Berlusconi e le feste"Solo gare di burlesque"

Smontato il teorema della Boccassini. Il commissario Giorgia Iafrate non indietreggia, ma rivela per la prima volta che anche a lei Ruby confessò di avere il vizio di spacciarsi in giro per parente di Mubarak. <strong><a href="/cronache/processo_ruby_berlusconia_sorpresa_tribunale/processo_ruby-silvio_berlusconi/20-04-2012/articolo-id=583996-page=0-comments=1" target="_blank">Il Cav a sopresa in Aula</a></strong>: "Questo processo è una sceneggiata" (<a href="http://www.ilgiornale.it/video/processo_ruby_berlusconi_aula/id=Berlusco... target="_blank"><strong>guarda il video</strong></a>)

"Avevo un po’ di tempo libero e sono venuto a vedere questo spreco di soldi pubblici": così Silvio Berlusconi spiega la sua apparizione a sorpresa, questa mattina, nell’aula del processo a suo carico per il "Rubygate". Bisogna dire che il buco vuoto nell’agenda dell’ex presidente del Consiglio è capitato a fagiolo: dopo mesi di udienze noiose e spesso inutili, per questa mattina erano in programma finalmente testimonianze importanti, e per alcuni aspetti decisive. Si parla del più grave dei due capi d’accusa contestati al Cavaliere: concussione (pena prevista fino a dodici anni) ai danni dei funzionari della questura di Milano che, nella notte tra il 27 e il 28 maggio 2010, vennero convinti da una telefonata dell’allora capo del governo a rilasciare "Ruby", ovvero Kharima el Mahroug, la minorenne marocchina già ospite delle feste a casa di Berlusconi.

Come si arrivò al rilascio della procace ragazzina, scappata da poco da una comunità, ripudiata dalla famiglia, e sostanzialmente allo sbando? Sulla sedia dei testimoni, chiamati a rispondere a questa domanda, sfilano i poliziotti Pietro Ostuni e Giorgia Iafrate. Che sia una udienza importante lo testimonia anche la presenza in aula per la prima volta di Ilda Boccassini, procuratore aggiunto, già avversaria di Berlusconi in tanti processi, arrivata a dare man forte al pm Antonio Sangermano. Ma a sorpresa si materializza anche Berlusconi. E così la scena è questa: Ostuni e poi la Iafrate sulla sedia, incalzati dalle domande dei pm, e con lo sguardo di Berlusconi fisso addosso. In poltrona, seduto accanto ai suoi legali Nicolò Ghedini e Piero Longo, il Cavaliere non si perde una parola.

E quando, alla prima pausa, esce in corridoio e affronta il branco dei cronisti, ha l’aria più che soddisfatta. E ne ha ben donde: né Ostuni, capo di gabinetto della questura milanese, né la Iafrate, la giovane funzionaria che era di turno quella notte, hanno detto di avere ricevuto la minima pressione per rilasciare Ruby affidandola alla consigliera regionale Nicole Minetti. Ostuni ricorda di avere ricevuto la chiamata del premier, che segnalava la presenza in questura della ragazza, l’ipotesi che fosse parente del presidente egiziano Mubarak, e la possibilità di affidarla alla Minetti. Nient’altro. Quello che accade dopo, nel racconto di Ostuni, è figlio di quella telefonata: una segnalazione, una raccomandazione, ma senza traccia di pressioni aperte o implicite. E ancora peggio per la Procura va con la giovane e coriacea funzionaria Giorgia Iafrate.

Il duello che si apre in aula tra la Iafrate e Ilda Boccassini è uno spettacolo. Era da più di vent’anni, dai tempi della Duomo connection – e anche in quel caso protagonista fu una testimone donna – che non si vedeva in aula la Boccassini fronteggiata così aspramente. Giorgia Iafrate ribatte parola su parola, interrompe, replica. La pm non la prende bene, insiste, incalza. Ma la Iafrate non indietreggia. Rivela per la prima volta – e non è un passaggio irrilevante – che anche a lei Ruby confessò di avere il vizio di spacciarsi in giro per parente di Mubarak. Ma, e questo è il passaggio clou, dice chiaro e tondo che il rilascio della ragazza fu autorizzato dal pubblico ministero minorile di turno quella notte, con l’unica condizione che fosse "compiutamente identificata": "E noi sapevamo perfettamente chi era e da dove veniva". E ancora: "Tenere una minorenne nelle camere dei fermati è una estrema ratio. E io ho disposto che venisse affidata alla consigliera Minetti per tutelare sia lei che i miei agenti".

Sulla sua poltrona, Berlusconi sorride e si dà di gomito con i difensori. Ilda Boccassini, visibilmente irritata, chiede scusa al tribunale e va ad occuparsi di un’altra udienza. Berlusconi esce dall’aula e si lancia nel suo pezzo forte, il botta e risposta con i cronisti: "I travestimenti delle ragazze nelle feste di Arcore erano delle gare di burlesque. Io mi divertivo, lo ammetto. E non ne sono pentito".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Ven, 20/04/2012 - 14:51

Un proverbio recita: LA CARNE ROSSA NON E' BUONA NEMMENO QUELLA DEI VITELLI MA LA BOCCASSINI QUANDO CAPIRA' CHE CONTRO BERLUSCONI FINO AD ORA HA PRESO DELLE GRANDI CANTONATE? Renato Innocenti Livi

marcoland

Ven, 20/04/2012 - 14:57

fantastico.. che dire... Ti voglio bene Silvio... peccato che alla fine chi sta sperperando tutti questi soldi pubblici non pagerà affatto i propri errori.. Mi sa che anche questa volta i trinariciuti diventeranno ancora più rossi di rabbia, re george I compreso...

teramano

Ven, 20/04/2012 - 14:59

L'importante non è che Ruby si spacciasse per la nipote di Mubarak ma che Berlusconi, allora Presidente del Consiglio, ci credesse, o almeno quello che vuol far credere, e che abbia usato la sua posizione per farla rilasciare.

andrearm

Ven, 20/04/2012 - 14:59

lo sapevo, ci avrei giurato che è veramente la nipote di mubarak!!! eheheheheh

Albert1

Ven, 20/04/2012 - 14:59

Ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ..... ommammamia non riesco a smettere ... ho le lacrime e faccio fatica a scrivere .... MA PENSA TE CHE STRANO!!! Appena 5 minuti fa in un altro post stavo dicendo che sarebbe stata l'ennesima bufala e tutto sarebbe finito in una bolla di sapone!! Faccio concorrenza al Mago Otelma! E senza palla di vetro. Ma la soddisfazione di vedere la rossa diventare ancora più rossa ed uscire inc@zz@t@ ... ecco avrei preso il treno solo per quello!! CONTR'ORDINE KOMPAGNI : la frase "Berlusconi ha fatto delle pressioni.." era da intendersi "Berlusconi ha fatto delle flessioni.." Ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ... sto per morire ... pant pant ....

Ritratto di Giovanni Evolani

Giovanni Evolani

Ven, 20/04/2012 - 15:01

La Gilda manovrata da un sinistro esterno. Il danno causato all'immagine Italia, da questa Signora, è incalcolabile! Sia giudicata. Se accetta il patteggiamento le venga offerto uno sgabello al numero 41bis. Uno dei sessanta milioni di giudici popolari. Juanin

egi

Ven, 20/04/2012 - 15:00

I forcaioli perdenti non si rassegneranno, non è la prima volta, purtroppo questi sinistri della volante rossa sono così specie sotto le elezioni, spero di non avere mai niente a che fare con questi Killer. non assolvo Berlusconi per i suoi fatti personali, ma la giustizia politica è un'altra cosa. ricordo i casi Penati Bassolino Iervolino Vendola, tutti a coprire nel porto delle nebbie.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Ven, 20/04/2012 - 15:02

La rossa se l'è presa a male!! Si vede che non è abituata a essere contraddetta . Chissà perchè ce l'ha su così di brutto con il Cav ??? Io faccio un'ipotesi : è perchè il Cav. non l'ha mai invitata alle sue serate ad Arcore ! Forse sotto sotto la sua ambizione potrebbe essere quella di potersi esibire anche lei in un numero di burlesque !! Con quella chioma rossa farebbe un effettone !!! Sarà bene che il Cav ci pensi , almeno una volta !!!!

Ritratto di pierfabro

pierfabro

Ven, 20/04/2012 - 15:03

ma adesso la boccassini risarcirà il popolo italiano degli sprechi fatti?

pgbassan

Ven, 20/04/2012 - 15:04

Già a vederla posata fa paura, chissà a vederla irritata. Goduria. Rossa e st...za.

fabiana62

Ven, 20/04/2012 - 15:05

Oltre ad essere stati convinti parlamentari a credere che Ruby èra la nipote di Mubarak, per ovvi motivi, dobbiamo crederci anche noi ? Che Italia!!!!!!!!!!!!!

Boxster65

Ven, 20/04/2012 - 15:07

A me ha fatto molto ridere l'affermazione del Berlusca che ha riferito che gli spogliarelli erano gare competitive di Burlesque. Il livello di idiozia dei suoi legali (in primis Frankenstein Ghedini) non hanno davvero limiti!!!

antiquark

Ven, 20/04/2012 - 15:08

Chissà se un giorno la smetteranno di sprecare i soldi delle ns. tasse in siparietti degni della commedia napoletana. Era meglio quando c'era Silvio, meglio il Bunga Bunga di questa manica di ignoranti asserviti a Banche e crocchi mafiosi

killkoms

Ven, 20/04/2012 - 15:09

povera quella poliziotta!si è fatta una nemica pericolosa!

niklaus

Ven, 20/04/2012 - 15:09

Che belli che erano gli anni settanta, quando la Boccassini Ilda andava in giro per Milano con i revoluzzer a spaccare le vetrine e non si occupava di come gli altri scegliessero piu' ameni passatempi!

PierPierPiero

Ven, 20/04/2012 - 15:10

quindi secondo voi il fatto che Ruby millantava di essere la nipote di Mubarak smonta tutto? Ma siete seri?

voce.nel.deserto

Ven, 20/04/2012 - 15:10

Diamo ai magistrati lo stipendio a punti.Quando sbagliano togliamogli il 10% dello stipendio. Eviteremmo molti teoremi e li stimoleremmo a dare maggiore tutela ai cittadini aggrediti nel loro diritti. Provocatorio? Sì provocatorio.

PierPierPiero

Ven, 20/04/2012 - 15:13

vi siete "dimenticati" di riportare queste dichiarazioni del testimone: "Fu Ruby a dirmi di non essere la nipote di Mubarak, ma che a volte si spacciava come tale" ha dichiarato Giorgia Iafrate al banco dei testimoni. Secondo la teste, dunque, era chiaro fin dall'inizio che la giovane non era la nipote del presidente egiziano. "Non ci fu nemmeno bisogno di attivare il canale diplomatico", ha precisato Iafrate spiegando di aver riferito al capo di gabinetto della Questura di Milano Ostuni del suo colloquio con la ragazza marocchina.

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Ven, 20/04/2012 - 15:18

Hahahahaha!!! Che spettacolo mi sono perso!! Non c'e' magari un video?! E' solo questione di tempo e i soliti noti diranno ancora che e' colpa di B, essendo venuto in tribunale ad intimorire i testimoni...

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Ven, 20/04/2012 - 15:19

Oddio! E adesso chi li ferma i commenti dei "l'importante è darla addosso a Berlusconi"? Voglio leggere in quanti diranno che si è comprato anche la Iafrate e Ostuni, oppure che grideranno che il mostro rischia ancora di farla franca, che la democrazia è a rischio, che siamo uno Stato di bunga-bunga... La verità è che finchè verrà permesso a questa genìa di magistrati di sinistra di agire impunemente per influenzare e controllare i governi dell'Italia, non solo faremo sempre la figura dei pellegrini a livello internazionale e faremo scappare la voglia a chiunque avesse la più lontana idea di investire nella nostra Nazione, ma non saremo in grado di rifondare la nostra classe politica su basi di merito e consenso popolare. Non mi interessa cosa succede o succederà a Berlusconi, ma non posso più sopportare una giustizia che si agita tanto per scopi politici e poi rilascia i Romeni che giustiziano noi italiani....e che non paga mai i propri devastanti "errori" (leggi "scelte di campo")!!

