Fine immunità: Tedesco arrestato. Cosentino e De Gregorio si costituiscono

Scaduto il mandato parlamentare Alberto Tedesco è agli arresti domiciliari. Cosentino si costituisce a Secondigliano, De Gregorio a Roma

Scattano le manette per gli ex parlamentari che hanno alcuni problemi con la giustizia. Con l'insediamento delle nuove camere, appena scaduto il mandato parlamentare l’ex senatore Alberto Tedesco (ex Pd poi Gruppo Misto) è stato posto agli arresti domiciliari per l'esecuzione di due misure cautelari, emesse a suo tempo. Le accuse di cui deve rispondere: associazione per delinquere, concussione, corruzione, falso e turbativa d’asta. I carabinieri hanno eseguito l'arresto a carico dell’ex assessore alla sanità pugliese. Le ordinanze non erano state eseguite sinora in quanto i provvedimenti erano stati respinti dal Senato.

Il deputato uscente del Pdl Nicola Cosentino si è appena costituito a Napoli, nel carcere di Secondigliano. A suo carico c’erano due ordinanze di custodia cautelare in carcere, l’una per concorso esterno in associazione camorristica, l’altra per corruzione e reimpiego illecito di capitali, aggravati dall’aver agito per agevolare il clan dei Casalesi.

L’ex senatore Sergio De Gregorio si è costituito poco dopo le 12.30 presentandosi alla caserma della Guardia di finanza di via Dell’Olmata a Roma accompagnato dal suo avvocato. I finanzieri gli hanno notificato l’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nella sua casa ai Parioli, misura emessa nell’ambito dell’inchiesta condotta dalla Procura di Napoli sulle presunte irregolarità nella gestione dei fondi per l’editoria destinati al quotidiano l’Avanti, vicenda per la quale De Gregorio risulta indagato assieme a Valter Lavitola. L’ex senatore, inoltre, è indagato dai pm napoletani per la presunta compravendita di senatori, inchiesta nella quale risultano indagati anche Silvio Berlusconi e Lavitola e per cui si attende la decisione del gip in merito alla richiesta di giudizio immediato avanzata dalla Procura.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Fendente

Ven, 15/03/2013 - 11:17

Ma fatemi capire? quando viene arrestato uno del pd i magistrati corrotti non ci sono ?

Ritratto di limick

limick

Ven, 15/03/2013 - 11:18

Come dice Vendola, il modello Puglia! :))

migrante

Ven, 15/03/2013 - 11:35

baffino, occhio a quel che dici, la "gioiosa macchina" puo` aver bisogno del fiorentino, quindi la "manina" che senti sui "gioielli" potrebbe cominciar a stringere !!!

solocommenti

Ven, 15/03/2013 - 11:40

magistrati blu!

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 15/03/2013 - 11:41

@Fendente. per i babbioni qui sopra i magistrati non sono corrotti ma sono antropologicamente inferiori o al massimo comunisti. la corruzione è un brand di destra, del pdl, di berlusconi, ne sono gelosissimi!

mar75

Ven, 15/03/2013 - 12:02

Queste non sono toghe politicizzate vero? Non ha gridato allo scandalo e non si è lamentato delle toghe come fa quell'altro....

Ggerardo

Ven, 15/03/2013 - 13:32

Finalmente due buone notizie. Avanti il prossimo !

Angelo48

Ven, 15/03/2013 - 14:07

limick: mi perdoni, ma che c'entra Vendola in questo scandalo e in quelli che hanno visto coinvolta ed azzerata mezza giunta? Lui poteva...non sapere, al contrario di Silvio che, per i magistrati, e' impossibile che non sappia. Non le pare?

viento2

Ven, 15/03/2013 - 14:13

fendente# Tedesco(pd)ai domiciliari, Cosentino(PDL)a Secondigliano mica lo portavano in carcere il sinistrato mica vogliono correre il rischio che faccia qualche nome e meglio a casa con i suoi cari hai capito adesso ?

ferdinando55

Ven, 15/03/2013 - 14:51

Mi permetto far notare ai signori commentatori "sinistri" che nei loro commenti alla notizia, come sempre iniqui perchè formulati da persone accecate dall'odio politico e dal livore per i loro scarsi risultati, che COME SEMPRE c'è una bella differenza nel trattamento riservato ad un imputato del centro-destra (CARCERE) e a quello del centro-sinistra (DOMICILIARI). Qualcuno poi si chiederà come mai De Gregorio va ai domiciliari, pur essendo stato deputato nel centro-destra, la risposta è molto semplice: accusando Berlusconi si è guadagnato il rispetto e la protezione da parte della magistratura rossa!!!

