Tarvisio, migranti protestano per il cibo: "Qui non è buono"

L'insoddisfazione degli ospiti del centro di accoglienza per richiedenti asilo all'interno dell'ex caserma Meloni di Coccau si è trasformata in una protesta

"Alla Cavarzerani, a Udine, mangiavamo bene. Qui, invece, non è altrettanto". È questa la protesta degli ospiti del centro di accoglienza per richiedenti asilo all'interno dell'ex caserma Meloni di Coccau (Tarvisio).

"Pasta e riso, le carni e il pesce non sono ben preparati e alcuni di noi hanno anche avuto problemi intestinali, tanto che abbiamo anche dovuto chiedere l’intervento del medico", ha spiegato uno dei 37 pakistani ospiti.

Come riporta il Messaggero Veneto, l'insoddisfazione dei migranti è sfociata martedì pomeriggio in una vera e propria protesta che è continuata anche dopo l'arrivo delle forze dell'ordine.

"Per noi non è di rilevante importanza poter mangiare piatti tipici della nostra tradizione, dipende dalla qualità del cibo portato al centro dal servizio catering", hanno spiegato.

La responsabile della cooperativa sociale che gestisce l'accoglienza non ha rilasciato alcuna dichiarazione. La contestazione si è poi conclusa senza alcun problema, ma i malumori tra gli ospiti all'interno della struttura non si sono placati.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Aegnor

Gio, 28/03/2019 - 10:34

Se stavano meglio a casa loro, ci possono tornare, ce ne faremo una ragione.

cesare caini

Gio, 28/03/2019 - 10:37

Tornateneve a casa vostra !

acam

Gio, 28/03/2019 - 10:41

inpossibile vedere una foro cosi, non sono sofferenti, io mi ricordo quello che mangiavo a palermo da recluta e sono arrivato alla mia età in salute, loro vogliono vivere di illusioni lo facciano. io in salvini direi istat dice che siamo in recessione quindi siete venuti nel paese sbagliato non c'è lavoro inpossibile mantenrvi quindi é é gia troppo cosi. all'onu chiedere soldi per il mantenimento gli italiani non lne hanno piu.

Ritratto di Antero

Antero

Gio, 28/03/2019 - 10:45

Chiameremo uno Chef Stellato per preparargli pasti di loro gradimento ....

Tommaso_ve

Gio, 28/03/2019 - 10:49

Ma con tutti gli chef pro immigrazione che ci sono in Italia, nemmeno uno disposto a cucinare per queste risorse? Ma daiii... ci andrei io ma più in là di pane e mortadella non arrivo.

Romalupacchiotto

Gio, 28/03/2019 - 10:50

Se ne vadano a mangiare a casa loro, già è tanto che si cerca di sfamare tutti, pure chi non ha diritto. Rimpatri subito ci teniamo tanta feccia sul groppone che contestano pure, abbiamo i nostri italiani, e pensionati da aiutare che non arrivano a fine mese!!! Siano maledetti chi hanno fatto entrare tutta questa gentaglia, ma prima o poi Dio ci mette le mani.

kennedy99

Gio, 28/03/2019 - 10:52

poveri pasciuti vitelloni. dovete andare dalla cara signora boldrini e i cari signori del pd. loro provvederanno senz'altro ha procurarvi il cibo adatto ha voi. chiedete ha questi signori. i poveri italiani che cercano nei rifiuti dei supermercati. quelli vengono dopo prima i cari finti profughi. il cibo ideale per questi signori sarebbe quello di rispedirli ha casa loro. smettiamola di essere presi in giro da questi individui.

jaguar

Gio, 28/03/2019 - 11:04

Invece di continuare a lamentarsi, perché non se ne tornano a casa loro?

sergioilpatriota

Gio, 28/03/2019 - 11:04

E' criticabile l'atteggiamento della cooperativa sociale che gestisce l'accoglienza: visto che al loro paese erano abituati alla cucina dei grandi chef Barbieri, Cannavacciuolo, Bastianich, come si permettono di servire loro riso, carne e pesce non cucinati secondo i dettami della cucina internazionale?