Ritratto di robertoguli

robertoguli

Ven, 20/04/2012 - 15:20

Era ora! Distinti saluti. Roby

Ritratto di aureliolorenzini

aureliolorenzini

Ven, 20/04/2012 - 15:20

...sarà diventata ...verde?? Che spettacolo!!

bruna.amorosi

Ven, 20/04/2012 - 15:24

sarò maliziosa ma per me questa rossa è stata rifiutata proprio da BERLUSCONI e lei (si sà quando siano vendicative le donne )stà facendo tutto queto chiasso l'unico neo è che a rimetterci i soldi siamo noi ITALIANI e.............anche voi scemi KOMPAGNI

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 20/04/2012 - 15:25

#cartastraccia. cartastraccia, hahahahahahahahahahahahaha sei un pagliaccio! hahahahahahahahahahahaha Ma, come stó a godere! cartastraccia, che figura di cacca! Ahahaashahahahahahahahahaha....BASTA! NON NE POSSO PIU! cartastraccia!vai a consolare la boccassini che sicuramente stá a piangere! Oggi, é una bella giornata! perche i creduloni di SX, si sono stati illusi che la Bokassa avesse la meglio! Che, figura di cesso che fanno sempre i sinistrosi, é specialmente, i cartastraccia, aladino, xgerico,munaciello ed altri ancora!. Basta!, mi stó scompisciando dal ridere hahahahahahahaha.... Oggi,mi berró una bottiglia di brunello di montalcino banfi vecchia di 15 anni, alla salute di Berlusconi é alla faccia di chi dico io!. Ma, quanto é bello vedere i sinistrosi che rosicano, rosica cartastraccia, é la solo cosa che puoi fare tu é i tuoi compagni! hahahahahahahaha......

nonnocarlo

Ven, 20/04/2012 - 15:28

un magistrato...vero...cioè di altri tempi cerca la verità......... non cerca in TUTTI I MODI DI INCASTRARE E FAR CONDANNARE QUALCUNO SOLO perchè si tratta di un suo NEMICO PERSONALE E POLITICO. comunque vada LA ROSSA sarà riuscita nel suo in intento...che era solo quello POLITICO alla faccia della giustizia....con la G maiuscola che purtroppo in ITALIA NON ESISTE PIU

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Ven, 20/04/2012 - 15:28

I PM sono preoccupati della spesa in Questura per la ragazza. Vorrei qualcuno mi faccia i conti su quanto si spende per questo processo, che non portera' a nulla, e confronti con quella della Questura. Questo mi fa ricordare la storiella della pagliuzza e la trave nell'occhio. Quel che colpisce è il fatto che la Giustizia in Italia possa metter per un anno intero tutta la zona telefonica della casa del Presidente del Consiglio sotto controllo telefonico, e i servizi segreti non ne "vengano a conoscenza", che razza di servizi sono? servono a salvare la signora Sgrena in Iraq, ed è giusto che sia così, ma in casa a cosa giocano? Come mai non avvenga la rimozione dei responsabili di tali inefficienze? Imaginate se a Obama le avessero fatto uno scherzo simile dove avrebbero trasferito i responsabili? altro che l'equivalente del centro della Sardegna. Andrebbero nella Nuova Guinea, accanto ai cannibali.

claudiopal

Ven, 20/04/2012 - 15:29

Lì per lì mi ero preoccupato. Che storia è questa? Poi ho fatto un giro in rete e mi sono messo l'anima in pace. Questa notizia esiste solo sul Giornale. E la realtà, che facciamo, continuiamo a ignorarla? Ma voi lo avete visto il video dove dice: "Erano solo gare di... aspetta, come si chiama...? Burlesque. Erano solo gare di burlesque. E le donne si sa, sono esibizioniste"

Ritratto di perseus68

perseus68

Ven, 20/04/2012 - 15:33

La frase del Cav. "Avevo un po’ di tempo libero e sono venuto a vedere questo spreco di soldi pubblici" credo sia una delle piu' azzeccate che descrive bene quello che e' questo processo. Se tutte queste risorse si fossero destinate a un maggior controllo della criminalita'/lotta all'immigrazione clandestina credo ne avremmo guadagnato tutti noi cittadini. Ora pero', se la cosa si risolve in una bolla di sapone chiederei il rimborso spese ai magistrati. Lavorare per pagare lo spreco!!

nestore55.

Ven, 20/04/2012 - 15:33

@14 voce nel deserto.se tu riuscissi a dire cosa c'e' di sbagliato nel comportamento dei pm magari ti risparmieresti la provocazione..

nudaveritas

Ven, 20/04/2012 - 15:34

Fu Ruby a dirmi di non essere la nipote di Mubarak, ma che a volte si spacciava come tale". Queste sono le dichiarazioni della iafrate, che questo giornale, unico tra tutti gli altri, riporta solo parzialmente. Mi pare che la frase ben faccia intendere che la ruby non era la nipote del rais ma millantava di esserlo. Un pò come per dire: sono un giornalista di parte ma mi spaccio per obiettivo. Altro piccolo fatto, degno di nota (ma non per voi evidentemente), è che l'affidamento alla Minetti è avvenuto alle 2 del mattino, l'identificazione alle 4. Domanda: perchè è stata affidata PRIMA dell'identificazione?

robtu

Ven, 20/04/2012 - 15:35

Silviuccio ha usato la sua posizione per farla rilasciare, nipote o non nipote di Mubarak. Poi è lui che lo ha affermato, chi se ne frega se lo ha detto o meno alla Polizia.

nestore55.

Ven, 20/04/2012 - 15:35

@Albert1. ridi ridi che la mamma ha fatto le gnocche..

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Ven, 20/04/2012 - 15:36

Anche io darei la patente a punti ai nostri magistrati. Più 10 punti ogni volta che mettono sotto un politico, anche se passava sulle strisce pedonali. I disastri creati in italia negli ultimi 20 anni sono da codice penale. Fosse per me la Boccassini dovrebbe essere reclutata per mettere alla sbarra mezza politica e farli finire in gattabuia. Processi come questo per risibili questioni sono un insulto all'intelligenza delle persone e melma da far digerire ai soliti adepti larvali e decerebrati. Che vengano processati per crimini contro il popolo italiano.

Anna H.

Ven, 20/04/2012 - 15:36

B. verrà assolto perché il fatto non sussiste. Cioè: è vero che cerco' di far pressioni in questura perché Ruby venisse rilasciata raccontando che era la nipote di Mubarak, ma era una balla talmente colossale che nessuno ci credette. Edificante.

Totonno58

Ven, 20/04/2012 - 15:37

Non si capisce dove e come sarebbe crollato "l'impianto accusatorio"...se poi al giornalista, ed a qualche lettore, dà soddisfazione vedere la Boccassini irritata, si accomodi...ma ho l'impressione che le cose per Berlusconi si stiamo mettendo malissimo e la sua fortuna è che ha 75 anni e che il processo, per come vanno le cose in Italia, durerà altrettanto..

lamwolf

Ven, 20/04/2012 - 15:37

Questa signora che ha speso una carriera per rincorrere il Presidente Berlusconi e cercare la condanna con tanti e spropositati soldi pubblici. Un dispendio inimmaginabile di personale, forze dell'ordine, mezzi, apparecchiature e processi che sono costati milioni di euro. Che questa non sia una forma di persecuzione giudiziaria nonostante le decine di processi che si sono rivelati l'assoluzione. In qualsiasi altro paese dove la giustizia è considerata il perno della nazione, giusta e apolitica avrebbe dovuto cambiare mestiere.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 20/04/2012 - 15:39

anche un topo morto capirebbe che la magistratura italiana si sta accanendo su Berlusconi per vendetta. In passato, per contribuire a defenestrarlo (diamo atto ai magistrati che ci sono riusciti). Ma i comunisti, non lo vogliono capire. Berlusconi deve essere umiliato, ammanettato forse anche appeso a testa in giu' in Piazzale Loreto. Cosi' i comunisti hanno creato e allattato una magistratura distorta, di parte quale strumento al soldo dei poteri forti. Purtroppo non tutti hanno i mezzi che Berlusconi ha per fronteggiare gli attacchi che riceve giornalmente. Pensateci un attimo, mentecatti rossi: potrebbe succedere ad ogniuno di voi. Di tutti quanti. Quante persone sono indagate ingiustamente? Incarcerate senza fondamento? Solo poche di queste vittime riescono ad uscirne. Ovviamente i risarcimenti sono ridicoli ed i magistrati che hanno sbagliato fanno spallucce mentre pensano al prossimo danno. Contenti ?

moichiodi

Ven, 20/04/2012 - 15:41

povera boccassini, non ha ancora capito che ruby è la nipote di mubarack! anzi non ha capito che ruby DICEVA di essere la nipote di mubarack. quindi perchè quel rammollito non avrebbe dovuto crederci e con esso la maggioranza del parlamento? francamente anche io, che ho di secondo nome, bertoldo ci ho sempre creduto. nello stesso tempo mi sono sempre meravigliato come abbia potuto crederci uno che ha creato dal nulla città e reti televisive......

moggista percaso

Ven, 20/04/2012 - 15:41

cari compagni di merende, baciapile, manettari, e associati... ora non ci resta che fare il conto dell'imu da pagare, zitti e mosca, grazie al vostro governicchio di bidelli...

giannettore

Ven, 20/04/2012 - 15:43

Poiché è costume, almeno in un tribunale, ricercare la verità, Luca Fazzo gongola perché crede che il Cav fosse convinto che la Ruby fosse effettivamente nipote di Mubarak. E' questo che intende quando afferma che crolla il teorema della Boccassini? Delle due l'una: o Fazzo ritiene che un perfetto imbecille ci ha governato per quasi vent'anni (perché uno che crede a questa bufala è da mettere sotto osservazione) oppure ritiene che effettivamente Ruby sia la nipote di Mubarak e quindi la verità vince sul teorema Boccassini?

tofani.graziano

Ven, 20/04/2012 - 15:43

Di rosso c'e' buono solo la ferrari e il cocomero, tutto il resto compresa la boccccazzzini o come az si chiama e' da buttare........in discarica

Dreamer66

Ven, 20/04/2012 - 15:44

"crolla il teorema della Bocassini!" Ma per favore... un titolo valido soltanto per gli ultras berlusconiani! Nessuno dice che Ruby venne identificata solo dopo il rilascio???

rozanu

Ven, 20/04/2012 - 15:46

Unica domanda: chi pagherà questo strazio di processo? Solitamente noi "pantalon".

Lu mazzica

Ven, 20/04/2012 - 15:46

E' uscita dall'aula IRRRRITATA , la MAGGGISSTRRATA !! Si può dire INCAZZZZZZATA ?? Rgds., Lu mazzica

Albert1

Ven, 20/04/2012 - 15:48

@ #27 claudiopal Dì pure quello che ti pare ma rimane il fatto che continuano ad accusare B per qualsiasi cosa salvo poi scoprire che non hanno uno straccio di prova. Che storia è questa? E' la persecuzione ventennale di certe procure contro Silvio. Ecco che storia è.

Giunta Franco

Ven, 20/04/2012 - 15:48

MAGISTRATI CORAGGIOSI- Noi pensiamo a Falcone e Borsellino e altri magistrati degni di tale nome. Bocassini ???? E' meno pericoloso rincorrere per mesi e mesi Ruby e le olgettine che i mafiosi veri .....

killkoms

Ven, 20/04/2012 - 15:53

#30nudaveritas,perchè all'assemblea costituente,a guerra finita,i comunisti mandarono una giovanissma compagna,fresca di laurea e con poca esperienza politica?

Alicante

Ven, 20/04/2012 - 15:54

Questo processo ruby è un mostrum giuridico .Il reato di concussione è inesistente per un semplice motivo , LA TELEFONATA di Berlusconi non ha comportato per Ruby alcun vantaggio illegale o contra legem : o dobbiamo pensare che la legge imponeva di far dormire in questura un minore in stato di libertà (ruby non era in stato di fermo) ????? assolutamente no ....nella prassi se non si trova posto in una comunità si ricorre all'affidamento di terzi pur di non far dormire un minore libero in questura!!!!!!!!!!!! quindi concussione ridicola!!!!!!!!! sull'altro reato dell'atto sessuale con prostituta minorenne stendiamo un velo pietoso : manca la prova dell'atto materiale e manca la consapevolezza della minore età...............processo mostrum costato una barca di soldi pubblici!!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 20/04/2012 - 15:54

Ringrazio Dio per l'esistenza di questi magistrati. Soldi ben spesi dagli italiani. Secondo me bisognerebbe tassare maggiormente i tesserati del PDL e fare una cassa a fondo perduto a difesa dei magistrati per il loro umile lavoro dedicato alla democrazia ed alla nazione.

Albert1

Ven, 20/04/2012 - 15:57

@ #32 nestore55 ROSICARE ... DOVETE ROSICARE cari i miei Komunistoni!! Con voi è inutile ragionare. Ho postato 100 volte i verbali di quella sera, che guarda caso sono stati confermati in aula ma voi zucche vuote niente, orecchie da mercante! Allora a questo punto non mi resta che dire Contr'ordine Kompagni: la frase "Berlusconi è un corruttore" era da intendersi " Berlusconi è un costruttore". Ridi anche tu caro nestore55 .... o le gno.cche non ti aggradano?

Conte_Oliver

Ven, 20/04/2012 - 15:58

Io ho appena finito di vedere il video a cui l'articolo rimanda... Quale sarebbe la prova che l'impianto accusatorio è crollato perchè lo dice Berlusconi?... Il video non riporta altro... O mamma mia che popolo di beoti che siamo. Cmq Berlusconi fa benissimo a farsi i suoi comodi fino a quando avrà tutti questi ingenui o finti tali che lo sostengono... Siamo il paese delle barzellette c'è poco da fare.

curatola

Ven, 20/04/2012 - 15:58

le carceri scoppiano,migliaia di persone attendono la sentenza,girano mafiosi e drogati e faccendieri che evitano tasse e truffano ma il tribunale di Milano continua a dare spazio ai processi contro Silvio : non ditemi che é un caso o é una necessità. Solo il sinistrume lo sostiene e ciononostante sostiene un governo con Silvio. Cosa aspetta l'elettorato rosso ad abbandonare bersanov e le sue cariatidi?

giannettore

Ven, 20/04/2012 - 15:57

Poiché è costume, almeno in un tribunale, ricercare la verità, Luca Fazzo gongola perché crede che il Cav fosse convinto che la Ruby fosse effettivamente nipote di Mubarak. E' questo che intende quando afferma che crolla il teorema della Boccassini? Delle due l'una: o Fazzo ritiene che un perfetto imbecille ci ha governato per quasi vent'anni (perché uno che crede a questa bufala è da mettere sotto osservazione) oppure ritiene che effettivamente Ruby sia la nipote di Mubarak e quindi la verità vince sul teorema Boccassini? SECONDO INVIO

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 20/04/2012 - 15:59

Povera Boccassini, come non le è venuto in mente che i travestimenti fossero solo gare di burlesque? Lo pensavamo tutti, lei no

Ritratto di romy

romy

Ven, 20/04/2012 - 15:59

Oggi il pc mi và poco e a singhiozzo,problema in centrale Telecom,avrei voluto dire tante cose sul caso Ruby,ne dico solo una,Silvio Berlusconi,sei un grande, il più grande di tutti,ora come sempre,credere nella tua persona è anche una questione d'intelligenza oltre che di esperienza di vita,consapevolezza e saggezza massima.Sei stato attaccato ingiustamente,hai dovuto fare un passo indietro da persona responsabile,da cio' il Popolo ci rimetterà e come se ci rimetterà,ma verrà il giorno in cui i tuoi nemici capiranno quando hanno sbagliato su di Te e Ti chiederanno scusa,almeno dovrebbero farlo,seconda regola del perbenismo sociale.Un'altra cosa devo dirti,non ho mai visto una persona pubblica o politica,dotata di una lucidità mentale simile alla Tua,non penso di sbagliare,ma meglio di Te,al governo di questo Stato non potrà mai esistere nessuno,come sei stato attaccato Tu alla guida del governo,servendosi di tutto e di più,spiega il calibro della tua opposizione.Sempre Forza Silvio.

