Dettagli audaci e forti identità in un bagno d'olio

«Il metatempo corre parallelo alla nostra esistenza fisica e scandisce i momenti delle nostre emozioni». Un concetto su cui si distribuisce il pensiero creativo di Italo Fontana e del «suo» marchio U-Boat, connotato da artigianalità e «Made in Italy». Le identificative caratteristiche degli orologi U-Boat, assemblati nella sede di Lucca, sono la sperimentazione sui materiali, la corona a sinistra, l'essenzialità espressiva funzionale all'immediatezza della leggibilità, la marcata resistenza abbinata a sovradimensionamento ed audacia strutturale. Insomma, un modello U-Boat possiede una forte identità, nel design e nei dettagli, e, difficilmente, si può scambiare con altre realtà orologiere. Una filosofia, questa, alla quale non sfugge la nuova collezione Capsoil, sviluppata su solotempo e cronografo in acciaio da 45 mm (impermeabili fino a 100 metri), dotati di movimenti elettromeccanici visibili attraverso il fondello. La cassa, investendo dunque il suddetto calibro e avvolgendo il quadrante nero (su doppio strato e con indici e lancette beige trattati con Superluminova), è riempita con un bagno d'olio speciale: per il movimento, agisce da lubrificante; relativamente al quadrante, sul quale si muove una bolla d'aria per compensare la pressione, l'effetto è quello di enfatizzarne il nero, di amplificarne la leggibilità e di conferire un effetto tridimensionale di profondità tale da generare l'illusione dell'assenza del vetro zaffiro ricurvo. In una simile configurazione, l'orologio (in foto, il solotempo Capsoil, ref. 8110), ed è indicato in rosso sul quadrante, funziona correttamente in un range di temperatura tra 0° e +60°. Il cinturino è in pelle di vitello con impunture a vista.

FRin

Commenti