglietto? Non vi immaginate i salti di gioia, anzi l'irrefrenabile voluttà di preti, vescovi, vergini malgrado loro di sinistra, mediatori culturali, scafisti e compagnia "bella" ?

alfonso cucitro

Mar, 18/08/2015 - 11:23

E' ora di finirla con queste discriminazioni tutte a sfavore di noi italiani.Cominciamo a ribellarci sul posto dove veniamo discriminati e in gruppo.In tali circostanze cosa faranno gli addetti?Ci attaccheranno tutti?Ci denunceranno tutti? Ribelliamoci e vediamo gli eventi

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 18/08/2015 - 11:24

E mentre gli stranieri scorrazzano, non identificati, a nostre spese per tutto il territorio italiano, il Viminale non si dimentica di controllare gli Italiani. Non sia mai detto che nei loro confronti questo stato si dimostri lassista. Ricevuta,stamani, raccomandata dal ministero dell'Interno in cui mi si intima, in quanto detentore di arma al mio domicilio, di presentare, entro e non oltre 30 gg. (pena sanzioni sanguinose), certificato medico legale di idoneità alla detenzione dell'arma stessa. E poi si dice che questo stato non adotta misure per il mantenimento della legalità e dell'ordine pubblico! Auguri a tutti gli stranieri in patria: ovvero gli Italiani.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 18/08/2015 - 12:01

Un popolo che accetta tutto questo è un popolo di bestie indegne. Non c'è altra spiegazione. Poi tutti a votare pd per 80 euro. Già ripresi con gli interessi.

lamwolf

Mar, 18/08/2015 - 12:03

Ribelliamoci a questo sistema vergognoso, inconcludente e gestito da incapaci.

violina66

Mar, 18/08/2015 - 12:10

BASTA SALVINI - non se ne può più delle tue dichiarazioni, interviste cinguetti etc. Dici sempre le stesse cose, hai un solo argomento - gli immigrati. Fai un'esperienza nuova, vai a lavorare e levati di torno dopo più di venti anni che campi alle spalle del popolo italiano.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 18/08/2015 - 12:11

Quando uno Stato tratta in questo modo i propri cittadini deve anche mettere in conto che potrebbe scoppiare una rivoluzione. Forse adesso i nostri indegni governanti non se ne rendono conto, ma quando succederà non vorrei trovarmi nei loro panni!

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 18/08/2015 - 12:13

Non usiamo più la Tirrenia, ci sono altre compagnie. Attenzione sta diventando un'italia CLANDESTINA. Sta a noi riprendercela , se un prete non dice la preghiera , cambiamo chiesa, se una nave privilegia i clandestini cambiamo compagnia,se un governo privilegia i clandestini cambiamo governo, e così via, un pezzettino alla volta.

Ritratto di Patriota.

Patriota.

Mar, 18/08/2015 - 12:18

Assurdo! Dovrebbe essere l'esatto contrario. Noi italiani dobbiamo avere tutti i privilegi che il Paese può offrirci perché è il Nostro Suolo in cui siamo nati e cresciuti e invece è lo stranierio ad averli. Ovviamente la colpa non è dei clandestini, ma di colui che ha ideato questo dislivello sociale ( ripeto, privilegiando lo straniero! ).

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mar, 18/08/2015 - 12:24

naturalmente c'è qualche comunista che ha la falce e martello al posto del cervello che commenta a suo modo, poveraccio

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Mar, 18/08/2015 - 12:47

E questo è niente a fronte di cosa accadrà nei prossimi mesi!

Ettore41

Mar, 18/08/2015 - 13:37

Negli anni 50 in Belgio si potevano leggere cartelli con la scritta: "Vietato l'ingresso ai cani ed agli italiani". Non avrei mai immaginato che la stessa cosa sarebbe avvenuta in Italia. Perche', checche' se ne dica, e'la stessa cosa visto che lo scopo ultimo e' lo stesso.

luna serra

Mar, 18/08/2015 - 14:16

è cosi difficile noleggiare una nave e fare un unico viaggio con gli immigrati che vogliono andare via

Ritratto di hermes29

hermes29

Mar, 18/08/2015 - 14:21

Per Alfano è finita bene. Forse ha dimenticato o volutamente trascurato il pericolo del terrorismo. Se si impadronivano della nave per mandarla a sbattere contro qualche raffineria, quale era il piano di contenimento? La presenza delle forze d'ordine era insufficiente ed incapace di fare fronte. Stia molto attento alle prossime traversate, senza trascurare il terrorismo. Consenta la presenza di FORZE SPECIALI: questa guerra di religione non siamo stati noi a dichiararla. Oltre il danno anche la beffa!

fuocoefiamme

Mar, 18/08/2015 - 14:57

Boni, lasciate fare, sopportate con pazienza. I trinariciuti più ne combinano meno voti avranno.

uggla2011

Mar, 18/08/2015 - 15:48

Zecche.Mi fanno schifo.

OttavioM.

Mar, 18/08/2015 - 15:54

Sono sempre più disgustato di come la sinistra sta riducendo l'Italia.Non ho capito perchè i clandestini devono viaggiare dalla Sardegna all'Italia continentale gratis.L'unico viaggio che devono fare è dalla Sardegna a casa loro.