Genio Latenio

Ven, 20/04/2012 - 16:00

A parte il fatto che ricevere una telefonata dal presidente del Consiglio di per sé è già una pressione, ma la frase "Avevo un po’ di tempo libero e sono venuto a vedere questo spreco di soldi pubblici" mi fa sorridere (un sorriso tirato, a dire il vero) perché in fondo, quello che continuano a fare i nostri politici, è proprio questo: sprecare i soldi pubblici. Cosa c'è di nuovo, quindi, nella frase di Berlusconi?

Albert1

Ven, 20/04/2012 - 16:00

@ .#30 nudaveritas Domanda: perchè è stata affidata PRIMA dell'identificazione? Per far parlare a vanvera su questo blog quelli che ancora sono convinti che Berlusconi sia comunque colpevole.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 20/04/2012 - 16:01

Andateci piano a cantare vittoria , quella prima o poi vi incastra. Dalle mie parti si dice rosso mal pelo , quella anche se è stata zittita non mollerà tanto facilmente , coraggio.

Ritratto di romy

romy

Ven, 20/04/2012 - 16:03

#25 nonnocarlo ,ricordati che questa storia finirà solo alla fine,e di tempo ce ne vuole ancora e non è detto che non accadi qualcosa di travolgente??????alla fine.......

Albert1

Ven, 20/04/2012 - 16:06

@ #35 Totonno58 Si si, proprio malissimo, infatti era molto preoccupato e la Boccasini felice perchè è riuscita ad incastrarlo. La sua fortuna non è data dall'età ma dal fatto che non è quello che la sinistra dipinge e che voi volete credere a tutti i costi. Questo anche per la pochezza di uomini di carisma nella vostra parte politica. Pochezza..... parolone .... inesistenza è più giusto.

Ritratto di romy

romy

Ven, 20/04/2012 - 16:08

#27 claudiopal, te ne accorgerai alla fine di questo processo come si sentiranno i nemici del Cavaliere e nel Paese si griderà,"Ridate il Governo a Berlusconi"tu pensi che dico cose bizzarre o fantasie,aspetta e vedrai........

moichiodi

Ven, 20/04/2012 - 16:10

"Il commissario Giorgia Iafrate non indietreggia, ma rivela per la prima volta che anche a lei Ruby confessò di avere il vizio di spacciarsi in giro per parente di Mubarak." Interessante quel "per la prima volta". MI CHIEDO: PERCHE', per toglierlo dall'imbarazzo e dal RIDICOLO non informò IMMEDIATAMENTE, il PREMIER (il quale aveva detto alla questura che era la nipote di mubarak). non avrebbe dovuto SUBITO dire al premier attenzione che la ragazzina ti ha preso in giro? PERCHE' non HA informato i presidenti dei due rami del parlamento per sottrarre al ridicolo l'Italia? per quale motivo ha tenuto per sè il piccante segreto? e come ha ottenuto tale confessione, confidenzialmente o sotto tortura?

Rossana Rossi

Ven, 20/04/2012 - 16:10

Bravo Silvio.....goditi i TUOI soldi e spernacchia queste toghe rosse vergognose che invece usano i NOSTRI soldi per dei processi da azzeccagarbugli !

Izdubar

Ven, 20/04/2012 - 16:11

Quando verrà finalmente fatta una seria riforma della magistratura, con conseguente separazione delle carriere e introduzione del semplicissimo principio "chi sbaglia, paga"? Quando verranno addebitate le spese di giustizia ai PM che si accaniscono in modo ingiusto, illogico e arbitario, e per motivi palesemente politici? Quanti processi-farsa si dovranno ancora celebrare a carico di Berlusconi?

ErnstJunger

Ven, 20/04/2012 - 16:12

Boccassini gli ha chiesto con insistenza per quale ragione, “vista la funzione istituzionale che stava esercitando”, non avesse informato Berlusconi della scoperta che Ruby non era la figlia del leader egiziano. “Sono sincero – ha risposto Ostuni – non so dare una spiegazione del perché non l’abbia fatto. Forse un margine di dubbio dentro di me mi era rimasto sulla circostanza che fosse davvero la nipote di Mubarak”. Ecco come crolla il torema. ...e voi bevetevi tutto quel che vi dan da bere cari amici del giornale...

Franck Dubosc

Ven, 20/04/2012 - 16:12

Come supponevo su questo articolo ci stanno commenti da tifo calcistico. Provate per un secondo a distaccarvi dal tifo. Ma non vi accorgete quanti soldi nostri stiamo pagando per dei processi farsa mentre per altri casi ben più gravi non riusciamo a trovare un colpevole. Ma davvero per voi é così importante che B. credeva che fosse la figlia di Mubarak e che ha fatto pressioni, quando il mondo politico fa sempre pressioni e su tutto e, visti gli ultimi casi, si gode anche i nostri soldi alla facciaccia nostra????!!!???

Albert1

Ven, 20/04/2012 - 16:14

@ #16 PierPierPiero Ma voi proprio o non ci arrivate con il QI oppure lo fate apposta per cercare di farci saltare i nervi? Di tutta sta storia il fatto che una dica di essere figlia del presidente del sistema dei mondi riuniti è l'unica cosa non rilevante!! Non smonta nulla perchè non è quello il problema e ciò che volevano dimostrare. Ma hai letto? Ma hai capito? Ma ... ma ... come siete messi eh Kompagniucci ucci ucci .... eddai su, lo capiva un bambino che non era successo nulla ... perchè ostinarsi? Contenti voi ... Qual'era l'altra domanda. .. ah se siamo seri! Dunque ... vediamo ... bèh così su due piedi ... macchè, siamo dei gran burloni!!

moichiodi

Ven, 20/04/2012 - 16:12

Come si arrivò al rilascio della procace ragazzina, scappata da poco da una comunità, ripudiata dalla famiglia, e sostanzialmente allo sbando? E ACCOLTA IN MODO FILIALE A CASA BERLUSCONI................?

Imbry

Ven, 20/04/2012 - 16:13

Ma alla fine della fiera... chi paga?

antonin9421

Ven, 20/04/2012 - 16:18

Quanto più gli si lava la testa ai sinistrati che si catapultano su ogni articolo che in qualche modo contenga il 'berlusconi' tanto più è valido il detto "a lavar la testa all'asino.... ecc. ecc."

Manuela1

Ven, 20/04/2012 - 16:18

"E così la scena è questa: Ostuni e poi la Iafrate sulla sedia, incalzati dalle domande dei pm, e con lo sguardo di Berlusconi fisso addosso." Egr. Sig. Luca Fazzo non le sembra che scritto così appaia leggermente intimidatorio l'atteggiamento di Berlusconi?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 20/04/2012 - 16:18

Ma, guardate bene la foto sopra, Sangermano stá dietro alla Boccassini come uno scolaretto che é stato trovato con le mani nella marmellata, la Bokassa sparla e lui che stá a sentire. Due, pagliacci in toga!, l,unico che si salva é il Carabiniere che osserva e ha un risolino sulle labbra, poveretto se potrebbe se la farebbe nei pantaloni dalle risate!.Povera, Italia abbiamo una Giustizia che é la vergogna Dell,Europa, al 158 posto nel Mondo! é ci sono ancora persone (SX) che credono a questi magistrati!.

patrenius

Ven, 20/04/2012 - 16:20

Chi mai risarcirà l'italia per il discredito e il dileggio che ha dovuto subire in questi ultimi anni? Chi ha difeso le istituzioni, perchè si, il presidente del consiglio è un delle più alte cariche e rappresenta l'Italia all'estero! Ha forse Napolitano mosso un dito per proteggere l'ex presidente del consiglio da una campagna mediatica falsa e vegognosa? Qualcuno crede che lo spread che, capitelo bene è figlio della speculazione, non abbia risentiro dell'immagine di bordello che dell'Italia si è diffusa in tutto il mondo? Se oggi il valore dell'italia, in termini monetari, è cosi basso, il lavoro di distruzione ha radici molto lontane, mentre Monti è solo "l'utile idiota" di turno.

moichiodi

Ven, 20/04/2012 - 16:22

"E noi sapevamo perfettamente chi era e da dove veniva". quindi sapevate che non era la nipote di mubark??!!!. MA PERCHE' NON AVETE AVVERTITO IL VOSTRO MASSIMO SUPERIORE, CHE NON ERA LA NIPOTE DI MUBARAK? avete lasciato il premier di uno degli stati del G8 nella beata BEOZIA? avete lasciato che il nostro premier fosse preso in giro da una ragazzina?

Alicante

Ven, 20/04/2012 - 16:24

Questo processo ruby è un mostrum giuridico .Il reato di concussione è inesistente per un semplice motivo , LA TELEFONATA di Berlusconi non ha comportato per Ruby alcun vantaggio illegale o contra legem : o dobbiamo pensare che la legge imponeva di far dormire in questura un minore in stato di libertà (ruby non era in stato di fermo) ????? assolutamente no ....nella prassi se non si trova posto in una comunità si ricorre all'affidamento di terzi pur di non far dormire un minore libero in questura!!!!!!!!!!!! quindi concussione ridicola!!!!!!!!! sull'altro reato dell'atto sessuale con prostituta minorenne stendiamo un velo pietoso : manca la prova dell'atto materiale e manca la consapevolezza della minore età...............processo mostrum costato una barca di soldi pubblici!!!

armando.milost

Ven, 20/04/2012 - 16:25

Che botta ragazzi!!!!!

Paolo avvocato ...

Ven, 20/04/2012 - 16:27

Bravi, spendete pure soldi pubblici, tanto ce ne sono tanti......nei tribunali normali manca la carta igienica, i fogli uso bollo, il personale, ma noi furbi mettiamo a disposizione gran parte del budget dedicato al Ministero di Giustizia per queste corbellerie ed ovviamente per le intercettazioni di qualunque persona che tenti minimamente di riformare la giustizia, di destra o di sinistra. Andiamo avanti così che la Grecia si avvicina!

Il giusto

Ven, 20/04/2012 - 16:30

Ai poveretti...bisognerebbe scrivere un manuale sui silvioti...siete una categoria a parte!Adesso l'ammissione che erano balletti di burlesque per voi è una vittoria.Che nessuno credeva che era la nipote egiziana è un'altra vittoria!vi dovrebbere togliere la facoltà di votare per manifestà incapacità...1invio 16.29

cecco61

Ven, 20/04/2012 - 16:30

Se ben ricordo lo stesso capo procuratore di Milano, Bruti Liberati, dichiarò che il rilascio di Ruby era regolare e che nulla poteva essere eccepito ai funzionari essendo stato autorizzato dal PM minorile incaricato. In effetti perché fare un processo quando il governo Berlusconi sarebbe caduto nella famosa votazione che si sarebbe tenuta il 14 dicembre successivo. Ricordate! Purtroppo per Fini e sx tutta, Berlusconi ottenne la fiducia e allora, dalla sera alla mattina, tutta la Procura di Milano, con quel Bruti Liberati in testa, decisero che quanto detto fino al giorno prima era tutto uno scherzo e che bisognava procedere penalmente. Può anche darsi che Berlusconi sia colpevole ma, in qualunque caso, tutta la Procura di Milano deve essere espulsa dalla Magistratura per palese utilizzo della Legge e delle loro cariche per fini politici propri.

moichiodi

Ven, 20/04/2012 - 16:31

Rivela per la prima volta – e non è un passaggio irrilevante – che anche a lei Ruby confessò di avere il vizio di spacciarsi in giro per parente di Mubarak. E NON E' UN PASSAGGIO IRRILEVANTE: perchè ha covato il terribile segreto e non informo' subito il Suo premier ( per non farlo cadere nel ridicolo) che quella ragazzina lo aveva preso in giro? non era il premier che aveva chiesto alla questura riguardo per quella che era la nipote di mubarak? poteva anche accadere un incidente diplomatico sul quel falso convincimento di quel credulone del premier! perchè non informò i presidenti di camera e senato per non far cadere nel ridicolo l'italia?

AIbert1

Ven, 20/04/2012 - 16:34

@67 Albert1. non ti scaldare, stai sereno.. tanto nessuno si interessa ai tuoi ragionamenti..

LosAngeles

Ven, 20/04/2012 - 16:40

Come era noto a noi persone oneste e pulite di dentro e di fuori, si conferma che Berlusconi e' un perseguitato politco/ giudiziario perche' e' un essere umanamente e spiritualmente al di sopra degli omuncoli inutili che popolano l'Italia e le aule di certi tribunali dove strani magistrati di dubbia imparzialita', continuano a creare indisturbati, un chiaro decadimento della giustizia Italiana

maurizio50

Ven, 20/04/2012 - 16:43

Per Pasquale Esposito.72. Il tuo commento è splendido! Ti apprezzo e sottoscrivo ogni tua parola. Questa magistratura è l'assoluta protagonista della distruzione del prestigio dell'Italia all'estero. Ed hanno il coraggio di autodefinirsi "democratici"; come la repubblica della Nord Korea!!

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Ven, 20/04/2012 - 16:43

Cari avvocati d'ufficio, tralasciando eventuali responsabilità penali, tra l'altro irrisorie, il vero problema resta uno: cosa ha da spartire il Presidente Berlusconi con una (ex) sbandata ,fuggita di casa,probabile ladra?

routier

Ven, 20/04/2012 - 16:44

La legge è inflessibile : CHI SBAGLIA PAGA! ( anche nel caso Tortora ?)

Manuela1

Ven, 20/04/2012 - 16:46

#66 Franck Dubosc. Se permette il fatto che il nostro PDC abbia creduto ciecamente ad una ragazzina che diceva di essere la nipote di Mubarak è abbastanza inquietante!!!

puntaala

Ven, 20/04/2012 - 16:47

36)lamwolf. Lei ha perfettamente ragione ! Ma già che siano in argomento, per quanto tempo ancora dovremo sopportare le "indagini mirate" e le castronerie di un PM che risponde al nome di Woodcok ? E meno male che i napoletani hanno tolto dai c....i De Magistris....!!! Speriamo almeno che venga confermata la norma che prevede la responsabilità dei magistrati, anche se ci credo poco..

Niniana

Ven, 20/04/2012 - 16:52

Meno male che esistono ancora funzionari di quella tempra.

aldogam

Ven, 20/04/2012 - 16:56

#65 ErnstJunger. Ebbene, Ostuni ha detto che non era certo che non lo fosse.

