De Chirico, Kandinsky e Fontana: recuperate tele per oltre 30 milioni

Arrestati un uomo e una donna. Nel loro appartamento ritrovati 14 tra quadri e sculture di De Chirico, Fontana, Grosz e Kandinsky

De Chirico, Kandinsky e Fontana: 
recuperate tele per oltre 30 milioni

Roma - Quattordici quadri di vari autori tra i quali opere di De Chirico, Fontana, Grosz e Kandinsky, per un valore che sfiora i 30 milioni di euro, sono stati recuperati nella notte in una operazione congiunta dei carabinieri e della polizia. Due le persone arrestate con l’accusa di ricettazione, un uomo e una donna. L’indagine nasce dopo un furto commesso nella capitale in un'abitazione del centro storico. L’indagine della squadra mobile della questura di Roma e dei carabinieri della compagnia Cassia ha permesso poi di recuperare le opere mentre erano pronte per essere rivendute sul mercato dei ricettatori di opere d’arte. Le tele e alcune sculture, anche queste recuperate dagli investigatori di polizia e carabinieri, sono state trovate in un casolare della zona de La Storta a Roma.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti