Reggio Calabria, soccorso barcone con a bordo 46 immigrati afghani

A bordo 46 persone provenienti dall'Afghanistan, trasportate in una struttura alberghiera di Reggio

Reggio Calabria, soccorso barcone con a bordo 46 immigrati afghani

Un'imbarcazione con a bordo 46 immigrati provenienti dall'Afghanistan è stata fermata in Calabria, non lontano da Capo dell'Armi. Tra i clandestini a bordo del barcone si trovavano anche 20 bambini.

Incagliata tra gli scogli, la barca, battente bandiera olandese, è stata fermata alle 23.15 di ieri notte, dopo una segnalazione alla Centrale Operativa della Direzione Marittima di Reggio Calabria. I 46 immigrati sono stati soccorsi e affidati al personale della Croce Rossa, che li ha condotti a una struttura alberghiera di Reggio.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento