Cronache

Trasporti, Roma rischia lo stop dal 27 gennaio

Roma rischia di restare a piedi. A lanciare l'allarme per uno stop dei servizi è l'assessore alla Mobilità del Campidoglio, Linda Meleo

Trasporti, Roma rischia lo stop dal 27 gennaio

Roma rischia di restare a piedi. A lanciare l'allarme per uno stop dei servizi è l'assessore alla Mobilità del Campidoglio, Linda Meleo durante la presentazione della proposta di delibera per prorogare dal 4 dicembre 2019 al 3 dicembre 20121 l'affidamento all'Atac del servizio pubblico nella Capitale.

"Se il concordato non dovesse andare a buon fine e tramutarsi in un fallimento aziendale o in una amministrazione straordinaria già dal 27 gennaio ci sarebbe il rischio di blocco del servizio", ha affermato l'assessore. Inoltre l'assessore ha poi sottolineato i rischi che si corrono con la mancata proroga del piano industriale: "Se non ci fosse la proroga che supporta il piano industriale - ha spiegato Meleo - piano che è ancora work in progress, il pericolo di blocco del servizio sarebbe molto concreto". Infine ha aggiunto: " nostro obiettivo è avere un servizio di trasporto pubblico in house in grado di erogare un servizio efficiente dopo decenni. Con questa delibera ci prendiamo 4 anni per valutare come organizzare il servizio dopo il 2021 e che può essere o con il rinnovo in-house o con l'eventuale messa a gara".

Commenti