Evasione, Befera: "Dal blitz di Cortina 2 milioni allo Stato"

Nel 2013 la lotta all’evasione ha generato incassi per 13,1 miliardi di euro

Evasione, Befera: "Dal blitz di Cortina 2 milioni allo Stato"

"Dal blitz di Cortina lo Stato ha incassato oltre 2 milioni di euro: 1,2 milioni da Ires e Irap, 224mila euro di Iva e 675mila euro in sanzioni". Nel corso di un’audizione in commissione Finanze a Palazzo Madama, il direttore dell’Agenzia delle Entrate Attilio Befera ha spiegato che nel 2013 la lotta all’evasione ha generato incassi per 13,1 miliardi di euro. "L’Agenzia - ha riferito - ha dato ulteriore impulso alla riscossione tanto da far registrare un notevole incremento del riscosso da attività di controllo, passando dai 3,8 miliardi del 2001 a circa 13,1 miliardi di euro dell’ultimo esercizio".

Secondo i calcoli di Befera, in Italia il tax gap, ovvero la differenza tra l'ammontare delle imposte che l'amministrazione fiscale dovrebbe raccogliere e quello che effettivamente raccoglie, vale circa 90 miliardi di euro. Dentro ci sono Ires, Irpef, Irap, Iva e addizionali, fuori evasione contributiva ed evasione delle comunali locali come bollo auto e assicurazioni. "Nel lungo periodo tendenzialmente - ha spiegato Befera - il trend è decrescente, ma non costantemente decrescente perché ovviamente risente della crisi economica, degli incrementi improvvisi di aliquote e dei condoni".

Commenti