GilbertoVR

Ven, 20/04/2012 - 16:56

Veramente Le Altre Agenzie, Ache Quelle Poche Non Comuniste, Presentano Le Cose In Modo Diverso. Perchè Solo Questa Testata Sostiene Questa Versione?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 20/04/2012 - 16:58

Questo è un processo importane che certamente risolleverà lo spread dell'Italia.Forza giustizia,forza toghe datevi da fare per togliere agli italiani il grande dubbio:era o no figlia di Mubarak ?? Costi quello che costi,ruby val bene una messa.

Stratocaster

Ven, 20/04/2012 - 16:59

Del resto è noto a tutti che ci sono persone in giro che si spacciano per altri e vengono ovviamente creduti, io per esempio quando mi fermano in auto perchè esagero con il gas, faccio sempre presente che essendo il figlio di Superman non riesco sempre a trattenermi.... Tutta una comica per chi ci segue dall' estero, una tragedia per chi vive in Italia, una pacchia per il Berlusconi

shark

Ven, 20/04/2012 - 16:59

Suvvia, un po' di pietà per questi poveri comunisti. Tutti i loro paradisi proletari sono andati a ramengo, restano solo Kim jong un e la Boccassini. Io questa sera festeggio con aragosta e champagne, loro, come al solito, con minestrone e bile. Propongo di inserirli nella lista del WWF come razza in via d'estinzione e metterli in una riserva naturale, per esempio un Gulag, così potranno continuare a divertirci con le loro cretinate, senza fare danni.

aldogam

Ven, 20/04/2012 - 16:59

#71 Manuela1. Certo, ci mancava anche questa, lo sguardo di B ha intimidito i testi. Ecco una nuova imputazione che sicuramente la rossa provvederà a formalizzare. Contenta Manuela?

teramano

Ven, 20/04/2012 - 17:04

Caro #84 WjnnEx, perchè l'allora Presidente del consiglio telefonò in questura per far rilasciare una (ex) sbandata, fuggita di casa e probabile ladra?

Franck Dubosc

Ven, 20/04/2012 - 17:05

#66 quoto al 100% (il tifo continua...) e non mi domando più perchè l'Italia è a questo livello...

mrwatson52

Ven, 20/04/2012 - 17:11

Quante volte avrei voluto mettere quel punto interrogativo al termine della frase "La legge è uguale per tutti". Lo ha fatto l'esimio dottor Gherardo COLOMBO sulla copertina del suo ultimo libro "FARLA FRANCA". Il Dr. COLOMBO è a mio avviso l'icona dell'eccelsa professionalità e soprattutto della coerenza, forse è per tale motivo che ha lasciato la magistratura. La BOCCASSINI invece è l'icona della maleducazione e dell'arroganza, classico atteggiamento del burbero impiegato illuso di trovarsi sopra un piedistallo e comunque al di sopra del comune cittadino. Avendo frequentato il palazzaccio e conosciuto anche i due citati magistrati posso dire che " Ho visto cose che voi umani non potete neppure immaginare!" Se Berlusconi non è senza peccato bisogna convenire che una vasta cerchia di magistrati gli tengono buona e valida compagnia. Ed in questo clima che per tanti cittadini la fiducia ed i rapporti con la giustizia hanno lo stesso effetto che ora ha lo spread!

aldogam

Ven, 20/04/2012 - 17:11

Tutti a disquisire sul nulla. Questo processo è una bufala megagalattica. La missione (oggi è più figo dire mission) affidata alla boccassini era sputt***re il premier e, purtroppo, è stata condotta a termine, grazie ai media ed alla boccaloneria di moltissimi italiani. Il processo, comunque vada a finire in primo grado, è soltanto il q.b. ormai inevitabile. Operazione squisitamente politica e altamente antiitaliana, esempio lampante del mercimonio che molti magistrati hanno fatto della loro toga.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Ven, 20/04/2012 - 17:16

Si vedranno le carte e le altre testimonianze. Se Berlusconi è innocente verrà assolto, se è colpevole verrà condannato. L'importante è che venga spazzato via come politico insieme ai vari Bersani, Bossi, casini, Di Pietro e compagnia cantante. Perchè se ritorneranno in politica direttamente o indirettamente non ci sarà la boccassini a giudicarli ma i forconi delle persone e quelli non hanno bisogno di testimonianze, ve l'assicuro. Quindi Berlusconi si faccia assolvere o condannare poi prenda un volo verso antigua assieme ai suoi sostenitori e a quelli del PD: è meglio per voi. Andatevene finchè siete in tempo e fichpè la vostra intelligenza ameboide ve lo permette. Altrimenti rimanete, per il sollazzo e divertimento degli zoo dei nostri figli.

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 20/04/2012 - 17:27

No, Manuela1, post 86, non mi pare che il PdC abbia creduto ciecamente a quello che diceva la ragazza. Ma, come diceva Totò, non si sa mai. E se fosse stata davvero una parente di Mubarak ? Abbandonarla a sé stessa avrebbe provocato un disastro diplomatico. Cosa poteva fare ? Dirle "Aspetta un attimo che telefono a Mubarak in piena notte ?".

roberto.morici

Ven, 20/04/2012 - 17:31

Ai sinistri colleghi commentatori che, ogni volta e per qualsiasi motivo compare il nome di Berlusconi, si incazzano da morire rischiando devastanti travasi di bile il vecchio saggio dice: "State calmi, state boni nun rompote li cojoni" e ricordate: "chi si incazza troppo e troppo spesso, invecchia presto e male". In fondo lo dico per il Vostro bene. Davvero.

olipink

Ven, 20/04/2012 - 17:42

A fine processo, facciamo pagare tutte le spese alla Bocassini e la si sospende per 6 mesi, ovviamente senza stipendio. Il processo era una farsa fin dall'inizio e ora le conclusioni

Pinozzo

Ven, 20/04/2012 - 17:44

Qui non e' questione di comunisti, fascisti, andare a migno**e o fare festini con amici. La questione e' semplice: se il 1o ministro di un paese civile ha giaciuto con una prostituta minorenne coscientemente o meno. Se l'ha fatto, e' un reato, se non l'ha fatto o l'ha fatto non coscientemente non e' reato. Fine della storia. Io voglio sapere se la persona alla guida del mio paese ha compiuto o no questo reato. Al di la' di considerazioni etiche che possono avere valenza politica (chi difende i valori della morale cattolica e' coerente se giace con prostitute?) ma non giudiziaria.

Angelo48

Ven, 20/04/2012 - 17:45

Sarebbero necessarie a mio avviso, alcune riflessioni non figlie del tifo da stadio calcistico. Questa vicenda ha 2 connotati ben precisi: uno di ordine morale ed uno giudiziario. QUELLO MORALE: più volte ho sostenuto su questo forum, che se fossi stato io al posto dell'ex premier, MAI avrei telefonato in questura. Aggiungo: avessi la possibilità di poter incontrare Silvio di persona, glie ne canterei quattro! QUELLO GIUDIZIARIO: e' inutile l' accapigliarsi intorno ai dilemma "concussione o non concussione", credibilità o non credibilità per la Questura della favola " nipote di Mubarak". In un dibattimento, non prevalgono le tesi ipotetiche e/o suggestive; prevale la CERTEZZA del compimento del reato. Una certezza che scaturisce da prove ineluttabili ed inconfutabili. I vantaggi per il concussore (in denaro o in altro modo) sono vagamente rilevabili e comprovabili...--->Segue

Ritratto di dicosololaverità

dicosololaverità

Ven, 20/04/2012 - 17:45

Stratocaster, per essere stata una leggendaria chitarra, potresti anche smetterla di suonare sempre lo stesso pezzo e farci sentire, ogni tanto, un pò di buona musica.

killkoms

Ven, 20/04/2012 - 17:46

un togato fanatico è un pericolo per la democrazia!

Ritratto di scappato

scappato

Ven, 20/04/2012 - 17:46

Parafrasando Clinton: perche' perdere tempo in questa ca.....? E' l'economia che conta,stupidi.

marcocala100

Ven, 20/04/2012 - 17:46

Intanto con questo loro modo di fare e di accusare gl'altri per i danni che fanno loro, l'hanno fatto fuori e ci hanno fatto ridicolizzare in tutto il mondo. Mi auguro che abbiano la loro giusta punzione, qualora venisse fuori che si sono sbagliati... ma ne dubito fortemente. Lui se non altro si è dimesso. Poveri Compagni, gli è rimasto solo il 25 Aprile.

baldo1

Ven, 20/04/2012 - 17:52

#77 Paolo avvocato in Livorno : io mi meraviglio che un commento del genere provenga proprio da un avvocato. Se andiamo in deafult è proprio colpa della gente che, come Lei, giustifica ancora i comportamenti beceri della classe politica che berlusconi rappresenta.

koalizzato

Ven, 20/04/2012 - 19:36

ah ah ah, anche questa volta lo riprende in quel posto. E' una maniaca anti-Berlusconi. Mi sarebbe piaciuto vedere che faccia ha fatto in aula quando se ne è andata.In che mani è la giustizia italiana, nei comunisti ricilati.......

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 20/04/2012 - 19:41

Adesso incriminerà il commissario per falsa testimonianza e per lesa maestà. Non vorrei che l'autore del pezzo sia troppo ottimista, ma se la questione finisse come sembra logico presumere mi divertirei molto. Vorrei vedere la faccia della Boccassini, pur rischiando di essere trasformato in pietra.

scipione

Ven, 20/04/2012 - 19:48

Piu' chiaro di cosi'.....ROSICATE SINISTRI,ROSICATE

Angelo48

Ven, 20/04/2012 - 19:58

Sarebbero necessarie a mio avviso, alcune riflessioni non figlie del tifo da stadio calcistico. Questa vicenda ha 2 connotati ben precisi: uno di ordine morale ed uno giudiziario. QUELLO MORALE: più volte ho sostenuto su questo forum, che se fossi stato io al posto dll'ex premier, MAI avrei telefonato in questura. Aggiungo: avessi la possibilità di poter incontrare Silvio di persona, glie ne canterei quattro! QUELLO GIUDIZIARIO: e' inutile l' accapigliarsi intorno al dilemma "concussione o non concussione", credibile o non credibile per la Questura la favola della nipote di Mubarak. Nel dibattimento, non prevalgono le tesi ipotetiche e/o suggestive; prevale la CERTEZZA del compimento del reato. Una certezza che scaturisce da prove ineluttabili ed inconfutabili. I vantaggi per il concussore (in denaro o in altro modo) sono vagamente rilevabili e comprovabili...--->Segue

giangi85

Ven, 20/04/2012 - 20:55

Gossip politico di qualità

eglanthyne

Ven, 20/04/2012 - 21:06

Ilda oh Ilda e ora i'cche tu dici ?

claudiocodecasa

Ven, 20/04/2012 - 21:23

baldo1 ma dove lo tieni il cervello, lascia perdere il cav, gli altri in 40 anni cosa anno fatto oltre che rubare?

boffodocet

Ven, 20/04/2012 - 21:25

verrà condannato? non me ne frega niente.... verrà assolto? non me ne frega altrettanto, è vecchio oramai anche se si sente giovane e lo era già agli occhi delle sue concubine o come preferisce chiamarle . Odora di naftalina e con lui son vecchi e ammuffiti quei politici che dopo aver fallito in tutti i sensi ostentano ancora di ergersi a riformisti . Quello che rimarrà nella storia è che questo signore ha preso in giro il popolo per almeno 10 anni ridicolizzandoci davanti al mondo e questo che veramente mi fa incazzare come e mi indignago i vari D'alema, Bersani, Casini, Bossi, Fini e compagnia cantando. Una sola però a Bossi va riconosciuta il : "FORA DI BALL!" A casa, tutti, indistintamente di destra, sinistra e di centro. Ci avete fracassato. E vediamo se questo lo pubblicate.

antonio_sciaret...

Ven, 20/04/2012 - 21:25

....chi paghera' se ci saranno stati errori nella valutazione di reati gravi che intaccano gravemente la moralita' la liberta' la salute .....ed a volte anche la vita dei presunti colpevoli?

lugano64

Ven, 20/04/2012 - 21:30

#109 baldo1 chiedo scusa e mi permetto d'intervenire non certo in difesa dell'avvocato che credo abbia più merito di me nel difendersi da solo ma penso invece che se andiamo in default è anche colpa di gente come Lei che al posto di migliorare l'economia pensa a quante volte tromba il premier che in fin dei conti è comunque un uomo come un'altro. Quando poi queste persone sono magistrati o politici avversari è chiaro che il paese si ferma!!!!!

Tino Gianbattis...

Ven, 20/04/2012 - 21:47

Ha ha ha boc casini fa rima con merlin ma purtroppo i casini immaginari sono bordelli che non si aprono e non si chiudono.

paolajoinville

Ven, 20/04/2012 - 21:56

I travestimenti della ragazze erano da burlesque.....................ma per favore la vogliamo smettere ? sono stanca di essere presa per i fondelli.

milleottocentosedici

Ven, 20/04/2012 - 21:59

Ridicoli: l'articolo ed i commenti.

Laura Tonolli

Ven, 20/04/2012 - 22:15

sospendere la ilda per sei mesi?? no! va spedita sulla luna e a sue spese sto pezzo di mig......

Conte_Oliver

Ven, 20/04/2012 - 22:21

Vediamo se questa me la pubblicate... A parte che dire che l'impianto accusatorio è crollato mi sembra eccessivo (tant'è vero che l'avete scritto solo voi del Giornale (chissà come mai), a parte che come prova a carico di questa affermazione gratuita questo articolo si limita a rimandare ad un video dove c'è il solito Berlusconi che racconta le solite favolette per mentecatti... quello che mi lascia veramente basito è che ci siano ancora persone disposte a tutto pur di credergli (anche negando l'evidenza) al fine di riaverlo nuovamente alla guida (a marcia indietro) di questo povero paese. Tutti non fanno altro che lamentarsi di questo governo Monti; ma chi era al Governo sino a pochi mesi fa? Se Berlusconi e la sua cricca di giullari ci avessero governato bene per uscire al meglio da questa crisi (peraltro negata con veemenza da qlor signori sino a non molto tempo fa) oggi non ci sarebbe stato alcun governo Monti...

didier

Ven, 20/04/2012 - 22:26

Un pezzo davvero imparziale e credibile. Propongo il premio pulitzer per questo Luca Fazzo (si puo' fare anche una bella rima).

