Toscana, il governatore Rossi promette preservativi gratis agli under 26

L'iniziativa del governatore di sinistra Enrico Rossi "per tutelare la salute sessuale" dei giovani e delle donne in difficoltà economica

Preservativi gratuiti a tutti gli under 26 e le donne fino a 46 anni che si trovino in difficoltà economica nei due anni successivi a un aborto o nell'anno successivo a un parto. La proposta riguarda la Regione Toscana ed è stata annunciata ieri dal governatore in persona, Enrico Rossi.

Il presidente della Regione lo ha comunicato attraverso il proprio profilo Facebook ufficiale, motivando la propria decisione con la volontà di mettere "la salute sessuale al primo posto". Quindi ha spiegato nei dettagli quali siano le ragioni che abbiano condotto a questa scelta: "Si tratta di una decisione che abbiamo fortemente voluto e fondamentale per contrastare malattie sessualmente trasmissibili, evitare gravidanze indesiderate, ridurre il ricorso all'aborto".

La novità però non riguarderà solo i preservativi: verranno distribuiti gratuitamente anche molti altri anticoncezionali, dalla pillola al cerotto, dall'anello alla pillola del giorno dopo, fino alla spirale e ai vari prodotti spermicidi.

La campagna della Regione, peraltro, non si limita ad abbattere i costi dei contraccettivi: il programma prevede anche di potenziare "l'educazione sessuale nelle scuole, l'attività dei consultori e le campagne informative su una sessualità sana e consapevole." L'iniziativa di Rossi ha dei precedenti, promossi da M5s e dalla sinistra.

A Milano, il municipio 8 ha proposto di distribuire i profilattici gratuitamente in due biblioteche di zona mentre in Parlamento il senatore grillino Gaspare Marinello ha presentato un disegno di legge per introdurre sconti su questo tipo di contraccettivi, allo scopo di incentivarne l'acquisto sopratutto fra i giovani e fra chi è in difficoltà economiche.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

01Claude45

Mer, 14/11/2018 - 10:57

Cicciobello Rossi, tu dici di finanziare gratis giovani "per tutelare la salute sessuale" dei loro e delle donne in difficoltà economica" fino a 26 anni. A 18 anni uno è maggiorenne e, con la legge Lorenzin, anche vaccinato. Per cui se usa i suoi genitali per divertimento se ne assuma anche l'onere. Per la droga i soldini li hanno, una parte li usino per "salvarsi il cxxo".

DRAGONI

Mer, 14/11/2018 - 11:04

SAREBBE PIU' UTILE FARE USUFRUIRE DEI FRUTTI DI QUESTA LEGGE AGLI AFRICANI CHE RISIEDONO NELLA LORO TERRA!!

Reip

Mer, 14/11/2018 - 11:08

Ma perche’ in Toscana si tromba? Al massimo si ammazzano dalle seghe!

titina

Mer, 14/11/2018 - 11:26

ormai ci paghiamo la sanità e regalano i preservativi. Roba da matti.

Gio56

Mer, 14/11/2018 - 11:53

Al mio paese in bibblioteca danno i libri,i profilattici li poi trovare in farmacia,a meno che prindi un libro e ti do un profilattico.

Totonno58

Mer, 14/11/2018 - 12:06

Un sano sostegno alla contraccezione è giusto...ma gratis mi sembra troppo

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Mer, 14/11/2018 - 12:22

Signor Rossi... salvatore dell'umanità. Fornirà anche le istruzioni per l'uso? non si sa mai.

Ritratto di robertotaiwan

robertotaiwan

Mer, 14/11/2018 - 12:33

Voglio ringraziare tramite la testata il GIORNALE la regione TOSCANA , per questa iniziativa . Finalmente anche la "ROSSA" Toscana ha deciso di prevenire piuttosto che curare , era ora , forse tardivamente che si prendesse una forte operazione di salvaguardia e prevenzione di gravidanze dannose.come le eventuali nascite di altri e ulteriori MATTEO RENZI sia non solo voluta ma anche dovuta .. per tutte la NAZIONE.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 14/11/2018 - 13:06

Del voto di scambio, quelli della DC regalavano i pacchi di pasta, questi del PD i "goldoni".

Demetrio.Reale

Mer, 14/11/2018 - 13:45

tutto l'abominio dell'ideologia liberal marxista in un poche righe....i preservativi bisogna metterli al bando, altro che gratis nelle scuole...

Demetrio.Reale

Mer, 14/11/2018 - 13:47

gli "under 26", come li chiamano, devono pensare a fare figli, non alla salute sessuale...