Fate attenzione al bollo auto: cosa accade con il pagamento

I milioni di automobilisti italiani potranno aderire al piano cashback per ottenere rimborsi su bollo, assicurazioni, benzina e manutenzioni varie. C'è anche il supercashback, ecco come funziona

Anche il bollo auto, le multe e le assicurazioni dell'auto rientrano nei privilegi offerti dal cashback 2021. È questa la novità più interessante dopo la prova natalizia durata dall'8 al 31 dicembre 2020.

Quali sono le condizioni

Infatti, oltre a tutte le spese già previste da questa formula, è possibile gestire i pagamenti legati al proprio autoveicolo (anche la benzina) potendo ottenere un rimborso. Attenzione, però, le condizioni per risparmiare sono due: intanto, le spese devono essere tutte effettuate tramite carta di credito, bancomat o app di pagamento ma rigorosamente nei negozi fisici e non online. E poi, è necessario scaricare l’app IO della Pubblica Amministrazione.

Il cashback per l'auto

Il bollo auto, però, dovrà essere pagato presso agenzie specializzate come tabaccherie, uffici postali o altri esercizi fisici che offrono questo servizio. In questo modo si potrà beneficiare di uno sconto del 10% anche se l’importo massimo su cui viene calcolato il bonus vale fino a 150 euro di spesa. Anche il rifornimento di carburante rientra tra le spese su cui far valere il cashback statale.

Il cashback sarà attivo per un anno e mezzo, fino al 30 giugno 2022,e si potrà ottenere il rimborso fino a 150 euro a semestre. Come viene riportato dal FattoQuotidiano, nel dettaglio, si ha uno sconto del 10% sulle spese effettuate con un rimborso massimo di 15 euro a transazione e un numero minimo di 50 operazioni in sei mesi.

Se è vero che diventa complicato ottenere chissà quale rimborso se si decide di acquistare un’auto nuova (la cifra è ben più alta dei 150 euro massimi su cui far valere il cashbac), può essere utile usarlo anche per altri servizi come la manutenzione, il cambio gomme, l’acquisto di accessori, ma anche le eventuali spese per una perizia assicurativa.

La classifica

Accanto al cashback di Stato c'è anche il Super cashback: si tratta di un premio di 1.500 euro destinato ai primi 100mila consumatori che realizzeranno il numero più alto di transazioni. La classifica sarà aggiornata in tempo reale e si potrà controllare direttamente dall’app IO. È chiaro che questo premio farà gola a tanti che controlleranno quotidianamente questa speciale classifica per verificare la propria posizione e cercare di accaparrarsi il premio. Gli utenti iscritti al programma, secondo i dati diffusi da Palazzo Chigi, ad inizio 2021 superavano già i 6 milioni.

Come riportato da Quifinanza, con l’ultimo aggiornamento rilasciato sull’App Store e sul Google Play Store gli sviluppatori della piattaforma hanno aggiunto un campo che indica la posizione in classifica: per scoprirla, sarà sufficiente pigiare sull’icona “Portafoglio” e poi sul banner del cashback del primo semestre 2021. Qui, alla destra del numero di transazioni fatte, si trova l’indicazione della posizione.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Massimo Bernieri

Ven, 22/01/2021 - 11:38

Andate a pagare come avete sempre fatto magari in contanti senza registrarti così non vi controllano tanto non vi daranno dietro nulla !

Ritratto di neizmjernelopteligaša

neizmjernelopte...

Ven, 22/01/2021 - 12:57

Massimo Bernieri lei continui a pagare con le svanziche, i ducati,le lirette, o il baratto se preferisce, lasci agli altri la facoltà di decidere per il meglio...

anna.53

Ven, 22/01/2021 - 14:11

Peggio:in qualche salotto benpensante, fosse capitato a un destrorso, gli avrebbero messo al collo un cartello e chiesta l'autocritica(siamo quasi a questi livelli). Non basta piu scusarsi, occorre parlarne x ore e ore, messi come hanno voluto metterci. Da che mondo e mondo le persone sbagliano, si sa o si esprimono non correttamente. Il pensiero unico imposto, me too che dir si voglia, di contro, pretenderebbe un ritorno ridicolo al bon ton politicamente corretto e alle "buone maniere" univocamente indicate da certi pensatori mainstream

magnum357

Ven, 22/01/2021 - 14:25

Cashback ? No grazie, una fregatura in quanto mancheranno pure i quattrini e non ho intenzione di buttare via tempo per i cialtroni di governo !!!!!!

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Ven, 22/01/2021 - 15:33

Mi sembra di vivere a Las Vegas...

Antonio43

Ven, 22/01/2021 - 16:33

Chissà che trafila burocratica per avere indietro questi soldi.

Massimo Bernieri

Ven, 22/01/2021 - 18:04

magnum357.Meno male che non sono l'unico a pensarla così.Hanno già detto mi pare che i quattrini per il "premio" per chi paga con moneta elettronica,saranno meno di quelli previsti.