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 20/04/2012 - 22:35

kompagniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii....tutti sotto coperta!!! Sta arrivando la risata della gente per bene a ricoprirvi...Tutti sotto coperta,a voi la verità, se non dettata dal partito, non è mai piaciuta....Siete sconfitti dalla Storia e la rossissima ilda non fa altro che acclarare questo dato di fatto. Con il puro odio non si va da nessuna parte.....ilda....pentiti finchè sei in vita, anche a te toccherà un giudizio, e sarà definitivo...PENTITI e chiedi scusa a Dio di tutte le tue malefatte...E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 20/04/2012 - 22:36

#12 Boxster65...Ma il suo Q.I. arriva a uno?? E.A.

lust

Ven, 20/04/2012 - 22:38

non mi interessano molto le sorti di Berlusconi che ci ha già detto tutto quello che ci doveva dire politicamente, salvo questa preannunciata rivoluzione con Alfano (?), quel che mi interessa da cittadino sono il denaro pubblico e l'utilizzo del potere giudiziario a discapito dei cittadini. Un processo che ha solo il sapore della vendetta trasversale politico-giudiziaria nei confronti di Berlusconi che ci ha distolti per lungo tempo dai veri problemi del paese e che ha comportato spese non indifferenti per che cosa? Almeno il risultato della suspence, ... invece no! l'accusa sembrerebbe sbriciolarsi non al contro esame del difensore dell'imputato ma, addirittura, in sede di esame da parte del pm nei confronti del proprio teste. Ma le indagini che le ha fatte?????? Vergogna. RIVOGLIO IN MIEI SOLDI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 20/04/2012 - 22:40

#16 PierPierPiero...Ha letto tutto l'articolo oppure ha guardato solo le figure?? Mai arrendersi, vero, neppure davanti alle evidenze....poveraccio......E.A.

HANDY16

Ven, 20/04/2012 - 22:39

E' incredibile leggere molti post che ancora oggi sostengono la tesi del cavaliere, o meglio, dei suoi difensori. E' evidente che preferiscono far passare berlusconi per un imbecille piuttosto che farlo condannare per concussione. Ma qualcuno crede ancora che un prostituta conclamata potesse essere una nipote di Mubarak? E se anche fosse vero, che tipo di legame aveva l'ex premier egiziano con la ragazza se tollerava che esercitasse quel mestiere? Fossi stato in Mubarak mi sarei irritato molto di più per averla fatta tornare a battere evitandogli la comunità che almeno l'avrebbe tolta dalla strada. Certo la linea difensiva pur essendo smaccatamente paradossale e pacchiana può anche funzionare ma fossi Luca Fazzo non mi esporrei più di tanto celebrando già ora l'assoluzione del cavaliere, o meglio, del suo datore di lavoro

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 20/04/2012 - 22:44

#27 claudiopal...a casa propria,ognuno fa ciò che meglio gli aggrada....Invidioso perchè non te lo puoi permettere??? Lavora, guadagna,poi spendi...non pretendere di avere come chi lavora...E.A.

Ritratto di gangelini

gangelini

Ven, 20/04/2012 - 22:56

Ma questi due marziani da dove vengono ? Dopo chili e chili di inchiostro, ore ed ore di trasmissioni, le migliori penne che hanno espresso i loro nefasti giudizi, risorse e soldi delle procure buttati al vento, adesso spuntano i poliziotti Pietro Ostuni e Giorgia Iafrate che smentiscono buona parte dell'impianto accusatorio. Paese delle banane siamo e paese delle banane rimaniamo, grazie a sig.ra Bocassini e compagni.

Ritratto di mark 61

mark 61

Ven, 20/04/2012 - 23:01

Dalle cene eleganti la difesa in evidente affanno è precipitata alle gare di striptease in abiti da harem donati da un dittatore sanguinario…….. presto dira che vi partecipava anche Suor Nausicaa... e fra cionfoli

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 20/04/2012 - 23:02

#78 Il giusto....Non è che lei brilli di luce propria...Sembra riflettere una strana, incondizionata genuflessione davanti alle pretese della pm...Ha sbagliato, ha rimediato una figura da annuale Giudiziario e....è scappata...Tutto quà, come al solito non avete il coraggio delle vostre azioni....E.A.

Ritratto di mark 61

mark 61

Ven, 20/04/2012 - 23:03

ma perche non riportate anche questo passaggio ????L'agente: lei disse che non era nipote di Mubarak!!!!!!!!!! faziosi ahhahahaahah

Ritratto di mark 61

mark 61

Ven, 20/04/2012 - 23:42

mai che faccia i bronzo!!! allora perchè a loro e non a tutti i poveri!!! perche devono essere giovani e belle???? ma a chi vuole prendere in giro, ma assumiti le tue responsabilità... che schifo!!!!

Bohemian

Ven, 20/04/2012 - 23:51

"La Iafrate rivela per la prima volta (wow!) che Ruby aveva il vizio di dire in giro di essere la nipote di Mubarak". Ottimo! E quindi...? :-) Oh Luca Fazzo, guarda che questo peggiora le cose per Berlusconi: significa che la "parentela importante" è stata davvero usata per indurre la questura a rilasciare la minorenne, contro ogni regola. E questa si chiama "concussione per induzione" (non occorre minaccia per questo tipo di concussione: studia Fazzo!). E ancora: "la Iafrate conferma di aver seguito le regole perchè Ruby era stata identificata e c'era l'autorizzazione". Sbagliato di nuovo! :-) La questura, PER LEGGE, doveva rilasciare la minorenne DOPO AVER RINTRACCIATO LA FAMIGLIA. Cosa che, come conferma la Iafrate, non è avvenuta (la famiglia di Ruby è stata contattata 2 ore e mezza DOPO il rilascio). La Iafrate ha confermato l'accusa della Boccassini: Berlusconi è colpevole di concussione per induzione. Luca Fazzo, ti è chiaro ora? Pessimo articolo... ma divertente, dai! :-)

nestore55.

Ven, 20/04/2012 - 23:52

si si questa è proprio la faccia di uno che ha appena vinto un round.. poveretto lui e poveri voi giornalisti..

antorin9421

Ven, 20/04/2012 - 23:54

certo che si.. questa è proprio l'espressione del vincitore.. poverino lui e disgraziati voi giornalisti..

AIbert1

Ven, 20/04/2012 - 23:57

luca fazzo.. i tuoi parenti si vergognano di te.. smettila finchè sei in tempo.. dammi retta so quel che dico..

vittorioenrici

Sab, 21/04/2012 - 00:04

SiG. Berlusconi alla sua età con figli cosi grandi, presidente del consiglio dei ministri, non si fanno queste cose, se fosse un privato la capirei, ma cosi mi dispiace il mio voto se lo sogna.

IlLeggendario

Sab, 21/04/2012 - 00:14

"crolla il teorema della Bocassini" secondo IlGiornale..! Ovviamente tutto quello che è scritto in questo articolo, è strutturato per confondere i lettori! IlGiornale dovrebbe chiudere domani..

Jah 85

Sab, 21/04/2012 - 00:18

GIORNALE!! MA SUL SERIO??? io non so se quel che leggo qui http://www.globalist.it/Detail_News_Display?ID=10096 sia vero o no ( ma perchè non dovrebbe esserlo??)ma IL VOSTRO EDITORE (e capirai che luminare!!) HA INTENZIONE DI SVENDERE REDAZIONE, LOCALI, ATTREZZATURE E SOPRATTUTTO GIORNALISTI e non c'è neanche uno straccio di accenno a tutto ciò nella vostra homepage???????? servi fino alla morte nel vero senso della parola???

omar

Sab, 21/04/2012 - 00:31

"Aiuto 42 (povere?) ragazze" : un vero padre della Nazione! "non volevo che la possibile nipote di Mubarak si prostituisse" ... "così gli ho dato €54.000 e l'ho affidata alla Minetti" (e poi alla collega di professione).

anatolico

Sab, 21/04/2012 - 00:45

Il cavaliere burlescone .Che pena , non c'è limite al peggio .

anatolico

Sab, 21/04/2012 - 00:48

Siete Finiti.il 25 Festeggeremo La Liberazione Da Voi !!!!!

Ritratto di martinitt

martinitt

Sab, 21/04/2012 - 00:56

Per condannare Berlusconi hanno definito trenta povere ragazze..prostitute. Ed ora chi restituisce l'onore a queste giovani che a mio avviso hanno anche diritto di un risarcimento in denaro?

Totonno58

Sab, 21/04/2012 - 01:00

Comunque la vera sceneggiata è stata quella che ha fatto Berl.fuori da tribunale, davvero patetico...ci ha riportato ad un recentissimo passato che questo Paese non si può permettere di rivivere...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 21/04/2012 - 01:31

Come volevasi dimostrare la rossa si è inc****ta perché i testimoni non rispondono come vuole lei. Poi ci sono le interessanti inc****ture dei sinistri che vedono anche loro crollare le illusioni di testimonianze travolgenti contro l'acerrimo nemico Berlusconi. Il pallone si sta sgonfiando. Lentamente ma si sta sgonfiando, alla faccia dei moralisti rossi da strapazzo che credono solo alle fole che gli avevano confezionato i loro capi. Belle storielle nelle quali i trinariciuti si sono tuffati felicemente, come bimbi che credono ai vari Babbi Natale che si alternano alla guida del loro partito di super-extra-ultra-moralisti da operetta.

welovefabric

Sab, 21/04/2012 - 02:00

Gare Burlesque. Per vent'anni abbiamo avuto questo presidente del consiglio. assurdo.

urzulei

Sab, 21/04/2012 - 03:08

ma anche se la deposizione di b fosse completamente veritiera, sarebbe ridicolo e vergognoso lo stosso per tutto ed anche di più! bulesque? costumi di gheddafi? mantiene le olgettine perchè ha loro rovinato la vita con le cene eleganti? non ci si cura del costo dell'equipaggio se si ha una barca? e questo sarebbe il migilor premier degli ultimi 150 anni che potevamo avere?

Zenofonte

Sab, 21/04/2012 - 03:25

Silvio non ti ho mai votato ma sei un grande e ci sto facendo un pensierino, se torni in politica penso che ti voterò, perché proprio te lo meriti. Anche perché non si era mai visto prima un capo di governo così capace di ironia.

eddie01

Sab, 21/04/2012 - 03:38

A me francamente del processo interessa poco o nulla, ma credo dovrebbe esserci un limite alle panzane che uno può inventarsi (gara di burlesque...ma mi faccia il piacere). Per quanto riguarda le responsabilità di Berlusconi, basta e avanza quanto fatto (o non fatto) negli anni in cui ha governato. Saluti

eddie01

Sab, 21/04/2012 - 03:49

mettiamo anche (per assurdo) che berlusconi abbia creduto davvero che Ruby fosse la nipote di Mubarak, la realtà sarebbe che una prostituta minorenne si è infiltrata in casa del Presidente del Consiglio, spacciandosi per un'altra persona, fosse stata una spia straniera? Una terrorista? ma chi si occupava della sicurezza del primo ministro italiano, topolino? Vi sembra una cosa seria? Saluti

eddie01

Sab, 21/04/2012 - 03:58

#64 Izdubar Quindi secondo lei non dovrebbero esistere le assoluzioni, poiché ogni assoluzione dovrebbe corrispondere ad un errore del PM, e questi dovrebbe pagare in prima persona. Ma che sta dicendo? Si rende conto della follia? La responsabilità del magistrato esiste già, per dolo e colpa grave. Se lei pensa che un processo si debba iniziare solo quando c'è la certezza della condanna al 100%, allora nessun processo si potrà mai più celebrare in Italia. Che un processo sia politico chi lo stabilisce, lei? L'avvocato dell'imputato? O magari l'imputato stesso? Magari un politico, così si arriva all'assurdo che il giudizio di un politico (di parte per sua natura) diventa imparziale, e quello di un PM (ovviamente se mette sotto accusa un amico) è politico e parziale per definizione. Complimenti vivissimi. Saluti

eddie01

Sab, 21/04/2012 - 04:07

Ultima cosa, qui un imputato da dei soldi ai testimoni, ma nessuno ha qualcosa da obiettare? mah. Saluti

Franco40

Sab, 21/04/2012 - 06:16

Cosa vogliamo scrivere; mi sembra tutto così ridicolo; appare un processo per guardoni.

shark

Sab, 21/04/2012 - 06:59

121 & 122, capisco il vostro disappunto e vi compatisco, però dovete essere un po`masochisti. Nessuno vi obbliga a leggere Il Giornale" . Tornate all'unità ed all'avanti e saremo tutti più sereni.

Sapere Aude

Sab, 21/04/2012 - 07:01

Una vicenda personale elevata a cagnara nazionale. Se tutti i potenti di turno fossero inquisiti per concussione (abuso della propria posizione in cambio di denaro o altro), anche escludendo i soldi, c'è da essere sicuri che le patrie galere scoppierebbero. #121 Paolajoinville si dichiara schifata di essere presa in giro dal politico Berlusconi perché convinta che un 'prostatectomizzato radicale' racconti l'inverosimile. Manco fosse la legittima moglie alla quale non si concede più. Creda a me signora, sulle femmine quell'uomo (come la totalità dei maschi italiani) usa di più la lingua per raccontare che l'organo per agire.

erikjanhanussen

Sab, 21/04/2012 - 07:05

@milleottocentosedici, paolajoinville, baffodocet,angelo48 e baldo1: siete la prova vivente che in Italia non c'è colpa peggiore che essere riusciti nella vita dove voi - probabilmente - non avete cavato un ragno dal buco: aver avuto una vita FINANZIARIAMENTE e SESSUALMENTE gratificante. La realtà è che VOI proiettate su personaggi di successo come SB tutte le Vs. frustrazioni e i Vs.insuccessi.

barbiel

Sab, 21/04/2012 - 07:09

un processo ridicolo, tempo e soldi dei cittatini italiani buttati al vento. Siamo nel 2000 ma mi sembra un processo stile santa inquisizione. Il risultato sarà l'assoluzione. In italia si deve creare un sistema di valutazione dei risultati dei pm, altrimenti qui vale tutto.