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 28/03/2019 - 11:22

Certo chi gestisce vuole guadagnare soldi e se non guadagnasse non esisterebbe tutta questa assistenzialità.

Teobaldo

Gio, 28/03/2019 - 11:22

...proporrei dei piatti "alla sugna suina nascosta" così si vede se il maiale è così nocivo per gli stomaci (o stomachi...?) insomma per le interiora digestive islamiche..

cabass

Gio, 28/03/2019 - 11:23

I casi sono due: o le risorse sono troppo pretenziose, oppure chi incassa i 35 euro, ne spende solo una parte irrisoria, fornendo cibo-spazzatura...

pierk

Gio, 28/03/2019 - 11:28

signori, per un attimo smettiamo di pensare a queste fanfaronate, e rivolgiamo invece un pensiero a quei tanti, troppi nostri anziani che si cibano rovistando fra i rifiuti dei piccoli mercati perchè non ce la fanno e non hanno nessuna onlus a sostenerli... vergogna infinita!!!

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 28/03/2019 - 11:32

Arroganza senza limiti di questi osceni parassiti. Mandateli dal loro amici cuoco, quello che odia Salvini.

Papocchia

Gio, 28/03/2019 - 11:32

Che qualcuno spieghi loro che da noi si usa dire: o mangi sta minestra o salti dalla finestra. Magari parecchi poveri italiani potessero mangiare come mangiano loro. A meno che non ci sia una furbata della cooperativa che li gestisce per risparmiare il più possibile. Meglio una controllatina.

Ritratto di Gisvelto

Gisvelto

Gio, 28/03/2019 - 11:33

COSA HANNO FATTO GLI ITALIANI PER DOVER SOPPORTARE QUESTA SCHIFEZZA?

Maura S.

Gio, 28/03/2019 - 11:41

E chi vi ha chiesto di venire in Italia. Se non siete contenti sapete la soluzione. Bye Bye!!

VittorioMar

Gio, 28/03/2019 - 11:43

..basta tornare al loro PAESELLO dove mangiavano meglio e ben CURATI ...!!

Ritratto di akamai66

akamai66

Gio, 28/03/2019 - 11:44

Tornate a casa, andate a ciondolare tra i baobab

diesonne

Gio, 28/03/2019 - 11:48

diesonne migranti non sputate nel piatto in cui mangiate:siate educati e ringraziate

SPADINO

Gio, 28/03/2019 - 11:51

quali sono i piatti preferiti da questi ?: serpenti e tarantole? diamogli quelle.

pmario

Gio, 28/03/2019 - 11:54

Perchè dobbiamo mantenerli ? I nostri immigrati quando andavano all’estero, si presentavano con i documenti ed i visti necessari, ed un contratto di lavoro o almeno un'offerta di lavoro. Lo stato che li ospitava non si sarebbe mai sognato di mantenerli a sbaffo. Invece da noi le sinistre hanno lucrato e continuano a lucrare sui clandestini

Giorgio Colomba

Gio, 28/03/2019 - 12:04

Licenziate subito il catering, così impara a dimenticare il caviale Beluga.

Ritratto di camerata.ghigno

camerata.ghigno

Gio, 28/03/2019 - 12:07

A UFO NON MI STUFO...

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Gio, 28/03/2019 - 12:31

Bravi i commentatori a criticare. Si mettano invece nei loro panni: ostriche senza ghiaccio, le mangereste voi?

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 28/03/2019 - 12:35

O così o Afrique! Chiaro?

