Torino, il barbecue dei migranti: spiedini di topo e nutrie arrosto

Denunciate cuoche nigeriane che in strada a Torino vendevano nutrie, topi e pesci di fiume: l'arrosto conservato in cartoni

Un barbecue di tutto rispetto: roditori alla griglia, primissima qualità e chilometro zero. Torino, Porta Palazzo. Sulla strada un gruppo di arrostitrici nigeriane vende a prezzi stracciati degli spiedini di ottima carne nostrana. Niente maiale né vitello: solo nutrie "doc" del Lungo Po, animaletti (poco) simpatici che infestano da qualche tempo il fiume che bagna la città della Fiat.

Alcuni giorni fa gli agenti della polizia municipale torinese, mettendo a segno uno dei tanti blitz contro il commercio abusivo, si sono trovati di fronte ad una scena imbarazzante. Conservato dentro cartoni appoggiati in strada, faceva capolino un menu variegato di animali "mal conservati" e grigliati all'occorrenza: nutrie arrostite e infilzate, spiedini di topi e pesci di fiume essiccati. Tutti in vendita per pochi euro.

Paghi uno e rischi di prendere chissà quale malanno. La polizia, guidata dal comandante Emiliano Bezzon, ha denunciato le nigeriane per le condizioni di conservazione del cibo e le ha multate per la vendita non autorizzata di nutrie, topi e pesci.

A osservare le foto si rimane impietriti. Passi il pesce essiccato, anche se non meriterebbe certo una stella Michelin. Ma vedere il musetto da castorino della nutria imbrunito dalla brace fa un po' effetto. Per non parlare poi degli spiedini di ratto. In questo caso non vale neppure il detto "occhio non vede cuore non duole", considerato quanto è riconoscibile il baffetto della nutria post arrostitura.

"C’è un serio problema sugli alimenti venduti per strada illegalmente o mal conservati, dalla carne al pesce, ma anche latte e pane", ha fatto sapere Bezzon durante la Commissione sull’abusivismo commerciale, come riporta La Stampa. Le nutrie catturate, uccise e arrostite sarebbero almeno 10. Chissà se anno prossimo vedremo le "cuoche" nigeriane a Masterchef, magari insieme al nigeriano che nel centro profughi banchettò con dell'ottimo cane alla griglia.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

steacanessa

Mar, 24/04/2018 - 10:37

Questo è multiculturalismo. Se ci rassegniamo ci schiacceranno. BASTA SELVAGGI!

istituto

Mar, 24/04/2018 - 10:38

Chissà quanto si indigneranno e protesteranno adesso tutti i vari comitati animalisti contro le risorse Boldriniane........Attendiamo fiduciosi.....

cgf

Mar, 24/04/2018 - 10:41

non voglio essere razzista, continua ad evidenziare l'evidenza, Nigeria, questo grande paese dal quale tutti fuggono.

il sorpasso

Mar, 24/04/2018 - 10:54

Queste sono le risorse boldriniane e di compagni vari: non si sono ancora resi conto di chi abbiamo in casa? Che schifo, in ogni caso queste schifezze le farei mangiare a loro!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 24/04/2018 - 11:21

Risolto il problema delle nutrie che devastano gli argini di canali e fiumi! Mi chiedo però chi possa essere il demente che va a comprare da mangiare in un banchetto abusivo di nigeriani!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 24/04/2018 - 11:29

e uccidono i micetti per il solo gusto di farlo

Ritratto di MariannaE

MariannaE

Mar, 24/04/2018 - 11:32

....dicono che sono AFRODISIACI ! Ecco il segreto perchè lo hanno SEMPRE DURO !!!!...ahahahah

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 24/04/2018 - 12:01

Moolto pittoresco!!Torino all'avanguardia come città multietnica ex pdiota ed ora grullina che non si fa mancare nulla! Mahhh i civich,pronti ed inflessibili a multare per delle piccolezze, 'ndò stanno??

27Adriano

Mar, 24/04/2018 - 12:02

Perchè denunciare le cuoche? Vorranno sicuramente offrire una degustazione di animaletti e pantegane al sindaco Appendino e relativa giunta, nonchè contribuire alle prossime feste dell'unità alla cucina etnica...Buon vomito a tutti!!

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 24/04/2018 - 12:02

P.s era da mesi che questo commercio andava avanti!

Una-mattina-mi-...

