Sondaggio Swg: centrodestra sempre più vicino alla sinistra

Il centrosinistra è ancora avanti ma perde più di un punto (-1,3%) rispetto alla precedente rilevazione. Il centrodestra avanza. Arretra il partito del non voto

Sondaggio Swg: centrodestra sempre più vicino alla sinistra

Nuovo sondaggio dell'Istituto Swg (per Agorà, RaiTre) sulle elezioni politiche. Il centrosinistra è ancora avanti (32,8%) ma perde più di un punto (-1,3%) rispetto alla precedente rilevazione (22-23 gennaio). Avanza invece il centrodestra (+1,2%), che si attesta al 27,8%. Il distacco tra i due principali schieramenti ora è dunque di 5 punti. Una vera e propria rimonta che, in attesa delle nuove mosse di Berlusconi (domenica ha in programma un annuncio importante), impensierisce - e non poco - Bersani & C.

Ma vediamo come vanno le cose alle altre coalizioni. Continua il trend positivo del Movimento 5 Stelle, che guadagna quasi un punto percentuale (+0,8%), raggiungendo il 18%. In salita anche la coalizione di centro guidata da Monti (+1,4%), al 14,2%. Rivoluzione civile di Ingroia perde quasi mezzo punto (-0,4%) e si attesta al 5%. In discesa di mezzo punto Fare, per fermare il declino (Oscar Giannino) e Amnistia, giustizia e libertà (Radicali) rispettivamente all’1,5 e 0,4%.

Per quanto riguarda le stime sui singoli partiti c'è da segnalare che il Pd perde quasi un punto e mezzo il Pd (-1,4%), al 28%, dopo l’esplosione del caso Mps. Guadagna invece più di due punti il Pdl (+2,1%), al 19,3%. In salita anche Scelta civica con Monti (+1,9%), che si avvicina alla soglia del 10% (9,4%). Perdono quasi mezzo punto (-0,4%) Lega Nord+Lista Tremonti e Sel, rispettivamente al 4,9 e 4%. Quasi un punto in meno anche per l’Udc (-0,8%), al 3,4 percento. In lieve salita Fli (+0,3%), al 1,4%; pressochè stabili Fratelli d’Italia e La Destra (-0,1%), rispettivamente all’1,4 e 1%.

Resta ancora molto forte il partito del non voto, anche se in calo di oltre 5 punti rispetto alla precedente rilevazione. Indecisi e astenuti si attestano al 30%. Nel sud e nelle isole e nel nord-est la percentuale arriva al 36%. Il sondaggio è stato effettuato da SWG Spa-Trieste per Agorà-RAI 3 nei giorni 28-29 gennaio 2012 tramite
sondaggio telefonico (CATI) e online. Il margine d’errore massimo: +/- 2,96%.

Autore

Commenti

Caricamento...