Ritratto di pulicit

pulicit

Gio, 28/03/2019 - 12:56

Incredibile cosa succede in Italia. Mattarella ci sei? Regards

dedalokal

Gio, 28/03/2019 - 13:02

Rivolgetevi al vostro grande estimatore(squallido..) compagno-chef stellato, Rubio...Sicuramente accoglierà le vostre accorate lamentele e sarà ben lieto di prepararvi dei buonissimi pasti ad hoc..leccornie che noi poveri cristi italiani ci sogniamo. Benvenuti nella repubblica delle banane..Avanti tutta, compagni!

dedalokal

Gio, 28/03/2019 - 13:02

Rivolgetevi al vostro grande estimatore(squallido..) compagno-chef stellato, Rubio...Sicuramente accoglierà le vostre accorate lamentele e sarà ben lieto di prepararvi dei buonissimi pasti ad hoc..leccornie che noi poveri cristi italiani ci sogniamo. Benvenuti nella repubblica delle banane..Avanti tutta, compagni!

ectario

Gio, 28/03/2019 - 13:02

Chiamate er boro Rubio che vi prepara cose succolente.... a spese sue ovviamente, visto l'animo accogliente, equo e solidale(?) della sua feccia!

Antenna54

Gio, 28/03/2019 - 13:16

Ma a casa loro cosa mangiavano?! Cavallette fritte o lombrichi in umido con purea di mais per caso?

27Adriano

Gio, 28/03/2019 - 13:22

perchè non chiamate il vostro amico chef rubio, il supertatuato?? Sicuramente sarà felicissimo di preparare le sue..specialità!!??!

uberalles

Gio, 28/03/2019 - 13:22

Come al solito, i "negrieri" odierni fingono di essere amorevoli con i clandestini e poi li fregano con la cresta sulla retta. Film già visto, ma il PD è fatto così, che ci volete fare: hanno la bugia nel DNA...

Ritratto di nordest

nordest

Gio, 28/03/2019 - 13:25

Ma chi vi ha chiamati ? Chi vi vuole ? Ma cosa fate qui? Sparite per il bene di tutti.

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Gio, 28/03/2019 - 13:45

Magnate a casa vostra scrocconi di mella.

sbrigati

Gio, 28/03/2019 - 13:46

Cosa aspetta il cuoco dei migranti, tale rubio, a raccogliere questo disperato appello ? Orsù si faccia avanti e delizi i raffinati palati dei suoi amici.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 28/03/2019 - 13:51

Tommaso_Ve - Mi ha fatto sorridere di gusto. Tra l'altro ricordo quando da bambino non volevo mangiare qualcosa che mi piaceva, mia madre mi metteva subito in riga. Questi sono più viziati che mai.

lappola

Gio, 28/03/2019 - 13:54

TORNATEVENE A CASA NOSTRA E MANGIATE COME VI PARE. BASTA CHE VE NE ANDIATE.

lappola

Gio, 28/03/2019 - 13:56

TORNATEVENE A CASA VOSTRA E MANGIATE COME VI PARE, LUCERTOLE, RAMARRI, CAVALLETTE, SERPENTI. NE AVETE A VOLONTA' BASTA CHE VE NE ANDIATE.

agosvac

Gio, 28/03/2019 - 13:57

Non mi risulta che per i pakistani ci siano i presupposti per ottenere l'asilo politico. In Pakistan non ci sono né guerre né rivoluzioni!

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 28/03/2019 - 13:57

Ma Salvini cosa aspetta a rimpatriare questa feccia clandestina? Mica sono migranti regolari. Sono dei delinquenti che vanno rispediti a casaccia loro senza se e senza ma.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Gio, 28/03/2019 - 14:02

SANNO QUANTI SONO GLI ITALIANI CHE PER COLPA LORO MANGIANO PEGGIO SE NON SI TROVANO BENE CHIEDANO DI ESSERE RIMPATRIATI

Malacappa

Gio, 28/03/2019 - 14:06

Se a casa tua mangiavi meglio la soluzione e' facile Bye Bye

Teobaldo

Gio, 28/03/2019 - 14:07

...aggiungerei alla lista dei cuochi pro-clandestini (ma questi vengono dal Pakistan...e ce ci sono guerre colà..?) aggiungerei il Cucchi del ristorante Cibreo di Firenze che tra l'altro si prese alcune legnate tempo fa a seguito di una rissa da luridi ...ci siamo capiti...davanti al suo locale..e ben gli stette!

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 28/03/2019 - 14:14

se volete vi invito a mangiare da me; Antipasto di affettati misti, Sopressa,Coppa,Crudo,Mortadella,Lardo,Pancetta;1° Pasta col RAGU'; 2° salsiccia di maiale,costine,salamelle,pancette tutto alla brace...; contorni fagioli con le cotiche ; VENITE VENITE

vince50

Gio, 28/03/2019 - 14:27

Approfittate,approfittate pure.Se mai fosse possibile e ci fosse chi dico io,le vostre pietanze sarebbero moooooooooooolto diverse e condite con del "buon olio".

paolone67

Gio, 28/03/2019 - 14:34

Potevano portarsi il cibo da casa.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 28/03/2019 - 14:38

L'arroganza che questa gentaccia esprime è l'altra faccia di una stessa moneta chiamata violenza: oggi predendono a parole, domani se non avranno ottenuto, prenderanno con la forza. Questo è il modello di integrazione che l'ideologia di sinistra ci sta imponendo. La soluzione sarebbe tanto facile: cacciarli via tutti, senza se e senza ma, senza fare alcun distinguo. L'Italia agli Italiani!

sergio_mig

Gio, 28/03/2019 - 14:46

Forse. Le mancano le banane cibo nutriente e abbondante nella loro terra. Questi signori dovrebbero essere a carico di chi li traghetta in Italia non a spese dei contribuenti. Lo stato non deve spendere soldi per il loro mantenimento.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 28/03/2019 - 14:51

Se a casa vostra stavate tanto bene, PERCHÈ SIETE VENUTI IN ITALIA A ROMPERCI LE PALLE???

Ritratto di Willer09

Willer09

Gio, 28/03/2019 - 14:58

Pane (secco) e acqua. In attesa di rimandarli da dove sono arrivati. NON in aereo, ma in nave

lappola

Gio, 28/03/2019 - 15:05

Voi mangiate male? però vivete bene alla faccia nostra vero?

Tip74Tap

Gio, 28/03/2019 - 15:11

Chef Rubio sarà sicuramente orgoglioso di portare la sua cucina all'interno della caserma come atto di solidarietà, generosità e soprattutto GRATIS! .... o no?

oracolodidelfo

Gio, 28/03/2019 - 15:15

Pakistani? Quale guerra è in corso in Pakistan? Chissà cosa farebbero i 5 milioni di italiani in povertà assoluta, dei quali 1,5 bambini per avere i pasti ed il trattamento riservato a questi giovanotti..!

Una-mattina-mi-...

Gio, 28/03/2019 - 16:02

TRATTASI DI AFROFOBIA, MI ASPETTO PENE ESEMPLARI PER CHI SCONTENTA GLI OSPITI PASCIUTI

Kino

Gio, 28/03/2019 - 16:12

@98NARE Ma ci vengo io a mangiare a casa tua, dammi l'indirizzo !

Macrone

Gio, 28/03/2019 - 16:32

Hanno problemi di catering? Ma pensano di essere al Grand Hotel? Matteo, imbarcali sul primo aereo per il Pakistan.

Ritratto di Walhall

Walhall

Gio, 28/03/2019 - 16:40

Un vero migrante o rifugiato ringrazierebbe sorridendo di cuore per questa offerta, perché nell'attesa di trovare lavoro e casa, un pasto 2 volte al giorno(abbiamo la cucina più buona del mondo!) e un un tetto, sono una benedizione!!! Quanti senzatetto italiani beneficiano di ciò??? Ma andiamo oltre. Altra cosa è essere clandestino: stare anni nel suolo nazionale con le mani in tasca, pretendere, cazzeggiare per le strade, deturpare, delinquere e perennemente sputare sull'ospitalità gratuita degli italiani: questo è un episodio esemplare che dimostra cosa porta la clandestinità e la qualità di queste persone.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 28/03/2019 - 16:43

Kino; Q

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 28/03/2019 - 16:44

Kino, quando vuoi, sei bene accolto a patto che vieni con una buona bottiglia di Rosso.... :) :); PS l'unica cosa di ROSSO che mi piace è il Vino, giusto per capirsi......:)

Vigar

Gio, 28/03/2019 - 16:55

Forse mangiavano meglio in Africa.

nopolcorrect

Gio, 28/03/2019 - 17:01

Tornino a casetta loro, lì mangeranno meglio.

carlo dinelli

Gio, 28/03/2019 - 17:12

Volendo, possiamo mandare a cucinar loro qualcosa di più prelibato dall'"illustre" chef Robio....

Ja'aqov

Gio, 28/03/2019 - 17:24

Addirittura!Embè...bisogna capirli poveretti,una ex caserma che si chiama Meloni per loro e i sinistrati che la gestiscono è già un incubo.Poi problemi intestinali...no no no qui è sintomo che mangiano troppo.Inizierei con una bella dieta in bianco:ciotola di riso e acqua del rubinetto a volontà.Poi,quando si sono ripresi,una bella zappa e canna da pesca come ricordo dell'Italia e...via spediti a zappare pescare al loro bel paese visto che qui si trovano male.

Libertà75

Gio, 28/03/2019 - 17:24

ma non scappavano dalla fame?

Ritratto di MattyGroves

MattyGroves

Gio, 28/03/2019 - 17:37

@acam: due minuti (anche meno) di ricerca e si scopre che la foto che tanto la indigna è una foto del 2015 presa a Cara Mineo (Sicilia). Non al Tarvisio, direi, non oggi. Bene. Allora analizziamo insieme. Se - come scrive - quella foto l'ha indignata, allora la sua indignazione deve avere un obiettivo ben preciso. E diverso.

Libertà75

Gio, 28/03/2019 - 17:39

chef rubio dove sei?

Ja'aqov

Gio, 28/03/2019 - 17:45

Pakkistani poi...ma proprio dei pakki sono per noi.Il peggio del'arretratezza.E cosa vogliono(?) cibo halal,magari una moschea per pregare 5 volte al giorno,piscina,calcetto,donnine perchè sono troppo stressati e via discorrendo con i diritti.O forse sentono che l'espulsione è vicina,e allora per interposta d'accordo coi sinistrati fanno le vittime.

giovanni235

Gio, 28/03/2019 - 17:46

Hanno ragione.Al loro paese mangiavano tre volte la settimana,con radici,scorpioni,cavallette ecc.ecc.Vuoi mettere che schifo pastasciutta,risotto e lasagne???

villiam

Gio, 28/03/2019 - 17:51

molto semplice tornate a casa !!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di nordest

nordest

Gio, 28/03/2019 - 17:59

Sanno questi signori quanti italiani non hanno nulla da mangiare? È frugano nei cassonetti? Fossi il il loro cuoco userei tanto gutalaxs .

Dordolio

Gio, 28/03/2019 - 17:59

Per quanto me la rigiri in testa non riesco a trovare una sola ragione per cui dobbiamo mantenere questa congrega di scrocconi. E che si lamentano, pure!

