Elezioni in Germania: la Merkel esce sconfitta in Nord Reno-Westfalia

La coalizione di governo Cdu-Fdp ha perso la maggioranza nelle elezioni nel Land Nord Reno-Westfalia. La Spd con il 35% dei voti supera la Cdu ferma al 34%

Elezioni in Germania: 
la Merkel esce sconfitta 
in Nord Reno-Westfalia

Berlino - La coalizione di governo Cdu-Fdp ha perso la maggioranza nelle elezioni nel Land Nord Reno-Westfalia. Secondo i primi exit poll i due partiti hanno ottenuto il 40,5% contro il 51% che avevano nel maggio 2005. La coalizione di governo ha perso anche la maggioranza al Bundesrat, la Camera alta dei rappresentanti regionali tedesca. La Spd ha ottenuto il 35% superando così la Cdu della cancelliera tedesca Angela Merkel ferma 34%. Ai verdi sarebbe andato il 12,5%, mentre la sinistra radicale sarebbe entrata nel Parlamento del Land con il 5,5%. Le elezioni nel Nord Reno-Westfalia (rappresentano la prima grande sconfitta regionale per la Merkel dalle politiche del settembre 2009. Questo vuol dire che da ora in poi la cancelliera avrà bisogno di intese con l'opposizione socialdemocratica per molti disegni di legge.

Scenari politici Un'eventuale coalizione tra Spd, Verdi e Linke nel Nord Reno-Westfalia avrebbe il 52,9% dei voti: é quanto emerga dagli exit poll dell'emittente tv Ard, che danno il 34,4% alla Spd, il 12,5% ai Verdi e il 6% alla Linke che entra nel Parlamento del Land perché ha superato lo sbarramento del 5%.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti