Il bacio in pubblico con il velo islamico che sfida la tradizione

Un'immagine diffusa sui social network da un attivista egiziano torna a far parlare di una consuetudine - quella di velare il capo alle donne - che divide e fa discutere

Il bacio in pubblico con il velo islamico che sfida la tradizione

Una foto che ha fatto e farà molto discutere, pubblicata su facebook da un attivista egiziano, Ahmad El Gohary. Protagonista dello scatto il bacio tra due ragazzi, un lui in felpa col cappuccio e una lei con il capo velato dall'hijab. Un'immagine che - racconta il Corriere della Sera - ha raccolto decine di mi piace, ma anche una pioggia di commenti poco piacevoli.

La foto del bacio - dicono molti - "è contro l'islam", di certo farà finire i due protagonisti "all'inferno". E va contro quelle norme sulla pubblica decenza che in Egitto, per quanto applicate sporadicamente, esistono.

Un mezzo scandalo, acuito dal fatto che la ragazza porta il velo. E, come spiega al Corriere la scrittrice Ghada Abdel Aal, "si accompagna all'immagine di una donna modesta". L'autrice ricorda anche il paradosso di un Paese dove effusioni di questo tipo possono portare a conseguenze gravi, botte comprese, ma invece per le molestie sessuali non si fa molto.

Una sfida alla tradizione? Di certo in Egitto - spiega ancora Ghada Abdel Aal - le donne sempre più spesso scelgono di tenere o levarsi il velo, non di rado segno di un obbligo imposto dalla famiglia o di una semplice consuetudine.