Chi è

Rocco Tano, in arte Rocco Siffredi (un omaggio Roch Siffredi, personaggio interpretato da Alain Delon ne Il borsalino 1970), è stato il più famoso pornoattore italiano. Negli ultimi anni di carriera da attore, conclusasi nel 2004, si è dedicato anche a regia e produzione, che rappresentano oggi le sue principali attività. Vanta più di 1.300 film come attore, una lunga carriera (oltre vent’anni di attività) che gli è valsa numerosi premi, oltre all’onore di essere soprannominato «The italian stallion» negli Stati Uniti.
Nato a Ortona (Chieti) il 4 maggio 1964, entra nel mondo del cinema a luci rosse nel 1982, a Parigi. Dopo i primi anni di carriera nel 1990 vola negli Usa, dove sfonderà definitivamente come star mondiale del cinema porno. Nel 1995 si sposa con la collega Rózsa Tassi (già miss Ungheria, nota in Italia come Rosa Caracciolo) anche lei ora sotto la lente della Guardia di Finanza. Con la Tassi girerà diversi film hard e avrà due figli: Lorenzo nel 1996 e Leonardo nel 1999. L’ultima apparizione al grande pubblico di Siffredi è legata a uno spot televisivo per una nota marca di patatine fritte, pubblicità molto contestata che fu censurata dal Giurì di autodisciplina pubblicitaria per volgarità, indecenza e mercificazione della donna.