Tav, Confindustria: "Necessario completare i lavori"

Confindustria: "Un'opera che non può essere sacrificata sull'altare di un compromesso per ragioni di carattere politico"

Appuntamento importante quello che avrà luogo oggi a Torino. In Consiglio comunale è prevista la discussione sulla Tav e da Confindustria arriva il sostegno all'Unione di Torino e a tutte le forze produttive che si riuniranno per affermare la necessità di completare i lavori.

"Un'opera strategica - sottolinea in una nota viale dell'Astronomia - non solo per il Piemonte ma per l'intero territorio nazionale e per l'Europa che ha scelto quel tracciato, venendo incontro alle richieste dell'Italia, come corridoio per unire l'est all'ovest del Continente. Un'opera che non può essere sacrificata sull'altare di un compromesso per ragioni di carattere politico".

"Non si possono tradire le esigenze di una comunità varia e complessa come quella italiana a vantaggio di interessi particolari di una forza politica", continua la nota.

Proprio a Torino, Confindustria ha pianificato la convocazione di un Consiglio generale straordinario con la partecipazione di tutte le Associazioni Territoriali d'Italia "per protestare insieme contro una scelta, il blocco degli investimenti, che mortifica l'economia e l'occupazione del Paese".

Sulla questione Tav l'opinione, come si sa, continua ad essere divisa e se Confindustria esprime "vicinanza e solidarietà" a sostegno di chi è a favore della ripresa dei lavori, su Facebook arriva il netto rifiuto di Fabio Versaci, presidente del Consiglio comunale di Torino: "Oggi in consiglio comunale ribadiremo la nostra posizione sull'Alta velocità Torino-Lione che non è cambiata. #NoTav. Non ci faremo intimidire da nessuno".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

buri

Mar, 30/10/2018 - 14:22

con i grillini al governo sarà una battaglia difficile da vincere anche se necessaria per il bene del paese