Mar, 24/04/2018 - 12:05

OCCHIO CHE FRA POCO ARRIVANO I CANNIBALI, CON TANTO DI BAMBINI DA LATTE ALLO SPIEDO. TANTO, NE HANNO MOLTITUDINI DA BUTTARE VIA

Ritratto di hardcock

hardcock

Mar, 24/04/2018 - 12:19

steacanessa siete già rassegnati. Le consiglio di acquistare il tappetino per recarsi in moschea. Avanti cosi' popolo di codardi. Mao Li Ce Linyi Shandong China

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Mar, 24/04/2018 - 12:51

Tempi duri per i gatti di Torino, disoccupati pure loro...forse sperano nel reddito di cittadinanza.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 24/04/2018 - 13:02

andate sulla Martesana e troverete la stessa cosa.

rossini

Mar, 24/04/2018 - 13:08

E noi dovremmo meticciarci, meglio sarebbe dire imbastardirci, con questi animali? Ci portano, crimini, malattie, sporcizia, usanze incivili, ma che interesse abbiamo ad accoglierli e mantenerli a nostre spese?

Ritratto di tigredellamagnesia

tigredellamagnesia

Mar, 24/04/2018 - 13:10

Gli animalisti questa volta dubito che faranno casino, le nutrie e i topi generalmente non riscuotono tanta popolarità.. Anzi, probabilmente molti cittadini saranno contenti che finalmente qualcuno abbia trovato il modo per sbarazzarsi di loro. Inviterei i sostenitori dell' integrazione senza se e senza ma a unirsi convivialmente agli amici nigeriani,a portare anche i figli ,così che imparino la gioia del multiculturalismo e dell' accoglienza fin da piccoli ,a sedersi e dividere fraternamente il cibo. Siccome è da maleducati recarsi a pranzo a mani vuote li consiglio di portare seco qualcosa che accompagni gli spiedini, magari del parmigiano, o ,vista la stagione,un po di fave (senza salame).Buon appetito !!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 24/04/2018 - 13:12

la cucina piemontese si evolve! io non ci vedo grande differenza tra barbecue nigeriano e brasato piemontese.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 24/04/2018 - 13:20

E la nuova itaglia delle nuove cultura auspicata da pd e preti.

Ritratto di bet_65

bet_65

Mar, 24/04/2018 - 13:48

Bisogna dir loro che ci sono anche tanti piccioni, più gustosi dei polli, a costo zero

Alessio2012

Mar, 24/04/2018 - 14:21

E' SOLO UN FATTO CULTURALE... IN FONDO CHE DIFFERENZA C'E' FRA UN POLLO E UN TOPO CHE SGUAZZA NELLE FOGNE, DAI!!!???

Luprotts70

Mar, 24/04/2018 - 16:08

Giovinap- si possono servire come contorno alla vostra famosa mozzarella blu....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 24/04/2018 - 17:02

E buttano il cibo dagli hotel a più stelle, perchè dicono che fa schifo..Bah!

CidCampeador

Mar, 24/04/2018 - 19:37

a casa loro i topi li cuociono bruciando vecchi pneumatici, un po' di pazienza devono solo organizzarsi

27Adriano

Mar, 24/04/2018 - 20:02

..Un topo al giorno toglie il medico...o meglio, lo stregone, di torno. Che bella pubblicità: itaglia, paese della munnezza e delle "tope" di fogna. Altro che barbera, tartufo, parmigiano, grana padano, prosciutto di parma, tortellini...

Scirocco

Mar, 24/04/2018 - 20:57

I selvaggi devono stare nella giungla: rispediamoli a casa e di corsa!!

Reip

Mar, 24/04/2018 - 21:42

Assurdo... Se metà di quello che ho letto è vero siamo finiti..l Oramai grazie alla sinistra viviamo in mezzo alle bestie, ai cannibali! Che animali.... Che animali schifosi, sporchi e schifosi... Degni di vivere a Torino insomma! Beh per lo meno puliscono quello schifo di citta’ dai topi!

evuggio

Mar, 24/04/2018 - 21:51

non scandalizzatevi, tra non molto sarà cibo apprezzato anche dai cittadini italiani che non saranno riusciti a scappare da questo povero paese

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 24/04/2018 - 23:59

''IL LORO MODO DI VIVERE SARA' IL NOSTRO !!!!''' CHISSA' SE LA bOLDRINI HA ASSAGIATO LA NUTRIA ARROSTO !

MOSTARDELLIS

Mer, 25/04/2018 - 09:10

Le risorse della Boldrini e compagni.