Tg3, la giornalista ha un malore in diretta

La giornalista Valeria Collevecchio, inviata del il Tg3 a Catania per seguire lo sbarco dei migranti, è svenuta in diretta durante il tg delle 19

Tg3, la giornalista ha un malore in diretta

La giornalista Valeria Collevecchio, inviata del il Tg3 a Catania per seguire lo sbarco dei migranti, è svenuta in diretta durante il tg delle 19 mentre era in diretta in collegamento dal porto. La regia ha immediatamente 'staccato' tornando in studio. Nessuna conseguenza, fortunatamente, per lei: dopo il primo soccorso in ambulanza - si apprende dalla redazione del Tg3 - la giornalista è stata accompagnata nell'ospedale Vittorio Emanuele di Catania per gli accertamenti di rito, dove poi si è ripresa. (Video)

Non è la prima volta, durante questa estate, che una giornalista svenga in diretta tv. Qualche settimana fa era accaduto ad una cronista di Sky Tg24. Durante un collegamento da Roma per gli scontri tra italiani e immigrati nel quartiere San Lorenzo, la giornalista dell'all news ha dovuto interrompere il collegamento chiedendo una pausa per il forte caldo che accusava durante il suo racconto in diretta. Ha abbandonato il collegamento accasciandosi per terra dopo aver accusato un leggero malore. Insomma a quanto pare il caldo estivo e lo stress della diretta crea non pochi problemi ai cronisti che devono raccontare le news in presa diretta.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti