Dopo le foto hard il principe Harry torna in Afghanistan

Dopo lo scandalo delle foto che lo ritraggono nudo in un party a Las Vegas e l’abbandono della fidanzata, il principe Harry è tornato in Afghanistan per servire per quattro anni come pilota di elicotteri con l’esercito di sua Maestà

Dopo le foto hard il principe Harry torna in Afghanistan

Dopo lo scandalo delle foto che lo ritraggono nudo in un party a Las Vegas e l’abbandono della fidanzata, il principe Harry è tornato in Afghanistan per servire per quattro anni come pilota di elicotteri con l’esercito di sua Maestà.

Ad annunciarlo è stato il ministero della Difesa britannico. Il nipote di Elisabetta II è arrivato oggi a Camp Bastion, nella provincia di Helmand. La precedente missione in Afghanistan del terzo nella linea di successione al trono britannico era stata precipitosamente interrotta perché la notizia della sua presenza aveva creato problemi di sicurezza, non solo al giovane principe ma anche ai suoi commilitoni.

"Il principe Harry, alias Capitano Wales nell’esercito, è arrivato oggi a Camp Bastion, nella provincia di Helmand, per cominciare le sue operazioni come pilota di elicotteri Apache", ha spiegato il ministero.

Commenti