La Russa, via a nuovo movimento Correrà in coalizione con il Pdl

L'ex ministro apre a Meloni e Crosetto per un movimento che dia "forza al centrodestra". Ancora da decidere il nome della nuova entità politica

La Russa, via a nuovo movimento Correrà in coalizione con il Pdl

La Russa continua sulla strada anticipata nei giorni scorsi. "Stasera annunciamo che l’intenzione già nota di dar vita ad un movimento di centrodestra viene confermata". Come confermata è l'intenzione di correre in un progetto di coalizione con il Pdl.

Il coordinatore del Popolo della Libertà lo dice a Porta a Porta. Parla anche del "movimento parallelo" messo insieme dagli "amici Meloni, Crosetto, Rampelli, Cossiga", a cui serve "qualche ora per poter insieme a noi dare vita ad un movimento autonomo che non sarà composto solo da ex An".

Se è certo che La Russa continuerà sulla sua strada, meno chiaro al momento è il nome che verrà dato alla nuova entità politica. "Il nome - spiega - non sarà necessariamente Centrodestra nazionale". L'intenzione invece è proprio "quella di dare più forza al centrodestra".

La Russa guarda a Meloni e Crosetto. E lascia indietro Gasparri, che non ha intenzione di abbandonare il Pdl. Il presidente del gruppo al Senato spiega le sue ragioni: "Ho partecipato con convinzione e con ruolo attivo alla fondazione del Popolo della libertà", motivo che lo spinge a credere ancora in un progetto che ha come cardine "l'unità del centrodestra".

Commenti