Cosean

Sab, 21/04/2012 - 07:21

#119 lugano64 Guardi che è proprio perche non pensava all'economia, ma pensava a ******** che siamo conciati così!

Alessio2012

Sab, 21/04/2012 - 07:21

Berlusconi è innocente... fosse stato colpevole state sicuri che TUTTI avrebbero preso le sue difese... E sapete perché? Perché un cattivo (un VERO cattivo) fa paura... e gli italiani hanno paura... Paura di finire come lui... Per questo si schierano contro...

gigggi

Sab, 21/04/2012 - 07:23

Che il quotidiano debba prendere posizione difensiva nei confronti di berlusconi sono d'accordo ...ma che vogliate far credere come vere le dichiarazioni dello stesso mi sembra veramente abusare della intelligenza delle persone che a questo punto si biforca e chi è a difesa fa finta di credere , chi colpevolizza non si sforza di pensarla diversamente.Personalmente ritengo che il quadro è veramente miserevole: un presidente del consiglio di quasi ottant'anni che deve difendersi da accuse di prostituzione minorile e varie...poi in america fanno i filmetti dove una donna rimprovera il marito con un "non fare berlusconi"(corriere della sera)deplorevole!!!non cestinare per favore è solo un opinione!

aldogam

Sab, 21/04/2012 - 07:59

Questo processo è la prova lampante della indispensabilità di una riforma che preveda sia la separazione delle carriere, sia la ridefinizione del ruolo del PM come pubblico accusatore e non più come titolare della ricerca di prove pro e contro, funzione chiaramente disattesa da una parte della magistratura, sia infine la responsabilità civile e penale per dolo. La Boccassini è intelligente oltre che furba, quindi sa benissimo di aver perseguito B senza valide motivazioni giuridiche, bensì per un disegno che nulla ha ache vedere con la giustizia. Ebbene, lo faccia come accusatore sapendo che il suo comportamento potrà essere valutato e, ove del caso, sanzionato. Poi vediamo se accetterà ancora di essere truppa cammellata delle lobby anticav.

enzo1944

Sab, 21/04/2012 - 08:01

Caro Napoletano che stai al Colle,caro Bersani,cari BOTTIGLIONE E CASINI,caro FINI infame,cara magistratura rossa,cari bocassini e bruti liberati etc.,...............ora chi paga tutti soldi del bordello che avete messo in piedi per INCASTRARE E BATTERE POLITICAMENTE BERLUSCONI??????????????????????????????.....................................come sempre paga il povero pantalone Italiano( i magistrati che sbagliano ,non pagano mai)!!.............e tutto questo per usare la Magistratura per fare politica e non per assolvere ai veri compiti istituzionali!! VERGOGNA,VERGOGNA!!

Hamlet

Sab, 21/04/2012 - 08:01

Ma di quale crollo state parlando. L'unico che si vede è, se ce ne fosse bisogno, ancora una volta quello della credibilità di questo pagliaccio da avanspettacolo. Ha fatto la telefonata? Si, l'ha fatta? Ruby è la nipote di Mubarak? No, non lo è. Questi sono i fatti. Lui ricorda sempre di più gli italiani di Alberto Sordi, senza la simpatia chei questi in fondo ispiravano.

Al2011

Sab, 21/04/2012 - 08:22

Questo processo è senz'altro una pagliacciata, buttando via i soldi degli italiani. Tuttavia, in questi 3-4 mesi le uniche volte che si è sentito Berlusconi è stato per parlare di questo processo, e delle ragazze dell'Olgettina che mantiene, perchè rovinate, oltre a ripetere che "Monti sta facendo bene". Un po' poco per l'uomo che era sceso in campo trionfalmente nel 1994 col proposito di rendere lo stato più moderno ed efficiente, tagliando i costi inutili, e abbattendo la pressione fiscale. Mentre la gente si suicida e va in rovina, Berlusconi sembra vivere in un altro mondo, come tutti i politici del resto. Triste declino.

lauraromana

Sab, 21/04/2012 - 08:42

si continua a sperperare il denaro dei già torchiatissimi contribuenti per andare a impicciarsi di quello che Berlusconi faceva in casa sua, a sue spese e con i suoi denari. Gli spettacoli di burlenque? a mio avviso una cosa volgarissima, ma se lo ha presentata Milly Carlucci nel suo spettacolo - uno spettacolo per famiglie - non vedo perché non potesse essere esibito tra la quattro private mura della casa del cittadino Silviio Berlusconi.

Ritratto di gangelini

gangelini

Sab, 21/04/2012 - 08:42

Tanti commenti, dotti, belli e passionali. Di certo Bocassini & copagagni ne escono male e con una bella figura da pivelli. Nessun problema la lotta dura e pura sulle spalle dei contribuenti italiani nel nome e per conto della repubblica delle banane italiana continuera'.

Gianna Lorella

Sab, 21/04/2012 - 08:56

Ma questi p. di m. quasi sempre si comportano come se fosse un fatto personale. Ma una roba del genere, nella giustizia è mai possibile? E' una vergogna!

voce.nel.deserto

Sab, 21/04/2012 - 09:05

Alfano dovrebbe tirare per la giacca il cavaliere.Le 40 ragazze che mantiene e ha intenzione di continuare a mantenere le affidi ad un'opera di carità della Chiesa cattolica e sovvenzioni la stessa in modo anonimo,senza alcun contatto diretto con le malcapitate . Le ragazze potranno empre costituire un lato debole della sua posizione che le torbide sinistre non tarderanno ad attaccare. Un uomo pubblico deve avere una condotta di vita ineccepibile ed anche in tal caso sarà attaccato da chi lo vuole scalzare. Questi giochi confondono le idee e rallentano l'azione politica . Se Sparta piange (terzo polo),Atene non ride (PdL). La sinistra è orgogliosa ma non serve il popolo ma solo se stessa.. L'Italia è nave sanza nocchier in gran tempesta. Monti? Un bravo soldatino della Merkel.Bisogna invertire i ruoli (Monti generale e Merkel soldatino), ma è molto difficile.

Angelo48

Sab, 21/04/2012 - 09:14

Sarebbero necessarie a mio avviso, alcune riflessioni non figlie del tifo da stadio calcistico. Questa vicenda ha 2 connotati ben precisi: uno di ordine morale ed uno giudiziario. QUELLO MORALE: più volte ho sostenuto su questo forum, che se fossi stato io al posto dll'ex premier, MAI avrei telefonato in questura. Aggiungo: avessi la possibilità di poter incontrare Silvio di persona, glie ne canterei quattro! QUELLO GIUDIZIARIO: e' inutile l' accapigliarsi intorno al dilemma "concussione o non concussione", credibile o non credibile per la Questura la favola della nipote di Mubarak. Nel dibattimento, non prevalgono le tesi ipotetiche e/o suggestive; prevale la CERTEZZA del compimento del reato. Una certezza che scaturisce da prove ineluttabili ed inconfutabili. I vantaggi per il concussore (in denaro o in altro modo) sono vagamente rilevabili e comprovabili...--->Segue

Angelo48

Sab, 21/04/2012 - 09:14

(2 di 2) Per il concusso o i concussi (Ostuni e Iafrate), sembra platealmente dimostrabile in base alle deposizione messe dagli stessi a verbale e supportate in aula quest'oggi, che non ci fu nessuna costrizione o induzione nel rilasciare la Ruby. Anzi, afferma e precisa la Iafrate, quella decisione fu assunta in primis dal magistrato di turno che ne dispose il rilascio. Dichiarazione esplicita questa, tendente a dimostrare che Ruby fu liberata su disposizione del magistrato e non in base alla telefonata dell'allora premier. Questa e' la cronaca GIUDIZIARIA e questi sono i riscontri fattuali avvenuti nell'aula del tribunale. Il resto - perdonatemi - e' solo schermaglia dialettica tra i colpevolisti ad oltranza ed i garantisti berlusconiani. Il Codice, le sue norme, la sua applicazione "letterale", sembrano però propendere + per le tesi di questi ultimi che per i colpevolisti. Tanto vi dovevo in piena serenità di GIUDIZIO!

MMARTILA

Sab, 21/04/2012 - 09:22

Povera Ilda, le viene la cirrosi epatica! Berlusconi si occupi di chi ha fame e non arriva al 15 del mese...lasci stare le zoccolette! A tutto c è un limite, Cavaliere.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Sab, 21/04/2012 - 09:37

Bene! Mentre la Falange Armata lo difende il Sovrano si trastulla con le "Gare di Burlesque" e,testuale," lo rifarei,che male c'è?" Contenti Voi....

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Sab, 21/04/2012 - 09:45

#172,173,174,175,chiarissimi come sempre,comunque come diceva la fu grande Sandra Mondaini: che barba che noia,agite sempre con il codice alla mano,puntualizzate,raccomandate,criticate,condannate ecchediamine,si va bene,uno statista,se vuole sempre essere tale deve avere un comportamento esemplare,non cadere nella lascivia di un Clinton( ex presidente degli USA con consorte Segretario di Stato)di un Mitterand con figlia segreta,di un " migliore " peggiore con amante in Parlamento e così via.Hà fatto alla luce del sole a casa sua dei ricevimenti atti a distoglierlo dalle ruberie dei debenedetti,dei cavalletti in testa,dei souvenir in volto,degli attacchi di personaggi frustrati ed invidiosi,tali boccassini,bruti liberati,palamaroti,attaccati al buco della serratura,ecchediamine.Daccordo,serietà,probità,tutti comportamenti esemplari con capostipite l'assiso sul trespolo quirinalizio che fa e disfa governi,nomina professori e stravolge il diritto.Viva la nipote di Mubarak.Viva Berlusca.

Raul Novi

Sab, 21/04/2012 - 09:48

Dopo questa la rossa può andare per sempre in pensione, ma senza compensi, ha gettato milioni dei nostri soldi nelle intercettazione per spiare Silvio dal buco della serratura che per il resto della sua vita non si merita un euro.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Sab, 21/04/2012 - 09:50

L'assemblea di redazione del Giornale ha deciso lo stato di agitazione e proclamato un pacchetto di tre giorni di sciopero. La decisione - si legge in una nota - è stata presa - all'unanimità dei presenti - dopo che il Cdr ha avuto conferma dall'editore dell'intenzione di vendere, come fosse un ramo d'azienda la redazione di Genova. Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/rlXjA Sono sinceramente dispiaciuto, a prescindere dalle idee,non si mette sul lastrico un'intera Redazione, dall'oggi al domani. Auguri a tutti i Giornalisti.

nonmi2011

Sab, 21/04/2012 - 09:55

Indignarsi ai commenti dei bananas è inutile. Stupirsi dei commenti dei bananas altrettanto. Rimango del parere che non si possa fare altro che sorridere, sorridere di tenerezza, leggendo ad esempio il commento di un bananas un po' più bananas degli altri che, svegliatosi all'improvviso e cadendo dal pero si domanda angosciato "ma se veramente ruby fosse stata la nipote di mubarak, ma sapete che disastro diplomatico sarebbe successo?" Devo informare il caduto dal pero che se anche il piccoletto di arcore fosse un po' rinco (cosa probabile) è circondato da: servizi segreti, segretari, consiglieri, avvocati, militari (anche da un po' di servi ma questo è un altro discorso). Ora che tutti questi, pagati profumatamente (da noi) per vegliare sul testosteronico vecchietto siano rinco anche loro (tutti loro) è eventualità che anche un bananas senza se e senza ma non dovrebbe prendere in considerazione. O voi dite che è troppo pretendere due neuroni due da un bananas senza se e senza ma?

Lucasartor

Sab, 21/04/2012 - 09:56

Basta con questi processi farsa,va benissimo la morale...ma farne un processo! Senza poi che l'intersaata abbia sporto denuncia!impressionante! Cosa strana e' che tutto questo succede solo a berlusconi!ma quel milione di escort che gira in italia....se le spassa solo lui?opps ,potrebbe essere lo spunto di una nuova inchiesta!

massimo canistrà

Sab, 21/04/2012 - 09:58

Solo la responsabilità personale dei giudici potrà garantire i cittadini, tutti, da processi strumentali e mediatici. Il processo a fronte accusa di reato senza prova certa ha un costo per lo Stato e il giudice responsabile deve risarcire il relativo danno causato, per negligenza e/o imperizia.

Ruy Diaz

Sab, 21/04/2012 - 10:05

Diceva il saggio: " L'uomo che va a dormire con problemi sessuali si risveglia con la soluzione in mano. "

gurgone giuseppe

Sab, 21/04/2012 - 10:06

Avete notato che la Boccassini assomiglia alla comica delle COOP Littizzetto? Che siano la stessa persona?

alfonso tigiolo

Sab, 21/04/2012 - 10:07

Ma certo, il mondo intero gli crede! E' incapace di mentire..non ha mai detto una sola bugia in vita sua..se ha giurato sui figli di non aver mai pagato una donna è senz'altro vero!! Che cattivi siamo..ormai era ad un passo dal mantenere la promessa del milione di posti di lavoro e noi lo abbiamo fermato quando era a 999.999..povero santo perseguitato dai giudici..povero!!!

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Sab, 21/04/2012 - 10:11

#180 nonmi2011, grazie della conferma: abbiamo un neurone in più di lei!

omino

Sab, 21/04/2012 - 10:12

oh oh oh uah uah uah uah, oddio...sto morendo....ah ah ah ah.......uaaaahhhh uahhhhhh oh oh oh oh ..... siete meglio del vernacoliere....ah ah ah ah.....oddio...oddio....

alfonso tigiolo

Sab, 21/04/2012 - 10:14

#174 Angelo48 : da avvocato mi trovo in totale disaccordo con lei. L'utilità c'era eccome dato che conoscendo il carattere di Ruby era ovvia la paura del nostro plurindagato che potesse uscire tutta la verità sulle cene eleganti e su quant'altro. Per quanto riguarda la costrizione nei riguardi dei funzionari anche in questo caso la risposta è affermativa: la telefonata non doveva essere fatta, chi ricopre certi ruoli istituzionali e ha quindi unj grande potere esercita ipso facto soggezione e timore. Timore reso ancora maggiore dall'orario in cui è avvenbuta la telefonata (piena notte). Ora, auguriamoci solo che in Italia la giustizia sia uguale per tutti e non si faccia il solito ricorso all'ignobile strumento delle leggine ad personam.

