Baubeach di Maccarese: lezioni di vela e yoga con l'amico a 4 zampe

Lo stabilimento del litorale laziale, dove i cani sono i benvenuti, presenterà sabato le attività e i corsi della stagione estiva dedicate a Fido e al suo padrone

Il cane amico fedele, compagno leale e alleato nel prendere la tintarella. Sabato, in pompa magna, aprirà la stagione al Baubeach di Maccarese, lo stabilimento dove Fido è il benvenuto. Dalla mattina al tramonto verranno presentate tutte le attività di questi mesi.
Nel corso della giornata il nascente Comitato «Don't touch my Baubeach!», creato a sostegno della prima spiaggia per cani liberi e felici d'Italia, presenterà anche il suo programma a difesa dello stabilimento, che poco tempo fa ha presentato al Tar Lazio l'ennesimo ricorso contro un provvedimento del Comune di Fiumicino, che vorrebbe eliminare l'attività dal litorale, ribadendo tra l'altro la necessità di questa proposta turistica differenziata in tutto il Lazio.
Impegno quindi, solidarietà e coerenza, che verranno rappresentati attraverso le attività, le personalità e le aziende presenti, tutte «cruently free» e rispettose della tutela ambientale. Incredibile è anche l'impatto positivo che questo piccolo paradiso balneare per quattro zampe ha nelle persone con diversa abilità. Proprio per questo, insieme ad alcune realtà che lavorano nel settore della disabilità, si sta valutando l'ipotesi di sviluppare piccoli progetti educativi e creativi per questi ragazzi, attraverso il contatto, naturalmente monitorato, con i cani «liberi e felici» del Baubeach.
Sabato, in particolare, sarà possibile conoscere anche gli insegnanti dei vari corsi che partiranno da giugno. E cosa c'è di meglio del «bauskipepr» ovvero lezioni di vela con a bordo il proprio cane? Al via anche un corso di «socializzazione del cane in acqua» e verrà effettuata una selezione per formare unità di salvataggio in acqua (bau loving the sea). Novità anche per gli artisti, con il «bauphotobeach», il corso di fotografia dedicato alla tecnica di ritrarre i cani e altri animali e con il «rock painting-pittura su sassi», il corso di pittura e creatività indirizzato ai bambini e incentrato su tematiche animaliste.
Prima del tramonto, poi, un'esperienza unica: lo Yoga con il cane, opportunità per provare la magica empatia con i nostri amati quattro zampe, mediante le tecniche della Scuola Vitala Yoga di Fregene che porterà avanti il corso per tutta l'estate Quindi un aperitivo con cocktail speziati e biologici offerto da NaturaSi di Fiumicino confermerà la scelta del Baubeach a prediligere la proposta Bio, Etica e Solidale nel suo Circolo Ristoro affiliato allo Csen di Roma. Saranno presenti alla manifestazione la associazione Sod Italia Onlus , Lav, l'Anpana e le Associazioni di volontari per adozioni di cani ospitate nei canili del Lazio.
Tutte le informazioni sul Baubeach sul sito www.baubeach.net

Tag

Commenti