Prostituzione minorile, presentatore tv condannato a 2 anni

Il conduttore televisivo era stato arrestato a febbraio di quest'anno ed era finito agli arresti domiciliari. Tra i condannati anche un parroco

Il noto presentatore tv Corrado Fumagalli è stato condannato a due anni di reclusione, con pena sospesa, con l'accusa di prostituzione minorile.

Fumagalli era a processo con rito abbreviato a Brescia: era rimasto coinvolto nell'inchiesta coordinata dal sostituto procuratore Ambrogio Cassiani, che era partita nel gennaio di quest'anno e si era poi allargata arrivando a contare numerosi indagati.

Fumagalli, che non si trovava in Italia al momento della notizia del suo coinvolgimento nell'inchiesta, era rientrato a febbraio ed era stato posto ai domiciliari nella sua villa nel Bergamasco. Il presentatore aveva dichiarato di non essere stato a conoscenza della minore età di alcuni dei ragazzi con i quali avrebbe consumato rapporti sessuali, ottenuti in cambio di pranzi o ricariche telefoniche.

Nella stessa udienza sono stati condannati a due anni anche il parroco bergamasco Don Diego Rota, Sergio Madureri e Francesco Bellone e altre quattro persone coinvolte nella stessa inchiesta. Per tutti le condanne del giudice sono state inferiori a quanto richiesto dall'accusa.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Ernestinho

Mer, 30/11/2016 - 14:19

La "pena sospesa" proprio non la capisco!

Ernestinho

Mer, 30/11/2016 - 14:51

Che bella cricca avevano organizzato. Complimenti! E non vanno neanche in galera! Povera italia!

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 30/11/2016 - 14:53

Il non finire mai in galera, non la capisco! Poi ci si chiede perchè c'è un tasso di criminalità elevato, semplice, nessuno paga.

Ernestinho

Mer, 30/11/2016 - 15:31

Mi è capitato, in passato, di sorvolare incidentalmente su trasmissioni presentate dall'essere in questione. Gente come questa, parassita, è capace di farsi anche la villa. Sull'immoralità. Che schifo!

giovauriem

Mer, 30/11/2016 - 15:31

gzorzi , a proposito di pagare , l'hai pagata la bottiglia di grappa che ti sei scolato oggi ?

Ernestinho

Mer, 30/11/2016 - 15:57

Io gli avrei sospeso ... il pene. Ma per sempre!