Raul Novi

Sab, 21/04/2012 - 10:34

Boccassini: lasciasse la magistratura, farebbe meno danni!

Paulusx

Sab, 21/04/2012 - 10:36

Credo che la Boccassini sia fuggita dall'aula piangendo ! Dev'essere successo dopo che lo statista di Arcore ha pronunciato l'immortale battuta "Erano gare di burlesque, le ragazze si allenavano", a quel punto sono tutti scoppiati a ridere a crepapelle ma la Boccassini non voleva farsi vedere piangere per il gran ridere, lei che è sempre così seria in aula. A parte le battute in una serie TV di Fox Usa di ieri o l'altro ieri, uno dei personaggi dice all'altro "E non portare a casa ragazze minorenni, Berlusconi !". Si vede che persino gli USA sono pieni di 'comunisti'. Primo invio 10,36

Ruy Diaz

Sab, 21/04/2012 - 10:41

Il saggio dice anche: " Chi va a dormire con prurito al basso cielo si sveglia con dito sssprofumato. "

Claudio491

Sab, 21/04/2012 - 10:46

Ma Silvio, non avevi niente di meglio da fare quella volta che hai telefonato in questura?. E si che ce n' era da fare. Non ti pare?

Parsues

Sab, 21/04/2012 - 10:47

spero che questo commissario di polizia, serva del potere, che tralascia fatti fondamentali nel rapporto del suo discutibilissimo operato venga perseguita dalla legge e cacciata dalle forze dell'ordine...servi...servi...servi...

luk

Sab, 21/04/2012 - 10:49

Silvio, la battuta berlusconi=burlesquoni e' vecchia, non fa piu' ridere, raccontacene un'altra.

elalca

Sab, 21/04/2012 - 10:51

E adesso chi paga per i danni della rossa? cosa è costata al contribuente questa farsa?

MEFEL68

Sab, 21/04/2012 - 10:56

Vedo che i detrattori di Berlusconi lo fanno per avversione politica e non per cognizione. L'unico appiglio potrebbe essere Ruby che aveva appena qualche mese meno di 18. Nonostante questo, Ruby era inserita in un certo giro, è stata con un giocatore famoso, in altre parole , Berlusconi non è stato il primo e l'unico uomo della sua vita. Allora perchè queste persone non stanno sotto processo come Berlusconi? Inoltre Ruby ha affermato e, in tribunale le testimonianze sono credibili fino a prova contraria, di non aver mai avuto rapporti con l'Imputato. Nessuno può essere accusato di omicidio se non esiste il cadavere. Gli avvocati lo sanno.

tzilighelta

Sab, 21/04/2012 - 12:15

"pago le ragazze perché rovinate dalla procura, a casa mia solo feste burluesque" eccolo qui l'epitaffio perfetto per la fine della seconda repubblica delle banane! Sai che risate nel resto del mondo! Ma si lasciamolo alle sue feste e opere di bene, l'importante è che non si faccia più vedere al governo, chi lo ha votato invece dovrebbe andare in giro con le piume di struzzo infilate dietro! Se vi piace così

muscoliecervello

Sab, 21/04/2012 - 12:53

@ #193 Parsues: se lei è a conoscenza dei fatti per essere stato direttamente presente ed ha notato delle omissioni perché non chiede di essere ascoltato? se così non dovesse essere, il suo comportamento sarebbe assimilabile a quello del mentecatto sinistrorso qualsiasi che si nasconde dietro ad un alias... comportamento tipico del vile!

muscoliecervello

Sab, 21/04/2012 - 12:57

@ #197 tzilighelta: piuttosto che stare ad indicare ad altri dove infilare certe piume perché non pensa alle bananas che avete vi siete inseriti nel medesimo meandro? ma riesce qualche volta ad esprimere un commento intelligente e non banale?

pescecane

Sab, 21/04/2012 - 12:57

#188 alfonso tigiolo - Lei che sicuramente è un ottimo avvocato saprà che quando c'è il reato di concussione c'è un concusso ed un concussore. Entrambi sono perseguibili per legge. Ora mi dovrebbe spiegare perchè è stato inquisito solo il concussore e non il concusso. Ammetto di essere ignorante in materia, però ho imparato a leggere fin da quando avevo 5 anni e mi pare che nel codice ci sia scritto proprio così. In Italia si confonde troppo spesso il peccato con il reato. E siccome nelle aule dei tribunali si dovrebbe perseguire il secondo le domando dove sia il reato nel circondarsi di belle ragazze e dato che ci sono le domando se non ci sia reato nel descrivere le performance di un qualsiasi cittadino all'interno della propria abitazione, in violazione della privacy.Poi sempre da avvocato le domando dove sia il reato se un cittadino ha rapporti (da dimostrare e negati dagli interessati)quando si ignora la minore età (di pochi mesi soltanto).

muscoliecervello

Sab, 21/04/2012 - 13:01

@ #190 Paulusx: si meraviglia del fatto che anche all'estero si facciano certe battute? con tutto il fango che è stato rimescolato pensava forse che qualche schizzo non sarebbe finito sui pantaloni di chi è nei dintorni? gli usa? quelli della bolla speculativa che sta annientando l'europa? ma ci faccia il piacere!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 21/04/2012 - 13:12

# 197 tzilighelta, cara amica ostrogota. Ma se gli basta leggere il nome Berlusconi che i parassiti si fanno la pipì sotto dalla paura che gli ci vuole il pannolone. Se no la buttano giù dalla finestra.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 21/04/2012 - 13:24

A; tutti i Sinistrosi che difendono la Boccassini e questi magistrati, vi prego di arrampicarvi sui specchi, per accusare Berlusconi del vostro fallimento é di ogni male che ha L,Italia!. Io essendo All,Estero mi manca la commedia Del,Arte All,Italiana, ma vedendo la Giustizia Italiana é quello che fanno devo dire che Eduardo de Filippo e Goldoni sono dei principianti al confronto di Boccassini, Woodcock é compagni!, Io, non mi faccio influenzare da nessuno, é dato che sono in Germania vedo come funziona la Giustizia qui, é gente come la Boccasini a Berlino non potrebbe neppure pulire i giardini pubblici con i cessi attorno, che in Italia ci sono stupidi che credono a questa gente é la prova di quanta stupiditá c,é ancora in Italia!. Io, vengo in Italia 4 volte All,anno é ogni volta rimango stupito dall,ignoranza che hanno i Sinistrosi che conosco, mi chiedono come ha fatto la Germania ad arrivare ad essere una Potenza Economica, é quando glielo dico mi guardano come un fenomeno!.

sorans99

Sab, 21/04/2012 - 13:58

Cari amici, uniamoci con "#197 tzilighelta (560)" Marciamo in sostegno di esemplari uomini di Stato come Prodi, Bersani, Rosy Bindi, Francheschini, Mario Monti, Passera, D'Amato, D'Alema, Castagnetti, Casini e simili. Avremo di colpo un benessere che farà invidia in tutto il mondo.

antonin9421

Sab, 21/04/2012 - 14:10

#194 luk... anche tu, per far ridere, prova a cambiare 'look'

antonin9421

Sab, 21/04/2012 - 14:13

#192 Claudio491... anche tu, pare, non abbia 'niente di meglio da fare. Non ti pare?'.

antonin9421

Sab, 21/04/2012 - 14:17

#190 Paulusx ... sì,sì, cc n'è un po' dovunque, pure qui di "Paulusx"

antonin9421

Sab, 21/04/2012 - 14:20

#188 alfonso tigiolo... ohibò! Che avvocato coi fiocchi!

Albert1

Sab, 21/04/2012 - 14:26

@ #180 nonmi2011 Guarda che è veramente nipote di Mubarak!! Perchè hai delle prove che confermano il contrario?

luigi civelli

Sab, 21/04/2012 - 14:28

beh, dalle cene eleganti caratterizzate da dotte dissertazioni sull'opera omnia di Erasmo da Rotterdam e da approfondite discussioni d'alta politica, siamo passati alle gare di Burlesque cioè, per i non addetti ai lavori, agli spogliarelli e agli strip-tease: coraggio Cavaliere, ancora uno sforzo e dirà la verità!

migrante

Sab, 21/04/2012 - 14:42

nonostante sia stato "cassato" ben 4 volte, non demordo, ed insisto nel far presente l'inquietante particolare...un Presidente del Consiglio e`stato "spiato" per mesi, s******ato in mondovisione con danno all'immagine della nazione, le mutandine di 30 ragazze sono state rivoltate come calzini...il tutto e`stato reso possibile perche` un fax, necessario al completamento "burocratico" di un fascicolo, e`arrivato 1.30 ore dopo che la Ruby, gia`identificata a partire dalle 19.30, aveva lasciato la questura alle ore 2.00 !!!...tutto il resto,... nipoti, tribunale dei minori, affidamenti e furti vari sono delle minchiate colossali che non stanno in piedi giuridicamente, ma non se ne fa parola...come mai ?

Raul Novi

Sab, 21/04/2012 - 15:08

Silvio per le prossime feste, invita la Boccassini, altrimenti si offende: ahahahaha!

Angelo48

Sab, 21/04/2012 - 15:21

#188 alfonso tigiolo : da avvocato lei posta un commento che - mi perdoni - mi lascia basìto. Premetto: l'Italia patria del diritto, sembra esser precipitata da un ventennio a questa parte, in un "fossato" giuridico contraddistinto da una fase "interpretativa" del codice e della Costituzione. Supposizioni, ovvietà, teoremi deduttivi, han preso il posto dell'indicatore cardine che dimostra la consumazione del reato: LE PROVE!!E questa considerazione, va al di là del Berlusconi e tante sentenze molto chiacchierate stanno a dimostrarlo. La vicenda riguardante Michele Misseri e' emblematica: lui che si accusa dell'omicidio e' libero e chi si professa innocente e' in carcere. E per restare all'imputato odierno, altrettanto emblematico - lo riconosca - e' il constatare - ad es. - che 2 procure che indagano sullo stesso reato, sulle stesse persone, con identici documenti e dichiarazioni in mano, giudichino Silvio in modo diverso: uno come parte lesa, l'altro come corruttore. -->Segue

Angelo48

Sab, 21/04/2012 - 15:22

(2 di 2) Ecco, io ho l'impressione che lei si sia "accodato" a quella corrente di pensiero dedita alle supposizioni e non alle prove. Infatti lei scrive "..pare ovvia l'utilità", "...la telefonata...esercita ipso facto soggezione e timore...". Mi spieghi quindi dove e come e' DIMOSTRABILE PENALMENTE l'ovvietà; mi spieghi chi avrebbe avuto soggezione e timore da quella telefonata se, color che l'han ricevuta, han messo a verbale che non si son fatti nè caldi nè freddi e che la decisione di liberare Ruby e' unicamente il frutto di una disposizione di un magistrato! L'aspetto morale e' poi altra cosa. Se avesse letto con un pò di attenzione in più il mio commento (173), avrebbe notato come la penso. In fondo io credo che se lei, in qualità di avvocato, fosse stato chiamato a difendere Silvio, avrebbe perorato a difesa del suo assistito le stesse identiche valutazioni che oggi (da terzo e da anti Silvio) contesta a me che - lo ricordi - separo l'aspetto MORALE da quello GIUDIZIARIO! Saluti

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 21/04/2012 - 15:27

#142 IlLeggendario.....Voi, in cambio, non dovreste essere mai esistiti. Possibile che non vi rendiate conto?? E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 21/04/2012 - 15:34

#155 eddie01.....Che questo procedimento a carico del Presidente Berlusconi sia in realtà un processo politico, lo acclarano le EVIDENZE....Non c'è bisogno di aggiungere nulla.Poi se vogliamo negare l'evidenza, va benissimo,basta accordarsi in quel senso ed è fatta. E.A.

precisino54

Sab, 21/04/2012 - 15:40

È un po’ ke nn mando post: mi ero stufato di dover leggere gli sproloqui di ki ncr indica B come fonte di tutti i mali e nn parla di qsto governo ke ci sta distruggendo presente e futuro, e fa dire al “sobrio ghiacciolo” di palazzo Chigi che: “ pensa ai 1500 suicidi della Grecia ke potevano essere nke i nostri”. Letti i primi 100 post: concordo cn: 9 pierfabro; 20 ilsaturato; 25 nonnocarlo, le attività del pm, sono descritte dall’art 358 CPP da me spesso riportato, ma ignorato da tutti i pm; 37 marco piccardi; 55 romy, se sei in attesa delle scuse lascia perdere nn è il caso di perdere tempo; 59 romy: “non accada”; 75 Alicante, argomentazioni corrette e degne di attenzione; 77 Paolo avvocato in Livorno, sarà sempre così: c’è ki spreca e ki nn ha il necessario x andare avanti; 79 cecco61; 83 maurizio50; 82 LosAngeles; 98 aldogam; 100 venividi. Di tanti altri condivido le parole, ma ho riportato quelli ke mi sembravano meno banali x meri problemi di numero di caratteri.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 21/04/2012 - 15:44

#164 gigggi ..Il corrierone, beh, se lo scrivono al corrierone è senza dubbio vero....Come le IPOTESI accusatorie SMENTITE dai testimoni dell'accusa. Quello che mi preoccupa è che la ilda possa continuare a "professare" come se non fosse successo nulla..E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 21/04/2012 - 15:54

#188 alfonso tigiolo....Per essere un avvocato,scrive proprio maluccio...E.A.

cespugliando

Sab, 21/04/2012 - 15:57

E' meglio passare per ingenuo che essere condannato. E' un pò come quelli che si fingevano pazzi per non partire per il fronte. Va di moda questo andazzo fra i vip politici: chi si è fatto comprare la casa non lo sapeva, chi si è fatto gratis una vacanza non si è accorto di chi ha pagato. Certo ci vuole una faccia di bronzo, ma chi si crede così furbo pensando che tutti siano così fresconi da credere a tutto, ci marcia consapevolmente. Tanti parlamentari si sono giocati la faccia sulla storiella della nipote di Mubarak, e consapevolmente hanno votato in parlamento mettendo nero su bianco. Pensate un pò se qualche nipote fra trenta o quarantanni si va a leggere i verbali della camera, si sbellicherà dalle risa. Ma chi ha fatto credere tanta ingenuità ci prova ancora con l'uscita sui balletti "burlesque". E tutti giù per terra fra le risate generali. E pensare che ce ne eravamo quasi scordati!