Mac-Aroni

Gio, 28/03/2019 - 18:06

Fuori d'Italia, andate a lavorare...hanno lasciato moglie, figli, sorelle, e..nessuno lavora !

montenotte

Gio, 28/03/2019 - 18:25

E' molto probabile che a casa loro avrebbero mangiato meglio, ma non capisco perchè sono venuti. I nostri migranti, quelli che stavano 40 giorni in quarantena, avevano poca acqua e un tozzo di pane. La Boldrini con il suo pass, può ospitarli alla mensa della Camera dei Deputati.

rossini

Gio, 28/03/2019 - 18:25

Certo che qui da noi non mangiano bene! Perché nei paesi d'origine, dai quali sono fuggiti, notoriamente pasteggiavano a ostriche, caviale e champagne.

nunavut

Gio, 28/03/2019 - 18:27

Se il mangiare gratis non ti piace cambi ristorante e te lo paghi,Elementare Watson

karlo999

Gio, 28/03/2019 - 18:41

PASTO NO BUONO TELEFONINO BUONO!!!!! La pagnotta te la devi guadagnare col lavoro e no a spese nostre.Parassiti!!!!

oracolodidelfo

Gio, 28/03/2019 - 18:41

MattyGroves 17,37 - polemica sterile, sciocca e puerile.

Ritratto di pierluigiv

pierluigiv

Gio, 28/03/2019 - 18:47

gia non fanno una beata fava tutto il giorno, almeno metteteli sotto a cucinare il loro stesso pasto...almeno poi non possono piu' lamentarsi.... ah gia' ma poi la cooperativa perde le lirette per il servizio di catering...

Carlo36

Gio, 28/03/2019 - 18:58

Tornare al loro tukul e mangiare il cibo preparato dalla mamma o nonna o da una delle quattro mogli forse è la vera soluzione del problema

labcos

Gio, 28/03/2019 - 19:06

Vuol dire che lo gestisce Salvini!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 28/03/2019 - 19:19

Chiedete all ochef Rubio, da come parla sarà felice d ilavorare (gratis) per voi. Mica vuole fare la figura del razzista, come insulta di norma gli altri.

Ritratto di Gius1

Gius1

Gio, 28/03/2019 - 19:21

Purtroppo e´vero. IO CONSIOGLIO DI MANDARLI in un albergo a 5 stelle con la speranza che possa essere di loro gradimento-

bac42

Gio, 28/03/2019 - 19:21

Cari e sgraditi ospiti,vi capisco e vi consiglio caldamente di cambiare albergo e ristorante.Andare fuori dai piedi sarebbe la miglior soluzione .

Ritratto di Gius1

Gius1

Gio, 28/03/2019 - 19:25

dalla foto si vede che aspettano il prossimo pasto. Ma lavorare ??

baronemanfredri...

Gio, 28/03/2019 - 19:30

CI SONO LE BRIOCHES POTETE MANGIARE I CADDOZZA 'I SOSIZZA ALLA MESSINESE CHE SONO FAVOLOSI TRA I MIGLIORI, PER I MIGLIORI D'ITALIA. SIGNIFICA CON ESPRESSIONE ITALIANO CADDOZZA NODI DI SALSICCIA. OPPURE UNA BELLA PASTA CON RAGU' DI MAIALE SE VOGLIONO PROVVEDO IO PER LORO IL MAIALE CARNE BIANCA NON E' GRASSA E' CONTRO IL COLESTEROLO COSI' POSSONO RAGIONARE MEGLIO.

ziobeppe1951

Gio, 28/03/2019 - 20:33

98NARE...16.44...invita pure me..io bevo solo amarone d’annata..ti va bene?

Ritratto di pinox

pinox

Gio, 28/03/2019 - 20:40

hanno pienamente ragione! sono stati portati di qui nonostante non abbiano nessuna possibilità di farsi una vita decorosa, siamo andati a prenderli per offrire loro una vita di parcheggio e di bivacco....di conseguenza mangiare bene è uno dei pochi piaceri a cui possono mirare. li abbiamo illusi ora non possiamo tirarci indietro per così poco.

Ritratto di C.L.N.

C.L.N.

