Mondo

Il fratello di Abaaoud: "Pronto a vendicarlo"

Younes, il più giovane jihadista al mondo, minaccia l'Europa: "Stiamo arrivando, adoratori del crocefisso"

Il fratello di Abaaoud: "Pronto a vendicarlo"

Ha solo 15 anni, ma è pronto a tutto pur di vendicare il fratello più grande. Fu proprio lui un anno fa a portarlo in Siria e a farlo diventare il "jihadista più giovane al mondo".

Stiamo parlando di Younes Abaaoud, fratellino del più tristemente famoso Abdelhamid, considerato la mente delle stragi di Parigi. Entrambi sono cresciuti in Belgio, dove la loro posizione si è via via radicalizzata, fino a convincerli a partire per il Medio Oriente e ad arruolarsi tra le file del Califfo. Ora, secondo il sito del quotidiano belga Le Soir, il piccolo jihadista - di cui nemmeno il padre sa nulla da tempo - si sarebbe rifatto vivo con un post su un account Facebook in cui si fa chiamare Abu Soufiane Belgikimohajir. Il giovane avrebbe promesso vendetta per la morte del fratello: "Abu Omar al-Soussi (il nome di guerra di Abaaoud) è morto da martire, ma suo fratello è ancora vivo. Stiamo arrivando, adoratori del crocefisso", ha scritto sotto una sua foto - in realtà vecchia di un anno - in mimetica.

Younes Abaaoud

Commenti