Spadaro attacca Salvini: "Ecco che fine ha fatto l'immagine di Gesù"

Padre Antonio Spadaro si è espresso in maniera critica nei confronti di Matteo Salvini, dopo la pubblicazione della foto della sua libreria

Spadaro attacca Salvini: "Ecco che fine ha fatto l'immagine di Gesù"

Quando ieri Matteo Salvini ha commentato la vittoria elettorale, è stato possibile sbirciare tra gli oggetti presenti nella sua libreria. Da un libro celebrativo sul Milan a quello su Vladimir Putin, una fotografia postata su Facebook dal leader della formazione leghista ha consentito ai cuoriosi di conoscere almeno parte del pantheon salviniano. Solo che la disposizione degli oggetti non ha soddisfatto tutti. Padre Antonio Spadaro, per esempio, si è distinto per una critica inoltrata via social.

Il gesuita e direttore de La Civiltà Cattolica, lo stesso ecclesiastico che in passato è stato definito lo "spin doctor" di papa Francesco, ha postato una riflessione esplicita su Twitter, in cui si legge: "Ecco che fine ha fatto l’immagine di #Gesù: tra un #tapiro e un cappello #maga "Make America Great Again". Nel deposito dei simboli utili selezionati a festeggiare il proprio successo. #ElezioniEuropee2019". Insomma, il ministro dell'Interno è stato attaccato ancora per quello che alcuni consacrati ritengono essere un utilizzo improprio della simbologia cristiana. Era già successo per la presenza del rosario e del Vangelo in alcuni comizi del recente passato.

La Chiesa cattolica, in seguito all'emersione dei risultati della turnata di ieri, sembra aver alzato il tiro nei confronti di tutti i sovranisti continentali.

Commenti