Marcello.Oltolina

Ven, 15/03/2013 - 14:55

Questa brutta gente dannosa all'Italia la devono interdire a vita dai pubblici uffici.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 15/03/2013 - 15:26

Ecco perche’ gli elettori di sinistra sono antropologicamente superiori ai sudditi di destra. Se ci sono degli imputati a sinistra: (i) non danno la colpa ai giudici politicizzati, (ii) non negano l'evidenza, (iii) non ottengono l'appoggio incondizionato del resto del CSX (se non si dimettono vengono cacciati), (iv) non vengono difesi ne’ osannati come martiri dai lettori dei giornali “comunisti”, vengono anzi da questi vilipesi, (v) non si aiutano con prescrizioni ed altri bestialita’ giuridiche, (vi) non sono gia' delinquenti che si fanno eleggere per sfuggire alla giustizia con il supporto del partito. Cari destricoli, fatevene una ragione.

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 15/03/2013 - 15:29

Come si puo paragonare una prigione col rimanersene a casa , misteri troppo profondi per me.

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 15/03/2013 - 15:53

xviento2-Forse questa doppia risoluzione si spiega con la paura di qualche magistrato che il sinistroite voli da qualche finestra .

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Ven, 15/03/2013 - 15:54

@ Fendente @ - Mi associo!!

baio57

Ven, 15/03/2013 - 16:04

Ai sinistrotteri del forum voglio far notare che Tedesco dimissionario dalla Regione Puglia per coinvolgimento diretto nel malaffare sanità,nonchè già in odore di rinvio a giudizio ,venne PROMOSSO Senatore dal Partito. Tutto il resto sono i soliti distinguo sinistri ,se,ma,però,bla.. bla.. bla.. cui ci avete abituati.Vi conosciamo bene ,e con la vostra presunta "superiorità morale" ormai ci avete rotto le palle, cambiate disco. @ ricciolone- Che ..azz ora mi diventi anche un cambia-nick seriale ? Oppure quello più diciamo "distinto", è solo per i Kompagni di merende del Leonka (te l'ho scritto anche maiuscolo sei contento?) (p.s.) che botta alla Regione! Ma la pubblicità cartellonistica dell'Ambrosoli ,chi l'ha studiata ,Vauro in persona ? Mamma mia che perdente !

aredo

Ven, 15/03/2013 - 16:04

Bhè, certo.. "il compagnio che sbaglia".. con l'ordine della mafia sinistra di stare zitto e prendersi tutte le colpe. "la pecora nera".. mentre i comunisti angeli bianchi della sinistra sono tutti puri

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Ven, 15/03/2013 - 16:30

alenovelli: eccolo qua il frescone di giornata: hai ragione, "... Se ci sono degli imputati a sinistra: (i) non danno la colpa ai giudici politicizzati.." infatti danno la colpa a Berlusconi. ".. non negano l'evidenza, (iii) non ottengono l'appoggio incondizionato del resto del CSX (se non si dimettono vengono cacciati), (iv) non vengono difesi ne’ osannati come martiri dai lettori dei giornali “comunisti”, vengono anzi da questi vilipesi...." infatti è tradizione e uso punirli con una "presidenza" dalla ricca rendita, e non se ne parla più. Nell'Unione Sovietica gli utili idioti che si facevano beccare li spedivano in Siberia, da noi, male che vada c'è una pres. Coop. Potrei continuare all'infinito ma avendo a che fare con il N°1 degli utili idiot del forum ( Attento alla concorrenza di riccio.li ecc,) mi fermo facendoti notare che non si scrive iii, ma III. In fondo al cortile a destra, troverai la panchina degli scemi con un posto riservato a te, basterà emettere un piccolo raglio e le mentine te le passeranno gratis.

Ritratto di Baliano

Baliano

Ven, 15/03/2013 - 16:35

Visto che qui non censurano i sinistri, bensì gli altri, mi associo ai sinistri, anzi sono tesserato e attivista nel PCIPD: Non è questione di "Corruzione", o meno, dei Magistrati. La Corruzione non c'entra. La vera questione è che le nostre Toghe di Sinistra, lavorano a tempo pieno, sette giorni su sette, per la "Causa", contro il "grande nemico" del nostro glorioso Partito, lasciando agli altri Colleghi Togati, tutte le incombenze e le Cause di criminalità comune. Ma ogni tanto qualcuno di questi colleghi, è normale, si occupa anche di Politica e purtroppo becca, quasi per sbaglio, qualcuno dei nostri Compagni, con le mani nel sacco. Ma è quasi casuale, per nostra fortuna. Avanti popolo.

baio57

Ven, 15/03/2013 - 16:59

Ultima ora, notizia fresca fresca pubblicata sul bollettino ufficiale delle Procure e cioè "Il Fatto" : La Procura ricorre in appello contro la sentenza di assoluzione di Vendola .I PM hanno impugnato la sentenza di assoluzione del GUP De Felice...Un altro pre - giudicato sinistro in parlamento .

Paul Vara

Ven, 15/03/2013 - 17:02

Viva l'onestà...!

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Ven, 15/03/2013 - 17:11

Perso lo scudo politico i delinquenti vanno in galera.Sono solo i primi...

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 15/03/2013 - 17:31

Nanuq - A parte che(i),(ii), etc e' perfettamente valido - si informi - si limiti a scrivere le sue solite cazzate triviali e cafone, (mai un'idea originale, solo tronfie banalita' condite di maleducazione) e eviti di pontificare su aspetti che evidentemente ignora. Risponda piuttosto ai punti di alenovelli se ha argomenti. Che pena...

baio57

Ven, 15/03/2013 - 17:35

Ubidoc -... Qualcuno va ai domiciliari .

