Trento, contromano in tangenziale. ​Scontro fatale: tre morti

Le vittime sono due altoatesini e un trentino

Tre persone sono morte in uno scontro frontale fra due auto avvenuto questa mattina sulla tangenziale di Trento. A causare l’incidente, secondo i primi accertamenti della Polizia municipale, un automobilista che ha imboccato la strada contromano. Dalle prime notizie le vittime sono due altoatesini e un trentino. Si tratta di due donne di 69 e 85 anni e di un uomo di 68 anni. Altre due persone sono state trasportate all’ospedale S.Chiara di Trento, tra cui il conducente dell’auto che viaggiava contromano e che è rimasto gravemente ferito.

In base alle prime ricostruzioni, l’automobilista alla guida di una Ford Fiesta ha imboccato contromano l’uscita per l’Interporto in direzione nord nel momento in cui stava sopraggiungendo un’altra auto con quattro persone a bordo. L’impatto è stato violentissimo e per tre occupanti della seconda auto non c’è stato nulla da fare nonostante l’intervento tempestivo dei sanitari del 118 con tre ambulanze e due elicotteri.