Volete evitare brutte sorprese? Ecco cosa fare con le gomme dell'auto

Poche semplici regole da seguire nel caso in cui si decida di provvedere autonomamente a sostituzione e conservazione delle gomme

Cambio degli pneumatici per la stagione invernale, ecco alcuni semplici consigli da seguire al fine di preservare quelli appena sostituiti durante lo stoccaggio.

Innanzitutto le date previste dalla Legge: dopo la proroga concessa dal governo per il cambio estivo a causa dell'emergenza Coronavirus, è bene notare che i termini per il periodo invernale restano invece invariati. Permane quindi l'obbligo di mettersi in regola e passare agli pneumatici invernali nel periodo compreso tra 15 ottobre e 15 novembre. Gomme che saranno obbligatorie fino al prossimo 15 aprile 2021, a meno che non si preferisca circolare con le catene a bordo, unica alternativa concessa. Diverso, invece, il discorso per quanti hanno in dotazione pneumatici "All season", che non necessitano di cambi stagionali.

Gli automobilisti che devono passare agli pneumatici invernali possono scegliere di affidare quelli sostituiti alle cure del gommista, una decisione dettata dalla mancanza di spazio per lo stoccaggio o dalla volontà di affidarsi a degli esperti al fine di preservare al meglio le gomme. Decisione che, ovviamente, comporta delle spese, tanto che sono sempre più numerosi coloro i quali, disponendo dello spazio necessario, preferiscono fare da sè.

Durante lo stoccaggio fino alla prossima stagione calda vi sono alcune norme da seguire per preservare al meglio le gomme ed evitare alterazioni o deformazioni. Tra i primi consigli quello di gonfiarle prima dello smontaggio ed eventualmente segnare la posizione, così da poter effettuare l'inversione durante il loro riposizionamento. Una volta rimossi, poi, gli pneumatici vanno ripuliti da ogni detrito, meglio ancora se con un getto d'acqua pressurizzata, ed infine asciugati con cura prima della conservazione.

Il luogo ideale per lo stoccaggio deve essere al riparo dalla luce diretta del sole, da fonti di calore, da apparecchi elettrici, acqua o sostanze chimiche di qualsiasi genere. Solitamente si opta per il garage, ma in questo caso è bene assicurarsi di non posizionare le gomme col battistrada a contatto col pavimento, così da evitare il rischio di deformare la spalla. Meglio impilare le gomme l'una sull'altra, con il lato esterno del cerchio rivolto verso l'alto, magari utilizzando dei distanziatori, facilmente reperibili in commercio, tra di esse. Anche la sospensione è un'opzione percorribile per lo stoccaggio: gli pneumatici possono essere appesi a soffitto o parete tramite cavo o gancio, che andrà assicurato ai raggi del cerchio.

Tutto l'opposto nel caso in cui le gomme siano sprovviste di cerchi: niente sospensione nè impilamento per evitare eventuali deformazioni, il consiglio è quello di disporle in senso verticale e a contatto col pavimento, avendo cura di ruotare la posizione almeno una volta al mese. È bene evitare di applicare il nero gomme od ogni tipo di lucido prima dello stoccaggio, cosa che potrebbe comprometterne la longevità.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di DuduNakamura

DuduNakamura

Ven, 20/11/2020 - 10:33

Se non vivi in alta montagna e comunque non ci vai spesso. Gomme non slick, prudenza e catene bastano e avanzano. Poi se sono tutti piloti di formula 1 ....

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 20/11/2020 - 13:30

Anche questa e una "INVENZIONE" per fregare soldi agli Italiani!! Ho avuto la casa in montagna (Pontedilegno) per 20 anni e ci sono sempre arrivato tutti i fine settimana invernali, con le gomme normali e riuscivo anche a salire al Tonale sempre con le stesse gomme e senza neanche le catene!!! AUGH.

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 21/11/2020 - 17:56

Basta montare le all-season