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 15/03/2013 - 18:21

Scommetto che per i destricoli l'unico colpevole della banda dei quattro e' Tedesco. Nevvero beoti?

Angelo48

Ven, 15/03/2013 - 19:07

@alenovelli- Esimio esponente degli esseri antropologicamente superiori, ma lei la vera storia personale e politica del Tedesco la conosce per davvero? Si ricorda per caso come e' arrivato a sedersi sui banchi parlamentari? Ed allora, lasci perdere i sudditi e faccia un bagno di umiltà: il fetore di supponenza becera si diffonde sul forum ogni volta che scrive! Mi perdoni, ma debbo lasciarla: corro a spruzzare sul PC e nel locale in cui scrivo, il deodorante Umilty che lei senz'altro non conosce perche' non si vende alle Coop!

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 15/03/2013 - 19:10

Dunque oggi sono stati arrestati De Gregorio e Cosentino visto che sono decaduti dalla carica di parlamentari. De Gregorio ha gia' aperto bocca, credete che Cosentino scaricato dal PdL se ne stara' zitto? Ne vedremo delle belle. E i destricoli continueranno a volare come gli asini oppure a starnazzare come oconi, se preferite.

viento2

Ven, 15/03/2013 - 19:11

Alenovelli#che fanno i sx li abbandonano?Tedesco da assessore fù promosso Senatore x non farlo andare in carcere e tenerlo buono tante volte gli scappava qualcosa come si faceva con la tanta acclamata purezza che vi contraddistingue

Beauti

Ven, 15/03/2013 - 19:11

alenovelli, ha dimenticato: (vi) le indagini si insabbiano (vii) i giudici amici assolvono. In democrazia c'è libertà di opinione? Se sí, le dico che, a mio modesto avviso, i sudditi siete voi.

viento2

Ven, 15/03/2013 - 19:13

Alenovelli stà x arrivare anche nicolina

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 15/03/2013 - 19:17

Tre a uno per il PdL. In fatto di delinquenti vincete sempre facile.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 15/03/2013 - 20:20

due a uno! mi sono perso un gol o conti il bassotto di default? ciao ale. un abbraccio.

viento2

Ven, 15/03/2013 - 20:35

Alenovelli#mà i vostri fanno più danni aspetta x Penati e mps

gianni59

Sab, 16/03/2013 - 02:13

viento2 ...guardi che Cosentino a Secondigliano è come a casa....

ciannosecco

Sab, 16/03/2013 - 10:49

In sostanza,chi è contro Berlusconi va hai domiciliari ( magari ai Parioli)chi non lo è,va in carcere.La Legge è proprio uguale per tutti.

viento2

Sab, 16/03/2013 - 11:06

gianni 59 guardi che si sbaglia Cosentino è casertano quindi a Secondgliano non può sentirsi a casa

viento2

Sab, 16/03/2013 - 11:06

gianni 59 guardi che si sbaglia Cosentino è casertano quindi a Secondgliano non può sentirsi a casa

Reginaldo Danese

Sab, 16/03/2013 - 11:27

CHE GIOIA! MANCA SOLO BERLUSCONI!!!

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 16/03/2013 - 11:37

Scommettiamo che tedesco viene assolto? Magari il giudice fa i festini con niki cr.

luigi civelli

Sab, 16/03/2013 - 12:37

Nel giorno in cui N.Cosentino,Nick 'O mericano per gli amici,finisce in carcere a Napoli,forse non è male ricordarne il cursus honorum: consigliere comunale a Casal di Principe e poi consigliere provinciale a Caserta per il fu Partito Social-democratico Italiano;consigliere regionale per Forza Italia,onorevole alla Camera dei Deputati per FI,poi per il PdL;coordinatore regionale FI-PdL in Campania,nientemeno che Sottosegretario di Stato all'Economia e Finanze,Governo Berlusconi. Certamente non un Carneade qualsiasi,ora in galera per l'accusa di concorso esterno in associazione camorristica e corruzione(tanto per cambiare...).

umberto0821

Sab, 16/03/2013 - 12:53

Mentre per d' alema non ci sono stati nè domiciliari, nè carcere... bensì una bella poltrona a Montecitorio. In attesa, durata " ben " 12 anni, poverino, per ' unica udienza del suo processo. Pensate, " cari " sinistrorsi: il " povrino " ha atteso " sli " 12 anni per quell' unica udienza. Quella sola ed unica udienza che lo ha proscilto per " prescrizione ". Via, poverino!!! pensate che " noia ": lui in nParlamento in attesa della " dovuta "(?) prescrizione. Ci pensate? Nè in carcere, nè ai domiciliari. Oh, no!! Per lui un bel seggio in Parlamento..... Mah!! Se questa è la vostra " giustizia "::::

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Dom, 17/03/2013 - 16:21

tutti italiani onesti a casa.