Gio, 28/03/2019 - 21:08

Purtroppo il menù italiano per loro sarà sempre più schifoso. Così non verranno mai più qui. Che tornassero a mangiare ippopotami e coccodrilli.

perseveranza

Gio, 28/03/2019 - 21:25

Nessuno li trattiene! Prego si accomodino e tornino nel Paradiso da dove sono venuti. Non ci mancheranno di certo. Anzi.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 28/03/2019 - 21:41

Non mangaiate bene qui da noi ? COSA ASPETTATE A TORNARVENE A CASA VOSTRA ? COSI VOI MANGIATE QUELLO CHE VOLETE E NOI SIAMO CONTENTI PERCHE' COSI' FACENDO RISPARMIAMO UN BEL PO' DI SOLDI!

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Gio, 28/03/2019 - 22:01

Tornino a mangiare lo street food di casa loro, staranno meglio...

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 28/03/2019 - 22:31

Mi piacerebbe sapere se in Africa si sono mai lamentati del cibo che mangiavano. Se no,che ci tornino,cosi fine delle trasmissioni penose e patetiche.

opinione-critica

Gio, 28/03/2019 - 22:32

Nessuno li obbliga o li costringe a mangiare. Se vogliono possono fare un suicidio collettivo, non pregheremo per loro

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 28/03/2019 - 22:44

Avete ragione, in Italia si mangia da schifo, è noto in tutto i lmondo. Tornatevene al vostro paese che si mangia benissimo. Basta con le lamentele e i piagnistei, nessuno vi trattiene, a parte i comunisti che vi sfruttano.

MAURIZIOBIELLI

Gio, 28/03/2019 - 22:49

Anch'io vorrei dei piatti più sostanziosi, aragoste, champagne ostriche, caviale, filetto di chianina, grigliata di gamberi rossi, risotto allo zafferano, ed invece mia moglie scodella pasta e fagioli, insalatina, cicoria ripassata, spaghetti al pomodoro e minestrina in brodo, perchè non possiamo permettercelo! Fate lavorare questa gente e si cucinassero quello che meglio vogliono senza pretese di pensione completa a cinque stelle.

Ritratto di saggezza

saggezza

Gio, 28/03/2019 - 23:10

Lavorassero e se lo pagassero come fanno tutti e dopo potrebbero avere il diritto di lamentarsi.

Paolorux

Gio, 28/03/2019 - 23:48

Chef Rubio... Santo patrono delle porcherie immangiabili! Quale migliore opportunita'per organizzare una mensa migranti a tue spese? Oppure temi anche le loro critiche?

Archimede37

Ven, 29/03/2019 - 05:42

Chef Rubio c'e' "posto per te"

Ritratto di dellelmodiscipio

dellelmodiscipio

Ven, 29/03/2019 - 06:17

Mi sembra normale e civile che questi migranti protestino se il cibo non è accettabile. Sono umani come molti di noi.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 29/03/2019 - 07:07

andate a mangiare a casa vostra, nessuno vi trattiene.

Ritratto di Gius1

Gius1

Ven, 29/03/2019 - 07:36

Se una volta gli americani Li sfruttavano con la schiavitu ora sono loro a sfruttare noi. Magari ora siamo noi gli schiavi mA Solo gli italiani perche gli altri dicono di no.

ruggerobarretti

Ven, 29/03/2019 - 08:34

mi sembra logico. Era venuti per Vissani o sbaglio???

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 29/03/2019 - 08:53

Andate da Chef Rubio, che sicuramente di darà da mangiare a vita aggratis.

Ritratto di DVX70

DVX70

Ven, 29/03/2019 - 09:18

"Né abbiamo mangiato gratuitamente il pane di alcuno, ma abbiamo lavorato con fatica e sforzo notte e giorno per non essere di peso ad alcuno di voi. Non che non ne avessimo diritto, ma per darvi noi stessi come esempio da imitare. E infatti quando eravamo presso di voi, vi demmo questa regola: chi non vuol lavorare neppure mangi." Seconda Lettera ai Tessalonicesi, 3 8,10

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 29/03/2019 - 10:35

Un bel rimpatrio di massa il più veloce possible per consentirgli di tornare a mangiare bene, aiutiamoli.