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 21/04/2012 - 15:59

#197 tzilighelta.....La informo che vendola è di sinistra.....E.A.

solomauro

Sab, 21/04/2012 - 16:01

Comunque. Berlusca, tra un burlesque e un altro, poteva fare meglio il Capo di Governo!! Non doveva fare la riforma della Giustizia? E ridurre il teatrino della politica ed i suoi costi? Mi sa che ha fatto bene la parte del primo attore.

uggla2011

Sab, 21/04/2012 - 16:04

C'é poco da commentare.Un processo basato sul nulla che si risolverà nel nulla,al massimo materia per sinistri-onanisti.Tutto già scritto fin dall'inizio,purtroppo però ha causato dei danni.Nel decreto salva-Italia non ci sono riferimenti a quanto si potrebbe risparmiare se i giudici lavorassero anziché occuparsi di str.....e?

Giande

Sab, 21/04/2012 - 16:21

appena venita fuori la notizia nel 2010 si precipitò dal suo amico bruno vespa a raccontare che erano tutte bugie della sinistra... che erano cene noiose... che la stanza del bunga bunga era un invenzione... se non aveva nulla da nascondere poteva dire subito che si trattava di gare di burlesque... e che la sala del bunga bunga con i pali da esibizione di lap dance erano veri..... ma ve lo immaginate questo signore aziano e flacido con ste gnokke da paura che gli girano intorno ballando nude che pensano "vecchio tira fuori i soldi".... una scena edificante.. ora non è piu' presidente del consiglio puo fare il bunga bunga quanto vuole.. cosi' da queste povere.. povere ragazze, che hanno perso il lavoro ad arcore, un'altra possibilità di guadagnarsi da vivere...

MEFEL68

Sab, 21/04/2012 - 16:24

## L.Civelli # Ma possibile che uno debba rendere conto agli altri di quello che fa a casa sua dopo aver smesso di lavorare? Possibile che uno debba dire pubblicamente se la cena è stata elegante, cosa ha mangiato, se il vino era bianco o rosso, se era nudo o vestito? Finchè non c'è il reato, e reato non c'è stato, perchè deve rendere conto? Se anch'io mi fossi trovato nelle stesse condizioni, forse me ne sarei vantato con gli amici, ma certamente non mi sarei sentito obbligato di dirlo ne a lei ne agli altri.

Dreamer66

Sab, 21/04/2012 - 16:27

#200 pescecane: riguardo al concetto di concussione abbiamo discusso parecchio durante i giorni scorsi. Ebbene si è giunti ad una conclusione: Il concussore commette un reato... il concusso, semplicemente, no! Forse non ha letto sufficientemente bene l'articolo del c.p. a riguardo.

profiler

Sab, 21/04/2012 - 16:45

#214 Angelo48...scusa Angelo ma " la liberazione frutto delle disposizione di un magistrato" e quello che riporti tu dopo la deposizione della Dr.ssa Iafrate di ieri, che non sembra confermato dalle dichiarazioni del Dr.ssa Fiorillo . questa è la questione che occorre dirimere. Visto che le deposizioni della citata Pm non sono state acquisite né dai Pm in fase istruttoria né saranno acquisiti in fase dibattimentale, visto che, strano ma vero, nessuno ha pensato di portarla sul banco dei testimoni, né l'accusa nè la difesa, credo che sia opportuno, alla fine della fase di acquisizione delle prove così come stabilisce la legge, il presidente del tribunale eserciti l'art.507 del C.P.P acquisendo agli atti , come mezzo di prova, la relazione della D.ssa Fiorillo ai superiori. Che spero sia completa, a differenza delle relazioni della d..sa iafrate, che sembra cristallizzare nei suoi verbali solo quel oazzac che le pare a lei. Ciao amicone mio, un abbraccio e due baci per guancia.

gigggi

Sab, 21/04/2012 - 16:55

Nestore55...vede signore, essere di parte non fa essere obiettivi... la prova????Quanto da me descritto lo riporta anche "Libero", è su internet...questo solo per chiarezz e non per disprezzo di una persona(mia opinione) che nel corso di anni e anni di governo con i suoi comportamenti ha distrutto la fiducia che si aveva in lui ed è rimasta forte in altri.E' solo un opinione prego!!!!

profiler

Sab, 21/04/2012 - 16:55

#200 pescecane ..sbagli Dottore. Confondi la concussione con la corruzione. Nel secondo reato vengono inquisiti entrambi, nel primo reato viene inquisito solo il concussore , non il concusso. Giusto o sbagliato al momento funziona così. Non a caso il Consiglio d'Europa , per bocca del GRECO, ci chiede di meglio definire i contorni giuridici della figura dei concussi. Perché non è detto che anch'essi non ci marcino nell'autodefinirsi concussi (non inquisibili) invece di corrotti (inquisibili). Saluti.

ciaciaron

Sab, 21/04/2012 - 16:59

Ma certo, era solo burlesque, come mai non ci abbiamo pensato prima? Il capo quando ravanava con le mani le ragazze lo faceva senza intenzione, stava solo controllando che il cavallo del costume fosse aderente.

Albert1

Sab, 21/04/2012 - 17:50

@ #226 Dreamer66 Secondo me dipende molto dall'interpretazione del giudice che come sappiamo ha ampia, troppa, discrezionalità. Una cosa che ho imparato dell'Italia è che a fronte di una legge, vi sono n interpretazioni tant'è che si è arrivati spesso all'assurdo che lo stesso caso per una procura era da anni di galera mentre per un'altra non si doveva neanche iniziare il processo. Comunque parliamo di niente visto che senza concusso non può esistere il reato.

giovanni_70zz

Sab, 21/04/2012 - 18:03

L'amico Angelo48 continua l'eroica battaglia "in punta di diritto" per difendere almeno sul piano del Diritto il suo beniamino. E non si accorge che il partito che ha votato per così tanti anni è sparito. Capisco che la difesa del Diritto corrisponda alla difesa di chi sa (ma ancora non accetta) di essere stato ingannato per tanti anni da un signore che aveva promesso sogni e ci ha lasciato un incubo. Un dubbio mi sorge: essendo l'amico Angelo48 molto intelligente ... non è che ha votato l'uomo della provvidenza per suoi privatissimi interessi e che ben gli andavano le cose così come erano? Mah ...

migrante

Sab, 21/04/2012 - 18:17

226 Dreamer 66..."la vittima di concussione verso cui venga esercitata mera vis compulsava, e`ugualmente responsabile del reato, non ricorrendo le ipotesi ne`del costringimento fisico ne`dello stato di necessita` da cui discende l'impunita`del coartato "...Egregio Dreamer, ne puo`discutere anche mesi, ma la legge non cambia !!!...mi permetto sommessamente di farle presente che la materia giuridica non e`limitata al mero articolo del Codice reperibile su wikipedia !!!

pescecane

Sab, 21/04/2012 - 18:17

#226 Dreamer66 .l'art. 317 del C.P. che riguarda la concussione l'ho letto ed ho letto anche gli art. 318 e 319 in cui è spiegato benissimo il reato di concussione e di corruzione che prevede che il concussore sia pubblico ufficiale e che il concusso sia partecipe del reato di cui all'art. citato.Così come se c'è un corrotto deve esserci un corruttore:ma non è per questo che ci avete rotto i cabasisi nel caso Mills- Berlusconi? Ma proprio perchè il reato di concussione si verifica solo quando il concussore è pubblico ufficiale e Berlusconi lo era SOLO perchè Presidente del Consiglio,il tribunale per giudicare i reati ministeriali è PER LEGGE il tribunale dei Ministri.Si evince che i PM di Milano non erano i titolari dell'accusa e che hanno commesso non solo l'abuso (vista l'obbligatorietà dell'azione penale) di non trarre in giudizio i concussi insieme al concussore, ma anche quello molto più grave di avere intrapreso un'azione senza averne competenza.

gianni marchetti

Sab, 21/04/2012 - 18:26

Ma non siete spiritosi! Perrchè non avete pubblicato il mio commento ? Se lo rileggete è veramente comico. Berlusconi si può divertire come crede e noi non possiamo neppure fare commenti spiritosi. NON è GIUSTO PERO'

elpilagro

Sab, 21/04/2012 - 18:55

Boccassini...............impiccati faresti l'unica cosa buona della tua inutile vita

Dreamer66

Sab, 21/04/2012 - 20:40

#234 pescecane: ecco...attieniti al 317. Gli articoli 318 e 319 riguardano il reato di "corruzione" e non c'entrano col caso in oggetto, a meno che non venga dimostrato che i funzionari della questura abbiano accettato soldi o qualsiasi altro vantaggio da Berlusconi per rilasciare Ruby. In tal caso sarebbero "corrotti" ma questo non risulta a nessuno. Anche il discorso del "tribunale dei ministri" è stato discusso. Se al posto di Berlusconi ci fosse stato Maroni sicuramente era di competenza del Tribunale dei Ministri, in quanto Maroni può essere considerato un "superiore" degli agenti. Nel caso di Berlusconi non funziona così.

Dreamer66

Sab, 21/04/2012 - 20:42

#233 migrante: propio perchè la legge don cambia (o meglio probabilmente cambierà ma atteniamoci all'odierno) sono giunto alle mie conclusioni informandomi non su wikipeddia ma sul codice penale. Quello che lei dice dove lo ha letto???

Ritratto di bussirino

bussirino

Sab, 21/04/2012 - 22:16

Differenze tra Iafrate e Bocassini…notevole Mentre la bellissima Iafrate è addetta all'Ordine pubblico che svolge senza protagonismo ma con vera professionalità senza bisogno di mostrare le sue nature nascoste che gli basta solo mostrare la bellezza e la finezza del suo viso oltre che il carattere, la Boccassini ha bisogno di protagonismo come sua natura e per questo trasforma il suo dovere di pm neutrale in pm di quartiere politico per combattere tutti coloro che non la pensano come lei, aggiungendo quella manifestata voglia di scollamenti insoliti per un pm serio che dovrebbe rappresentare lo Stato che invece adorna con collane, orecchini e quant'altro per attirare l'attenzione ma che in realtà finisce per irritare i vedenti, come chi scrive, rendendosi ridicola non solo come pm ma anche come persona e quindi non degna di seria considerazione. Non importa se nella fattispecie è interessato un noto Berlusconi, ma sarebbe uguale se il "candidato" fosse un altro. Peccato che il CSM permetta senza intervenire per cacciarla.

css

Sab, 21/04/2012 - 22:31

Ma quanto sta costando questo processo al burlesque di Berlusconi. Bisognerebbe capire che non è che si può fare il magistrato solo per la fissazione di dare la caccia a persone che non ci piacciono. Alle volte penso, cosa faranno certi cabarettisti e certi magistrati quando non ci sarà più Berlusconi.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 21/04/2012 - 22:56

#228 gigggi....Il commento al suo post (che non condivido), non è stato redatto da me, ma da un burlone che si è appropriato del mio nick..Ovviamente ho provveduto a segnalare la cosa a chi di dovere...Voglia gradire le scuse...E.A.

eddie01

Sab, 21/04/2012 - 23:51

#216 nestore55 Non c'è nulla di evidente, è solo il suo parere. Se ne faccia una ragione. Saluti

eddie01

Sab, 21/04/2012 - 23:55

#236 elpilagro Sempre pronti ad applaudire nel caso lei desse il buon esempio. Saluti

Angelo48

Dom, 22/04/2012 - 08:43

#227 profiler : carissimo, vorrei e potrei anche esser d'accordo con quanto affermi. Ma di grazia: se agli atti non c'e' acquisita la relazione della dott.ssa Fiorillo, non vorrai mica dar la colpa alla difesa? Spero di no. Pertanto - ne converrai - agli atti rimangono solo le deposizioni dei funzionari che confutano la tesi accusatoria del PM. Però permettimi di farti rilevare una tua incongruenza, quando sostieni che la Iafrate avrebbe dichiarato solo quel che a lei farebbe comodo. Da cosa lo deduci? Dai l'impressione - scusami - di esser un pò prevenuto e di voler colpevolizzare a prescindere. Certo e', che l'assenza di una dichiarazione a verbale del magistrato di turno, mi lascia molto, molto perplesso. E' indubbiamente un punto a favore della difesa. Ricambio baci e abbracci!!

erikjanhanussen

Dom, 22/04/2012 - 12:31

Profiler: il Suo è astio allo stato puro verso Berlusconi .... e a prescindere. L'abbiamo capito che Lei ci capisce di C.p.p.: non abbiamo bisogno che ostenti la Sua competenza. Più equilibrio di giudizio sarebbe molto più apprezzato.

torquemada58

Dom, 22/04/2012 - 16:43

A me non sembra che la testimonianza dei due funzionari di polizia abbia smontato il teorema della Boccassini, secondo me lo ha rafforzato. Perché quella notte in Questura si è deciso di "affidare" la Ruby alla Minetti senza avvertire il Presidente del Consiglio che la Ruby era una millantatrice ?

nanni950

Lun, 23/04/2012 - 00:58

E' triste osservare come, di fronte ai ricchi potenti, molti si genuflettano a90 gradi, alcuni mentendo o semplicemente alterando il racconto della verità, mentre altri amano credere a tutte le panzanate che vecchi depravati raccontano con tanta sfacciataggine. O siamo un popolo di acefali o siamo solo degli arrampicatori o, semplicemente,dei depravati che hanno perso il valore della vita.

Ritratto di massiga

massiga

Lun, 23/04/2012 - 13:47

Che Ruby si spacciasse per la nipote di Mubarak e' un conto. Che Berlusconi ci credesse (ma dai!) e chiamasse la centrale di polizia per far liberare una ladra e' un altro.

Ritratto di marcello.sanna

marcello.sanna

Gio, 03/05/2012 - 02:56

TUTTI I LADRI MINORENNI VENGONO LIBERATI. Anche tantissimi maggiorenni: INFATTI QUELLI DI SINISTRA SONO TUTTI A PIEDE LIBERO ! Mica bau-bau micio-micio !

a.zoin

Lun, 06/08/2012 - 18:00

Cavalire, Ritorni in carica,e li raddrizzi tutti questi (per modo di dire -TUTORI DELLA LEGGE- ).