Scritte in arabo e stelle marine: ecco com'è l'Air Force di Renzi

Carta da parati con le stelle marine e scritte per il servizio a bordo ancora in arabo: svelato l'interno dell'Air Force Renzi

Scritte in arabo e stelle marine: ecco com'è l'Air Force di Renzi

Carta da parati con le stelle marine e scritte per il servizio a bordo ancora in arabo. Appare così l'Air Force Renzi al suo primo viaggio. Infatti l'areo della Etihad acquistato dal governo italiano è stato analizzato dai cronisti che sono partiti in viaggio col presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni partito per gli Stati Uniti per l'incontro con Trump. Come riporta il Corriere l'aereo che conta 300 posti, di fatto ha una struttura interna rimasta intatta come un volo di linea con 12 posti in prima classe, 24 in business e il resto per l'economy. Non c'è nemmeno una cabina privata per il premier. Assente anche un salotto con un arredamento particolare per gli staff e le esigenze del capo del governo. Di fatto l'impressione è che si tratti di un semplice aereo di linea che all'esterno, ovvero nella carlinga appare invece come un aereo di Stato. A quanto pare l'aereo all'interno avrebbe bisogno di un restyling. Eppure Renzi si era innamorato dell'aeromobile per poi abbandonarlo al suo destino dopo le polemiche scoppiate per i costi e per la manutenzione. Gentiloni ha deciso di usarlo e così i cronisti a bordo hanno vissuto un po' l'esperienza di quei turisti che la compagnia Etihad "accompagnava" sulle spiagge degli Emirati...

Commenti