Iberotel Apulia Ecoresort: relax, star bene e «tiramisù»

Sentendo parlare di tiramisù, il pensiero si rivolge automaticamente al dolce con crema al mascarpone che ricopre biscotti imbevuti in un caffè liquoroso.
Bloccate i vostri sensi e indirizzateli nella Spa di Iberotel Apulia Eco-Resort di Marina di Ugento (www.iberotelapulia.com), tra le meraviglie del Salento. Proprio con un benefico massaggio tiramisù, infatti, combinato a un innovativo circuito cardio fitness che offrirà una marcia adeguata per iniziare la giornata, i clienti dell'eco Resort, che avranno prenotato dal 15 maggio al 14 giugno, potranno beneficiare di questo «carburante» salutare che, oltre a offrire energia, regalerà benessere. Infatti, la magica struttura 4 stelle, non a caso definita antistress resort, grazie anche al contesto da sogno nel quale è inserita, propone alla sua clientela interessanti novità, partendo dal pacchetto Spring Wake up. Perché la primavera deve essere una stagione al 100% antistress.
Così, dopo il piacevole massaggio, ci vuole una ricca colazione con sani centrifugati di frutta e verdura e spremute di frutta fresca che daranno la giusta carica e un piacevole colore a una mattinata all'insegna di attività sportive e ludiche.
Basta liberare la mente, dimenticare tutto il resto e immergersi in una dimensione unica; poi, si dovrà affrontare solo l'imbarazzo della scelta tra le numerose alternative di sport, di svago, e perché no, anche di relax. I bambini, ma anche gli adulti, apprezzeranno, ad esempio, il divertente e impegnativo percorso avventura sugli alberi della pineta, tracciato che circonda la struttura avvolgendola in un polmone verde talmente nitido che si confonde con lo smeraldo delle acque del mare del Salento.
Tutto sommato, prima di affrontare certe fatiche, si potrebbero scaldare i muscoli cimentandosi nel tiro con l'arco, nel beach volley, ma anche distendersi con dello yoga o un percorso fitness tra le fronde della pineta. Scegliendo i piaceri del mare, invece, si potrebbe imparare a pagaiare le dragon boats, canoe a 20 posti, spesso utilizzate anche per gare di incentive aziendali.
In una struttura così ecosostenibile, posta all'interno di un parco naturale, dove non si prescinde dall'attenzione per ogni aspetto legato all'ambiente, rispettando e proteggendo la natura, non poteva mancare la possibilità di imparare a giocare a golf nella rinomata Golf Academy di Simon Elliott, giocatore professionista.
Grazie alla moderna formula all inclusive, tra un'attività e l'altra, si possono gustare bevande anche sulla spiaggia, reintegrare con snack pomeridiani e rinfrescarsi con del gelato. Se poi non avanzano più energie, un'accogliente Spa vi propone sauna, biosauna, hammam, docce emozionali e speciali programmi antistress.
Un ristorante a buffet con cucina internazionale, postazioni front cooking e barbecue all'aperto, ma anche una trattoria «à la carte» con specialità regionali, vi serviranno piatti gustosi e curati nella qualità degli ingredienti. E i bambini? Per gli ospiti più piccoli, il parco giochi e il miniclub garantiscono divertimento e tranquillità per i genitori che potranno chiudere la loro giornata con una cena a lume di candela per due, seguita da una rilassante serata in musica presso il lounge-bar.

Commenti