Paolo Berlusconi sulla salute del Cav: "È in ripresa"

Il fratello Paolo all'uscita dell'ospedae San Raffaele rivela: "Sta recuperando". E Galliani: "Sta meglio e questa è la cosa più rasserenante per tutti noi"

"È in ripresa". Paolo Berlusconi sulla salute del Cav

Arrivano buone notizie dall'ospedale San Raffaele di Milano dove, da domenica 23 gennaio, è ricoverato Silvio Berlusconi. A rassicurare sulle sue condizioni di salute è il fratello Paolo Berlusconi che è andato a trovarlo oggi pomeriggio. "(Silvio, ndr) sta meglio, sta recuperando. Ha passato giorni molto brutti, ma adesso è in ripresa". Così ha spiegato l'editore e presidente del Monza calcio ai giornalisti che lo hanno incrociato all'uscita dell'ospedale.

Paolo Berlusconi è potuto andare a trovare il fratello soltanto oggi. "Purtroppo - ha spiegato lui stesso - non sono potuto venire prima perché ho avuto il Covid-19, oggi ho il tampone negativo ed eccomi qua". Entrambi appassionati di calcio, i due fratelli Berlusconi hanno parlato del Monza calcio nel corso della loro conversazione. È stato questo l'argomento principale della chiacchierata tra i due. "Il che - ha chiosato Paolo Berlusconi - vuol dire che sta meglio dopo la batosta". Inevitabile da parte dei giornalisti il tentativo di affrontare l'argomento Quirinale per cercare di intercettare il pensiero dell'ex presidente del Consiglio. Ma l'editore ha preferito non dare troppi dettagli alla stampa su questo tema.

Nelle ore precedenti, anche Adriano Galliani ha confermato il miglioramento delle condizioni di salute del Cavaliere: "Non sono autorizzato a parlare a nome del presidente anche se l'ho sentito. Sta molto meglio e questa è la cosa più rasserenante per tutti noi". Il senatore forzista, impegnato nelle votazioni alla Camera, ha aggiunto: "Sta seguendo, sta telefonando e sta partecipando assolutamente a questa tornata. La sua esperienza e le sue capacità servono assolutamente al centrodestra".

Durante la giornata, Silvio Berlusconi è stato raggiunto da una telefonata di Mario Draghi. L'hanno riferito fonti di Forza Italia, che riferiscono che durante della chiamata il presidente del Consiglio ha formulato i migliori auguri di pronta guarigione al leader di Forza Italia. "Nel corso del colloquio non è stato affrontato alcun tema politico", hanno aggiunto le stesse fonti.

Commenti