Salento, distribuiti nelle mense scolastiche panini coi vermi

A lanciare l'allarme le insegnanti delle scuole materne di Trepuzzi

Erano stati consegnati nelle mense delle scuole materne di Trepuzzi, un Comune in provincia di Lecce, i panini fatti con farina infestata di parassiti e pieni di insetti. A far scattare l'allarme sono state proprio le insegnanti che accompagnavano gli alunni alla mensa scolastica. Sono partite, così, le indagini del Nas di Trepuzzi e Miggiano (un altro Comune nel Leccese). I carabinieri hanno denunciato due persone e sequestrato mille e seicentocinquanta chili di farina infestata. I due uomini finiti nel mirino delle forze dell’ordine hanno 59 e 68 anni e sono rispettivamente il rappresentante legale del panificio con sede a Miggiano ed il rappresentante legale della società che gestisce i centri cottura, responsabili della preparazione dei pasti destinati ai plessi scolastici di Trepuzzi. I controlli nei depositi delle materie prime da parte dei carabinieri e del personale dell'Asl sono iniziati lunedì scorso, dopo che anche i genitori dei bambini hanno sollevato il caso. Le verifiche hanno riguardato un panificio e due centri di cottura del servizio di mensa scolastica di Trepuzzi. Nel panificio sono state rilevate carenze igienico-sanitarie e strutturali in particolare nel deposito di materie prime per cui è stata disposta la diffida all'utilizzo. Anche nei centri cottura sono stati trovati panini invasi da infestanti ed è stata riscontrata la mancata attuazione del piano di autocontrollo. Il valore degli alimenti sequestrati ammonta a 600 euro mentre il valore delle strutture sequestrate è di circa 200mila euro. Le attività del Nas e della Asl, su disposizione della procura di Lecce, continuano.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Mer, 21/11/2018 - 15:52

si volevano avvantaggiare sugli alimenti etnici!!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 21/11/2018 - 15:57

è inutile che pubblicate articoli di cronaca nera pugliese, non verrà a commentare nessun patano, il 70% dei residenti al nord italia sono di origini pugliese e non si scagliano contro la "terra natia"!

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 21/11/2018 - 16:21

Sono i nuovi cibi, che diamine! Non ci è stato detto che dobbiamo imparare a mangiare, locuste, grilli, ragni ed altri piacevoli cibi...

routier

Mer, 21/11/2018 - 16:24

Un rimedio assai valido sarebbe di obbligare tutti i responsabili del fattaccio a mangiarsi i panini ai vermi. Quando si sparge la voce, i cuochi e gli addetti alla mensa di tutte le scuole starebbero molto attenti a quello che mettono in tavola.